Ultime recensioni

venerdì 6 dicembre 2019

Review Party: IL RE DI WALL STREET di Louise Bay



È il re di Wall Street... ma non può nulla contro l’amore. 

Max King è il banchiere d'investimento di maggior successo di New York. La sua reputazione di re di Wall Street, esigente, implacabile e scaltro negli affari, lo precede. Max ha sempre ragione e richiede il massimo dai suoi clienti e dai suoi dipendenti. 
Ma nessuno sospetta che il suo lavoro più duro inizi dopo aver lasciato il suo impero: come padre single di una figlia di quattordici anni, Amanda, che è del tutto immune alla sua autorità. A casa è lei a dettare le regole. 
Max non ha tempo per le relazioni che durino più di una notte. Vive in due mondi, che mantiene rigorosamente separati. Fino a quando proprio nell'ascensore del suo palazzo, non incontra Harper Jayne. 
La sua nuova impiegata, nonché la donna più esasperante con cui abbia mai lavorato. La sua timida bellezza ha reso Max disperato: lo distrae durante il giorno e gli ruba il sonno di notte, la sua ansia di compiacerlo e di fare una buona impressione lo irritano. Harper è stata una spina nel fianco fin dal primo giorno di lavoro, e per questo Max si è ripromesso di tenerla a distanza in ogni modo possibile
Ora è chiaro che le barriere tra i suoi due mondi sono destinate a crollare. Ma il Re di Wall Street si farà mettere in ginocchio da una brillante e ambiziosa regina? 

Da nemici ad amanti negli scintillanti uffici di Wall Street: una storia d’amore tutto pepe perfetta per far sognare e divertire le più romantiche.

#prodottofornitodaAlwaysPublishing
#copiaomaggio

Buongiorno Cosmo, oggi torno per parlarvi di un'uscita fresca fresca in casa Always Publishing.
Il re di Wall Street di Louise Bay è finalmente arrivato in Italia, siete pronte a conoscerlo?

👑👑👑

Max King e Harper Jayne sono quanto di più simile ci sia, eppure loro non lo sanno.
Entrambi cercano di dare sempre il meglio di sè in campo lavorativo, Max viene chiamato il Re di Wall Street per un motivo ben preciso: è il migliore.

Harper invece si impegna in tutto quello che fa e lavora sodo, anche se suo padre non le ha 
mai dato un merito per questo.
Ecco uno dei motivi per cui aspirava a lavorare nell'azienda più brillante del suo campo, ma una volta assunta alla King & Associates quello che non si aspettava era un capo come Max King...

"Freddo. Brusco. Intransigente.
Uno stronzo totale.
Era tanto bello nella vita reale quanto nella sua foto della copertina di Forbes."


Oltre a essere il migliore, Max era bravo a separare il lavoro dalla sua vita privata, aveva sempre fatto così fino a quando nel suo ufficio non era arrivata Harper.
Ma per quanto si fosse sforzato di trattarla in modo sgarbato e di evitare incontri lavorativi con lei, inevitabilmente si ritroverà a pensarla, e a volere quello che non ha mai voluto...

"Le distrazioni erano l’ultima cosa di cui avevo bisogno in questo periodo."


Sarà proprio per uno scherzo del destino che le vite di Max e Harper si incroceranno anche al di fuori del lavoro e non saranno più in grado di separarsi l'una dall'altra.
Scopriranno aspetti delle loro vite che fino ad allora non conoscevano, impareranno a capirsi e inizieranno a volere qualcosa di più, qualcosa che si avvicini ad una favola con un lieto fine. 

"Come Re di Wall Street, ho bisogno che tu diventi la mia regina."

👑👑👑

Il re di Wall Street è un office romance frizzante, leggero e molto sexy.
Ultimamente mi sono appassionata a questo genere e devo dire che non mi dispiace, nonostante gli avvenimenti siano quasi sempre gli stessi. 
La cosa che più ho amato di questo libro è stato il rapporto che Max ha con sua figlia Amanda, una quattordicenne alle prese con i primi drammi adolescenziali.

Vedere un uomo come Max,  entrare in crisi e in difficoltà nel gestire una giovane ragazza mi ha fatto morire dal ridere.
Una lettura scorrevole, divertente e che vi farà venire i bollori perchè il Re è uno che sa il fatto suo ;) 



Nessun commento:

Posta un commento