Ultime recensioni

giovedì 20 giugno 2019

AMORE IMPOSSIBILE di Katy Evans



Non è sempre stato così ricco. Così irresistibile. Così complicato.

Aaric Christos era il ragazzo che mi proteggeva, mi dimostrava il suo affetto. Forse mi amava persino. Ma quel ragazzo ora non c'è più.

Si è trasformato in un uomo d'affari freddo, spietato e aggressivo.

 Ed è l'unico che può salvare me e la mia startup dalla rovina. Chiedere il suo aiuto è stata la cosa più difficile che abbia mai fatto. Ho dovuto mettere da parte il mio orgoglio e farmi coraggio. Sapevo che il prezzo da pagare sarebbe stato altissimo. Perché con il suo fiuto in affari, Aaric è pronto a negoziare su qualunque cosa. E non mi sono mai sentita così vulnerabile. Ma è troppo tardi per tornare indietro.

Mi era mancata la Katy che conobbi, la prima volta, con Sei tu il mio per sempre. NC porta in Italia il primo volume della Manhattan series, Amore impossibile (Tycoon titolo originale dell'Opera). Sembra che Katy con questo romanzo sia ritornata quella di un tempo, sono rimasta affascinata dalla storia e dai suoi protagonisti e non vi nego che la mancanza dell'epilogo mi abbia lasciato un po' di amaro in bocca. Mi sarebbe piaciuto leggere ancora di Bryn e Aaric, anni dopo... ma dovrò accontentarmi e accettare il finale che l'autrice ha deciso di dare a questi due protagonisti. Katy si è distaccata da Brooke e Remi dei capitoli successivi a Sei tu il mio per sempre, Aaric è meno problematico di Remi. Aaric è un uomo di trentadue anni, di successo, importante magnate investitore. E' passato dall'essere un giovane ragazzino che lavorava in un officina ad Austin a essere un uomo con soldi a non finire nella Grande mela.

La desidero troppo per volerla in qualsiasi altro posto che non sia accanto a me.


Mi fai venire voglia di proteggerti e distruggerti allo stesso tempo.

E quello che non si aspettava era Bryn, l'unica donna che lui abbia mai desiderato intensamente, l'unica donna che voleva nel suo futuro. Le cose però non vanno mai come si spera che vadano, gli anni passano ma quei sentimenti che lo frastornavano e lo facevano sentire in subbuglio ogni volta che la pensava o vedeva sono pronti a far di nuovo capolino. E ora che avrà una seconda occasione non si lascerà sfuggire niente...
Bryn Kelly a parte un paio di amiche e un amico fidato non ha più nessuno, i suoi genitori sono morti in un incendio, non c'è giorno che non li pensa. A trentanni si immaginava di essere realizzata, di avere successo e un uomo accanto che la ama, ma non è così. Niente è andato come sperava e ora per il progetto che ha in ballo ma che tutti gli investitori hanno rifiutato ha bisogno di qualcuno che creda in lei. Aaric Christos è la persona che sembra fare davvero al caso suo, Aaric Christos che non vede da anni, Aaric Christos che si sarà dimenticato di lei... Ma Aaric Christos non l'ha mai dimenticata. Aaric Christos ricorda il suo scricciolo come ricorda che ha sempre desiderato baciarla.

Finalmente sei mia. Finalmente ogni millimetro inebriante di te è mio...


Non esisto senza di te.

Aaric non avrebbe mai pensato di rivedere Bryn e ora che è a un passo di lui e che ogni volta che la guarda negli occhi legge il suo futuro è determinato a farla sua, ma gli imprevisti, le persone che non vogliono la felicità per questa coppia sono proprio dietro l'angolo.
Il romanzo è molto carino, una lettura piacevole che dovete, a parer mio, non lasciarvi sfuggire. La maggior parte dei pov sono della protagonista ma ogni tanto abbiamo anche il piacere di leggere i pov del protagonista.
I personaggi sono ben strutturati, come la loro storia... Passato e presente ci aiuteranno a capirli meglio.
Fossi in voi, nella lista dei libri da leggere, aggiungerei questo.




Nessun commento:

Posta un commento