Ultime recensioni

giovedì 12 dicembre 2019

TRE APPUNTAMENTI AL BUIO di Meghan Quinn




Noely Clark è una conduttrice televisiva molto popolare a Malibu. La sua vita è praticamente perfetta, ma la ricerca dell'anima gemella è a un punto morto. La fortuna, fino a ora, non è stata dalla sua parte e Noely ha deciso di prendere in mano il suo destino iscrivendosi al programma di appuntamenti al buio promosso da una catena di ristoranti della città. Le regole sono semplicissime: dovrà fornire informazioni dettagliate su sé stessa in modo da creare un profilo che tenga segreti il suo nome o il suo aspetto. Gli appuntamenti avranno luogo in uno dei ristoranti della catena e, se andranno a buon fine, Noely potrà conoscere il nome dell'uomo dei suoi sogni. E se scegliere tra gli affascinanti sconosciuti si rivelasse più difficile del previsto?

#prodottofornitodaNewtonComptonEditori
#copiaomaggio


Leggere Tre appuntamenti al buio è stato veramente una sorpresa. Inizialmente non credevo potesse farmi questo effetto, invece devo ammettere che è stata davvero una lettura divertente, romantica ed appassionante. Andiamo per gradi:
Noely Clack è una giornalista. Conduce Goodmorning Malibù insieme alla sua cara amica Dylan. Nonostante l'avvenenza fisica, si potrebbe dire che è una sfigata. Ha 27 anni, un forte desiderio di amore, ma per qualche motivo incontra solo casi persi.

Nelle relazioni non sono mai stata molto fortunata. Il mio radar in fatto di uomini ha sempre funzionato uno schifo. Attraggo sempre i peggiori uomini, quelli appiccicosi, i ladri - sì, mi è capitato di venire derubata da uomini che frequentavo - i piagnucoloni.


Bionda, occhi castani, un metro e sessantacinque, non le manca nulla e invece è proprio sfortunata. Desidera un tipo di amore non condizionato dal personaggio pubblico che rappresenta. Un amore vero.

Voglio soltanto una persona divertente che sappia ridere con me, un uomo che riesca a connettersi con me anche a livello intellettuale. Se magari oppure belloccio, con le mani grandi e uno stile impeccabile, con una voce profonda e che ha letto sappia farmi impazzire, state pur certi che me lo beccherò. 

Si affida dunque ad un app di incontri - Going in blind - che permette di creare un profilo, aggiungere i propri interessi e, in base ad un algoritmo, essere associati a un altro profilo con interessi comuni. Dal momento che spesso gli appuntamenti al buio sono anche abbastanza imbarazzanti (e devo dire che lo so per certo visto che ho conosciuto mio marito proprio grazie ad un appuntamento al buio) l'applicazione permette di incontrarsi in un ristorante.
Non considero spoiler il fatto che ora vi parlerò di tre appuntamenti e quindi tre persone diverse. Il primo è Jack - nickname: NodoWindsor, immagine del profilo: cravatta - 31 anni, mandibola forte squadrata barbetta curata, fossette, occhi e capelli scuri. Insomma l'uomo dei sogni. Diciamo che l'app, generalmente, come primo appuntamento propone la compatibilità perfetta. Quindi nessuno più di Jack potrebbe essere perfetto per Noely. 
Il problema è che sappiamo che il titolo del libro è Tre appuntamenti... Va da sé che ci saranno altre due persone:
- Beck  Wilder, il ribelle, foto profilo: motocicletta ;
- Hayden Holmes, l'atleta, foto profilo: mazza da hockey.
Il primo appuntamento con Jack e a dir poco fantastico ed è per questo che Noely non si spiega per

quale motivo lui ad un certo punto decida di chiudere la loro pseudo relazione, senza nemmeno vedersi una seconda volta. La rabbia di questo rifiuto porta quindi la nostra protagonista ad accettare un altro incontro. Tocca quindi a Beck il ribelle. L'attrazione fisica tra loro è davvero una bomba. Barba incolta, capelli lunghi, fisico pazzesco e carica sessuale non misurabile. Eppure qualcosa non va. Così tocca ad Hayden, l'atleta: giocatore di hockey, occhi azzurri, capelli biondi, sorriso birichino. Insomma tutto quello che una donna potrebbe desiderare però, per qualche ragione, anche qui qualcosa non va. Poi si sa, l'amore a volte fa dei giri pazzeschi...


Ma quello che voglio davvero, quello che voglio disperatamente è una storia d'amore. Voglio tenere mio marito per mano al cinema e al supermercato. Voglio sgridarlo perché ha fatto qualcosa di stupido per poi farci l'amore appassionatamente un attimo dopo, perché non ce la facciamo a restare arrabbiati a vicenda. Voglio essere apprezzata, voglio che qualcuno dica che sono sua. E a quel qualcuno mi voglio dedicare per il resto della mia vita. Voglio essere innamorata.

Tre appuntamenti al buio è un libro romantico, divertente e soprattutto appassionante. Si potrebbe pensare che Noely sia una "facilina dell'amore", una che si concede subito. Il punto è che non lo è affatto. Credo che sia talmente  desiderosa d'amore da darsi la possibilità di provare ad innamorarsi davvero. È una sognatrice. Vuole una famiglia, vuole l'amore ma non lo trova. I tre uomini che incontra sono perfetti per lei eppure, allo stesso tempo, sono tutti sbagliati. L'amore è una questione di tempistica a volte. Bisogna capire quando è il momento giusto e quando non lo è. Forse alcuni incontri sono giusti ma si fanno nel momento sbagliato: la fortuna sta nel riconoscere che il momento è sbagliato e riprovarci in un momento migliore.
Il punto di vista è quello di Noely, tranne due capitoli in cui il punto di vista è maschile ma non posso dirvi di chi si tratta altrimenti spoilereri il finale. 
Mi è piaciuto tanto, lo devo ammettere: forse il mezzo punto che ho tolto alla valutazione totale dipende dal fatto che quando poi si è arrivati alla "svolta" tutto si è svolto in modo veloce, troppo forse.
La scrittura è piacevole, scorrevole, e nonostante le 400 pagine il libro si legge senza problemi. All'interno dello stesso sono presenti scene ad alto livello erotico e in quel momento il linguaggio è abbastanza crudo. Detto questo, ve ne consiglio caldamente la lettura perché riderete, piangerete e vi appassionerete. Buona lettura Cosmo!


Meghan Quinn è moglie, madre adottiva e amante del burro di arachidi. Autrice di commedie romantiche e romance contemporanei, la Quinn offre ai lettori la combinazione perfetta di cuore, umorismo e calore in ogni libro.


Nessun commento:

Posta un commento