Ultime recensioni

lunedì 9 dicembre 2019

PERFETTAMENTE TU DI Robin Daniels




Ivy Nixon è la Vicepresidente del Comitato studentesco della Franklin High School. Ogni anno la scuola organizza un’asta di appuntamenti per raccogliere fondi per la festa del diploma e quest’anno la responsabile è Ivy. Pianificare l’evento è un impegno enorme e Ivy è determinata a dimostrare che può farlo al meglio. Sfortunatamente, però, la lista dei candidati è scarna e il tempo stringe.

Andy Walker, il suo compagno di banco alle lezioni di Arte, carino e solitario, è la sua ultima risorsa. Forse non sarà popolare, ma è divertente, talentuoso e pieno di sorprese. Con un nuovo look e un po’ di attività sui social, Ivy è certa di poter ottenere una buona offerta all’asta per lui.

Andy accetta di aiutarla, anche se con riluttanza, e più tempo Ivy trascorre con lui, più i suoi sentimenti si trasformano da professionali a romantici. Come se non bastasse, grazie al suo intervento, anche le altre ragazze cominciano a notare Andy. Ivy sarà in grado di lasciarlo al miglior offerente all’asta, oppure cercherà un modo per tenerselo?
#prodottofornitodaHopeEdizioni
#copiaomaggio
In questo novembre piovoso Robin Daniels torna in Italia con il secondo capitolo della serie The perfect. Vi avevo già raccontato di Cam e Bebe, di come la loro storia fosse stata una sorpresa. Ora lascio la scena a due nuovi protagonisti: Ivy e Andy.


"Io ero la classica personalità di tipo A. Mi piaceva avere la responsabilità e il controllo, ambiziosa e perfezionista. Ero anche una persona onesta, cosa che, secondo me, era una delle mie qualità migliori, ma in effetti, anche una delle mie più grandi debolezze"

Ivy, con il suo caschetto biondo fragola e gli occhi blu, ha un ruolo di spicco nella sua scuola e si ritrova a organizzare l'asta tra i ragazzi dell'ultimo anno per raccogliere fondi. Mettono in vendita degli appuntamenti da sogno per dare la possibilità a tutte di uscire con il proprio idolo, quello con cui non faresti mai il primo passo. Il problema è che gliene manca uno, un solo partecipante per non fallire in questa missione, per non darla vinta a Rob, il famoso presidente egocentrico e arrogante, nonchè suo ex, che considera tutti al di sotto di lui.
La sua attenzione viene catturata dal suo compagno di banco, così silenzioso e taciturno, ma a guardarlo bene è così carino. Andy Walker Potrebbe fare al caso suo, ha solo bisogno di una sistematina.
Molto determinata e schietta, Ivy lo mette alle strette e lo convince a occupare l'ultimo posto disponibile.


Andy, tranquillo e taciturno gira alla larga da tutti quelli che creano confusione e, povero lui, non sa ancora cosa l'aspetta.    Ivy irrompe nella sua vita e per permettergli di crearsi un'immagine, Ivy metterà in atto la trasformazione del brutto anatroccolo per renderlo appetibile agli occhi delle altre ragazze. (Ma non ha pensato ai suoi). 

Tra cerette, pedicure, parrucchiere e partite di basket, i due finiscono per passare molto tempo insieme e Ivy, così sicura di sé, inizia a sentire che le farfalle dentro di lei prendono vita e si animano quando Andy le prende la mano. 


"Andy rise di nuovo e mi sentii accaldata e scombussolata. La sua risata stava diventando una droga, e farlo ridere mi causava dipendenza"

Il continuo bisogno di cambiare qualcuno e di trasformarlo in un'altra persona che veste come vuoi tu e si mette in mostra, in realtà è la mossa sbagliata perché  tutto si rigira contro te stesso. Contro Ivy. È proprio ciò che succede qui, Andy si stufa di essere trattato come se non sapesse stare al mondo e Ivy è una testarda, zuccona che non riesce a star fuori dai guai. In questo caso il modo di comportarsi di Andy era una sorta di autodifesa contro il passato che non è sempre facile da condividere. Quando Ivy lo capisce è forse troppo tardi ed è già al punto in cui lo vorrebbe solo per sè, riuscirà a vincere quell'appuntamento? 

Una storia d'amore che nasce in sordina, che ci mette un pó prima di essere definita, il tutto è amalgamato da quelle sensazioni che fanno perdere la testa ai due ragazzi. 
Una trasformazione che sfida i canoni soliti a cui siamo abituate, anche i ragazzi hanno bisogno di essere incoraggiati a dare il meglio di sè. 

Adoro Robin Daniels e le sue storie young adult che ci riportano ai tempi degli adolescenti dove ti devi solo preoccupare di vivere con spensieratezza. Una boccata d'aria fresca per sfuggire alla solita routine. Non vedo l'ora di conoscere i prossimi protagonisti e chissà se un giorno tutti questi personaggi si ritroveranno coinvolti nella stessa storia. 

"Presi nota del fatto che aveva chiamato rapporto quello che avevamo e non amicizia. Non glielo feci notare però, perché non ero sicura se stesse lasciando intendere qualcosa o se stessi leggendo troppo tra le righe" 



Per leggere la recensione del primo volume, cliccare sull'immagine!!




Nessun commento:

Posta un commento