Ultime recensioni

Visualizzazione post con etichetta fantascienza. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta fantascienza. Mostra tutti i post

mercoledì 23 novembre 2016

INSERTION. L'OSCURO POTERE di Grazia Cioce


"Il mio nome è Kimberly Spencer, sono una mutazione e non sono al sicuro.
La diversità è pericolosa, la diversità è una minaccia in questa città.
Io sono una minaccia.
Sono diversa."

Kimberly Spencer è una psichiatra e vive in uno dei Nuovi ricostituiti Stati d'America, il Capitolo di New Lighthouse, il Nuovo Faro per il mondo.
In una società divisa tra human e mutazioni di tipo A o B, gli uni più veloci e gli altri più forti dei comuni esseri umani, Kimberly è un enigma per se stessa e per chi le è accanto, perché è una nuova mutazione. Un mistero si cela nel suo DNA e scorre nelle sue vene come un oscuro potere che può distruggere, ma anche salvare. In un viaggio fatto di scoperte e colpi di scena, Kimberly scoprirà che non tutto quello che è diverso è necessariamente negativo e che nel mondo c'è ancora spazio per la speranza: l'agente capo del SAM Uno, Aaron Smith, le insegnerà che il coraggio è, prima di tutto, accettazione di chi si è, con semplicità e naturalezza e che l’amore, senza riserve, è ancora possibile. Il suo migliore amico, Greg, le proverà che il coraggio è darsi completamente per il bene di chi si ama.
Molti misteri si insinuano nella sua vita: perché David, il suo ex compagno, ha ucciso suo padre e la perseguita? Cosa vuole la MMGI, l’organizzazione a favore delle Mutazioni, da lei? E, in questo scontro tra la Repubblica e l'MMGI, tra gli human e le mutazioni, con chi si schiererà Kimberly se nulla è ciò che sembra? Se l’uomo che ama e l’uomo che ha amato lottano, l’uno contro l’altro, per il suo cuore e la sua libertà? Un viaggio tra pericoli, azione e amore. Un viaggio nella diversità che porterà Kimberly a spingersi oltre la sua zona protetta.

mercoledì 21 settembre 2016

ENTOMBED di Riccardo Giacchi


Nel 2054 una nuova ondata di sangue scorre sulla Terra, come mai prima di allora. Nessuna guerra tra gli uomini l'ha causata, ma l'arrivo lesto e brutale dei nuovi arrivati. Dopo la caduta del meteorite Luxifer, inabissatosi nell'Atlantico, essi sciamano nelle vie disseminando morte e caos. La disperazione fa sì che i governi si uniscano sotto un'unica bandiera in nome della sopravvivenza comune. Quando ormai si teme il peggio e l'invasione sembra incontenibile, sorge un vecchio programma di combattimento: i Giant 02, mastodontiche macchine da guerra riadattate per il rastrellamento della feccia mostruosa. A comandare lo squadrone è il maggiore Garrison, le cui gesta eroiche faranno affiorare sconvolgenti verità, poiché il misterioso ordine della Vergine di Ferro, che si credeva scomparso, è tornato...

giovedì 4 febbraio 2016

BEAUTY AND THE CYBORG di Miriam Ciraolo




E se questa storia iniziasse con: 
C'era una volta l'elettricità?
Il Nido di Spine è una cittadina francese dove la corrente elettrica non scorre più come un tempo. Dopo una guerra chiamata “Nuova Notte” gli equilibri mondiali sono cambiati e i continenti sono stati messi in ginocchio dai Cyborg, esseri privi di anima che torturano innocenti.
In un mondo dove la parola scritta è vietata e gli esperimenti elettrici sono punibili con la morte, si muove la ricercata Bellatrice Sparks.
Lei sa leggere, sa scrivere e dal giorno in cui ha fatto funzionare una torcia elettrica nella sua città, è costretta a fuggire per salvaguardare la sua famiglia.
Rapita dai trafficanti di schiave viene venduta ai sovrani di Elettra. Ma in un castello dove l'elettricità pulsa ancora un essere ignoto si aggira nell’ombra. Per fronteggiare l'enigmatica creatura e per riabbracciare la sua famiglia, Bellatrice dovrà sottrarsi agli inganni della proibita e misteriosa Ala Ovest del castello.
Ma deve fare molta attenzione, cosa si cela dietro la maschera dell'odio?

