Ultime recensioni

martedì 17 settembre 2019

EGOMANIAC di Vi Keeland




Drew Jagger è un affascinante avvocato divorzista di successo, con uno studio da sogno affacciato su Park Avenue. Di ritorno da una vacanza alle Hawaii la sera di Capodanno, trova però il suo ufficio occupato da Emerie, una terapista di coppia che si è fatta truffare da un finto agente immobiliare. Dopo lo sconcerto iniziale, per la prima volta in vita sua, Drew, egocentrico e arrogante sciupafemmine, rimane intrigato da una donna che non ha nulla a che vedere con quelle che ha sempre frequentato. Emerie lo disarma. Con la sua ingenua schiettezza, la sua gentilezza, la sua vulnerabilità... e un lato B da capogiro. I due non hanno nulla in comune se non l'ufficio, ma col passare del tempo la convivenza forzata sfocia in una proficua collaborazione professionale e in un'attrazione irresistibile. Mentre cercano di controllare i loro impulsi, Drew dovrà affrontare il suo passato e imparare ad accettare una dura verità che riguarda suo figlio. E capirà che la dolcezza di Emerie è ciò di cui ha sempre avuto bisogno. E che il vero amore arriva quando meno te lo aspetti.
La lettrice ossessiva compulsiva che è in me necessitava di Vi Keeland, è passato troppo tempo dall'ultima volta che l'ho letta. Era da giugno, per vostra informazione, che non leggevo un suo romanzo, era da giugno che non ne uscivano. Cose da pazzi! Per la mia gioia, e spero quella di molte, S&K ha tradotto e portato in Italia EGOMANIAC. Ho molta stima nei confronti di questa scrittrice e ogni volta che termino un suo romanzo tra me penso che sia quello il mio preferito, ma poi la Keeland mi sorprende con un'altra meravigliosa opera. Nei suoi romanzi, quando li scrive, questa donna mette ogni ingrediente. Non trascura nulla, è tutto dosato alla perfezione. Gli argomenti che tratta la Keeland nei suoi romanzi sono importanti e lei ha il dono di descriverli in maniera delicata. Inoltre mescola il romance al divertente.
Che dire di questo libro? Il titolo, come potete vedere voi stesse, parla da sè...


Eravamo solo Emerie e io.


Drew Jagger aveva smosso un sacco di cose dentro di me, cose che non provavo da tempo.

I protagonisti di EGOMANIAC sono Emerie e Drew e grazie ai pov alterni, alcuni riportano al passato di lui, conosceremo tutti e due. Entrambi neanche trentenni. Drew è un avvocato divorzista con uno studio a NY ed Emerie è una psicologa di coppia. Uno cerca di far riappacificare le coppie e uno sostiene la fine della vita di coppia perché è convinto che nessuna sia destinata a durare. I due non dovrebbero andare per niente d'accordo, viste le loro professioni, e non hanno niente che li accomuna, eppure si rivelerà tutto il contrario. Gli opposti, come ben sapete, si attraggono.
Al rientro dal suo viaggio Drew troverà un'abusiva nel suo ufficio, Emery. Emery è stata truffata alla grande e ora a causa di quella truffa si ritrova al verde e nei pasticci. Drew non è mai stato il tipo di uomo che si lascia trasportare dalle emozioni o almeno non dopo la sua ex moglie, eppure in Em c'è qualcosa che lo fa addolcire. Aiuterà quella donna, anche perché, sesso occasionale a parte, non ha mai instaurato un rapporto di amicizia con l'altro sesso. Drew è senza vergogna, trasforma una cosa innocente in qualcosa di indecente e personalmente ho adorato questa sua personalità.
Em dall'Oklahoma si è trasferita, diciamo "per amore", nella grande mela. Forse è stato uno sbaglio o forse no.
I due, lavorando nello stesso ufficio, inizieranno a essere confidenti, complici e forse anche qualcosa di più... Drew non avrebbe mai pensato di essere un tipo geloso e possessivo eppure Emery gli scatena ogni emozione che non credeva di non poter provare. La loro storia si sviluppa gradualmente, senza alcuna fretta e questo rende il tutto un po' più reale rispetto ad alcuni romanzi rosa. I dialoghi sono irriverenti, divertenti, costruttivi e perfetti. La scrittrice, ancora una volta, ha dimostrato di saperci fare nella creazione perfetta/imperfetta del personaggio maschile, come ognuno dei suoi, anche Drew ha delle crepe a causa del suo passato, ma niente che la donna di cui si è innamorato non possa riparare. Drew è un alfa sexy con un ego smisurato che ruberà il cuore di tutte noi. Ci sa davvero fare con la lingua, se capite cosa intendo... 
E se mi fate la domanda: consigli questo romanzo? Ovviamente la mia risposta sarà sì!


Non condivido le cose che mi appartengono.


Sei il colore nel mio mondo in bianco e nero.




Nessun commento:

Posta un commento