Ultime recensioni

martedì 24 settembre 2019

RICOMINCIARE A GANSETT ISLAND di Marie Force



Per lei è come il suo quinto fratello maggiore, ma i sentimenti che prova per lui sono ben lontani dall’essere platonici.

Joe Cantrell, proprietario della compagnia di traghetti di Gansett Island, è innamorato di Janey McCharty da quando ha memoria.
Janey, invece, sin da ragazzina ha frequentato e poi si è fidanzata con il medico tirocinante David Lawrence.
Quando le cose tra David e Janey finiscono terribilmente male, lei chiama il suo “quinto fratello”, Joe, una delle persone a lei più vicine, che vive sulla terraferma. Janey decide che passare qualche giorno con Joe è proprio quello di cui ha bisogno, prima di tornare sull’isola e affrontare la sua famiglia e i suoi genitori, per dire loro della fine del suo fidanzamento.
Per Joe era già abbastanza duro amare Janey in segreto, ma averla in casa con sé è una vera tortura. Approfitterà della situazione, per mostrarle quello che potrebbero avere insieme? E cosa avrà da dire al riguardo Mac, il migliore amico di Joe, nonché protettivo fratello maggiore di Janey?

La Gansett Island prosegue con il secondo volume che ritrova Joe e Janey, rispettivamente migliore amico e sorella di Mac, protagonista del primo volume di questa serie.

Janey aveva programmato la sua vita insieme a David ed erano a un passo dal matrimonio, quando lo trova a letto con un'altra donna. Rimanere schiacciata dalle macerie di un castello di carta le fa capire quanto effimere e superficiali fossero le sue fondamenta. Tredici anni di relazione basata su sacrifici di un rapporto a distanza, promesse di una felicità che non sarebbe mai arrivata la fanno risvegliare da un sonno quasi fiabesco; quando apre gli occhi si rende conto che, oltre a suo fratello, c'è qualcun altro nella sua vita che la ama profondamente e disperatamente.

Joe ha da sempre vissuto a Gansett Island. Manovrare i traghetti della sua azienda dall'isola alla terraferma è un sentiero tracciato che non ha intenzione di abbandonare, a meno che Janey non gli chieda di cambiare strada. Quando riceve la telefonata di lei singhiozzante, non perde tempo a raggiungerla; però, il conforto che lei gli chiede va oltre alla semplice amicizia che li ha sempre legati.


"Quello che è successo tra noi…"
"E' stata la cosa migliore che mi sia mai capitata. Un giorno, quando sarai pronta forse capirai che è anche la cosa migliore che sia mai capitata anche a te."

Un'insospettabile passione nata nel cuore di Janey dopo pochissimi baci famelici, è l'epifania che le serviva per comprendere cosa mancava ormai da tempo nel suo rapporto con David. Ma sarà già pronta per amare un altro uomo? Dedicarsi finalmente a ciò che è stato messo da parte per troppo tempo, potrebbe essere il modo giusto per imparare a conoscere la nuova Janey.

Joe non ricorda un momento in cui non fosse innamorato della sorella del suo migliore amico, ma, anche se adesso lei è libera e disponibile nel suo letto, è solo il suo cuore a cui aspira, e che il suo amore sia ricambiato con lo stesso ardore e impegno. Non vuole affrettare i tempi ed è pronto ad aspettare che lei sia davvero pronta per lui.
Sarà arrivato il loro momento o è solo un fuoco di paglia che si spegnerà al primo soffio di vento?

"Mi sento come se ti avessi incontrato per la prima volta e che tutto sia possibile, ora".




Una lettura vanilla e romantica era quello che mi serviva e Marie Force non ha deluso le mie richieste. La credibilità dei sentimenti descritti dai protagonisti ha reso questo romanzo degno di questo nome. La componente eros è tanto presente quanto appropriata senza diventare un terzo protagonista.
L'ambientazione isolana, con i pro e contro di una comunità circoscritta, ha caratterizzato la storia donandole un aspetto fresco e diverso dalle altre letture recenti.




Nessun commento:

Posta un commento