Ultime recensioni

venerdì 14 giugno 2019

PIÙ MI ODI PIÙ TI AMO di Harper Sloan



Il destino non è mai stato troppo gentile con Izzy West. Ha dovuto imparare a sue spese quanto la vita possa essere dura se la fortuna non è dalla tua parte. Quanto facilmente i sogni possano essere distrutti. Negli ultimi due anni ha cercato di curare tutte le sue ferite. Adesso, finalmente, potrebbe raggiungere la serenità che desidera. Ha un buon lavoro, buoni amici, le resta solo una cosa da fare… Chiudere definitivamente con il suo ex marito violento. Per questo si è fatta convincere ad assumere una guardia del corpo che possa tenerla al sicuro durante il divorzio. Ma non si sarebbe mai aspettata di ritrovarsi davanti Axel, partito per arruolarsi nei Marines tanti anni prima, lasciandola con il cuore infranto. Axel non avrebbe mai pensato di incontrare ancora lo sguardo di Izzy. Non immaginava che rivederla avrebbe riportato a galla emozioni che credeva annullate da risentimento e delusione. Proteggerla, adesso, significa rischiare di desiderarla ancora. Riusciranno Izzy e Axel a lasciarsi il passato alle spalle?

E pensare che l'inizio sembrava promettere bene... Ero curiosa di leggere Più mi odi più ti amo e conoscere questa scrittrice ma tutte le aspettative positive che avevo nei confronti della storia non mi hanno soddisfatto pienamente. Il romanzo fa parte di una serie la Corps security dove vede come protagonisti un gruppo di maschi alfa che hanno aperto un'agenzia, dove proteggono le persone, dopo aver prestato servizio nei Marines. Il protagonista di questa storia è Axel, che però i suoi amici conoscono come Reid, il passato di Holt Reid non è stato rose e fiori, abbandonato ha vissuto con famiglie affidatarie a lungo fino a quando non si è arruolato nell'esercito, lasciando così l'unica ragazza che avesse amato e voluto per sempre. Izzy West è in cerca della libertà e di rinascita. Il suo passato era dolce, sicuro e magico quando accanto a lei c'era Axel, ma dal momento in cui non ha più avuto sue notizie ha cercato di rifarsi una vita... solo che la vita con Brandon, quella che sembrava rose e fiori si è rivelata violenta. Stanca di essere maltrattata da suo marito chiederà aiuto alla sua migliore amica, che a sua volta chiederà a un suo amico, e insieme a quest'ultima e a Greg cercherà di rimettere insieme i suoi pezzi e di rifarsi una vita.

Mi mancano i miei sogni, mi manca il sole e mi manca lui.



Era mia. E' mia. Sarà sempre mia.

Ma quando il suo ex si intrometterà di nuovo nella sua vita, avrà bisogno di essere protetta e Greg che fa parte della CS, farà attivare il suo gruppo per assicurarsi la protezione della sua amica. Ma in questo gruppo di uomini muscolosi c'è Axel. Il suo Axel, quello che l'ha abbandonata e che lei credeva fosse morto... invece è vivo e vegeto e lui non credeva di rivederla non dopo che non ha più avuto suo notizie e credendo che lo aspettasse. Tra i due ci sono una serie di incomprensioni che andrebbero risolte ma prima, cosa più importante, sarà compito di Axel proteggerla da Brandon, Brandon che ancora non le concede il divorzio.
E fino a qui tutto bene, voi vi chiederete cosa c'è che davvero non quadra in questa storia... Bé, per quanto mi riguarda il fatto che lei abbia quasi 30 anni e si comporta come un'adolescente capricciosa, non mi sarei stupita di vederla che si buttava a terra e iniziava a dimenare gambe e braccia. A quel punto mi sono detta: Izzy, sei seria? Credevo visto il suo vissuto che fosse più matura e che non affogasse ogni emozione nell'alcol, capisco il tormento ma ogni 3x2 questa era perennemente attaccata alla bottiglia e ho trovato il messaggio poco carino. Ho portato a termine la lettura solo per Axel perché tra i due è l'unico che merita davvero. Sono curiosa di conoscere gli altri componenti della CS, sperando che le protagoniste siano meno infantili di questa.



Nessun commento:

Posta un commento