mercoledì 13 gennaio 2016

LIBERTA' di Jay Kirpatrick



In una Terra futura, Patrick Harvey, promosso di recente a Empath di
Prima Classe, sogna l’indipendenza che la sua posizione comporta e l’appartamento per cui sta risparmiando. Il suo primo incarico autonomo prevede che si occupi di John Doe 439, un uomo ritrovato fuori città, percosso, traumatizzato e in apparenza muto.
Nonostante un tabù impedisca agli Empath di intraprendere relazioni romantiche, Patrick capisce di provare una forte attrazione per il suo paziente. Presto scopre che l’uomo è un Talento Psichico di alto livello che si chiama Jac, a cui persone violente stanno dando la caccia per i suoi doni, e il semplice mondo di Patrick va in pezzi.
Jac deve riunirsi con i suoi compagni di fuga e lasciare la città prima che altri riescano a trovarlo, ma potrebbe essere troppo tardi. Le voci sui suoi talenti sono giunte fino al Governo Centrale di Chicago. Se Jac vuole mantenere la sua libertà, deve scappare subito. E se Patrick desidera esplorare una relazione che la società gli vuole impedire, dovrà scambiare le comode catene del suo lavoro con l’incertezza della libertà.

giovedì 17 settembre 2015

Anteprima Newton Compton Editori : SOPRAVVISSUTO THE MARTIAN di Andy Weir

Andy Weir

SOPRAVVISSUTO - THE MARTIAN

Il romanzo dei record.
Numero 1 negli Usa e in Inghilterra


Oltre 1 milione di copie vendute solo negli Usa, tradotto in più di 30 paesi, ai vertici delle classifiche internazionali, dopo aver sedotto milioni di lettori nel mondo, il bestseller di Andy Weir ha conquistato il cuore di Ridley Scott.

Dal 1 ottobre al cinema in contemporanea mondiale il film omonimo del grande regista, interpretato da Matt Damon, e distribuito in Italia da 20th Century Fox. 

domenica 28 giugno 2015

Segnalazione Genesis Publishing : in uscita il 29 giugno 2015

 Romanzo di fantascienza scritto dall'esordiente Michele Scalini, della Collana "InFantasy" in uscita il 29 giugno 2015, intitolato "Destiny - Avventure ai margini della galassia".


COLLANA: InFantasia
GENERE: Tecno-Distopico, Avventuroso
PREZZO: € 3,99
PAGINE: 300

domenica 17 maggio 2015

Segnalazione scrittrice italiana: Annarita Petrino

"You God" - due immaginarie Basiliche agli estremi di Via della Conciliazione. Due uomini che stanno per morire. Due dialoghi su ciò che li aspetta dopo la morte. Da una parte l’incontro con You God, frutto della scienza e dell’ingegno umano, dall’altro l’incontro e un dialogo muto con il Crocifisso.
"Imperfezioni" - due storie parallele ma unite dal filo rosso dell’imperfezione umana, personificata in Stephan e Davidian, che si scontra con la perfezione genetica della famiglia Artworth e con l’intolleranza e la non accettazione della diversità intesa come disabilità fisica.
"Judy Bow" – frutto di una tecnica sperimentale di fecondazione artificiale andata male, Judy è decisa a costringere i suoi genitori a lasciarla morire. In un crescendo di emozioni contrastanti, che mettono seriamente in crisi il lettore, Judy compie la sua evoluzione spirituale.

"Hic et Nunc" – attraverso un viaggio nel tempo il Capitano Gustav Constant ripercorre i primi anni del XXI secolo alla ricerca delle origini di quell'apostasia, che ha portato la sua gente alla deriva.

martedì 20 gennaio 2015

Spazio di tenebra - Marie Sexton



Il capitano Tristan Kelley gode del lusso di prestare servizio nella Regency, così come del piacere nel letto del suo principe. È una vita facile, anche se non del tutto felice. 
Quando il principe decide di fare un viaggio attraverso la spazio profondo e più pericoloso, Tristan deve andare con lui; qualcuno all’interno della Guardia, però, è un traditore. 
Reso cieco e tenuto prigioniero, Tristan si ritrova in balia di Valero, un pirata che non ama per niente la Regency. 
Valero è determinato a sedurre Tristan, e Tristan teme di non riuscire a resistergli. Il suo dovere è chiaro, ma lo è anche il suo desiderio. 
I giorni passano e nessuno dice nulla, né si parla di un riscatto da parte della Regency, e Tristan comincia a mettere in discussione cosa significhi lealtà per il suo principe e per l'uomo che lo tiene prigioniero. Inizia a rendersi conto che l’essere un prigioniero può essere ciò che lo può liberare.



Trattandosi di un racconto (sono solamente 148 pagine) Marie Sexton è comunque riuscita a mettere in piedi una bella storia anche se, a parte Tristan il protagonista, gli altri personaggi non sono ricchi di spessore psicologico. 
Questo è il primo racconto che leggo di questa autrice con ambientazione diversa da quella contemporanea e, mio malgrado, devo dire che forse era meglio se non avesse tentato la via della “fantascinza”. 
All’inizio del racconto ci troviamo catapultati su una nave spaziale, si parla di Regency senza specificare di cosa si tratti e si assegnano titoli che non sono spiegati, insomma l’autrice forse poteva sprecare qualche pagina ad inquadrare il background del mondo in cui vuole ambientare la sua storia. A parte questo la lettura è molto scorrevole e la storia si sviluppa senza intoppi fino all’epilogo.



Il capitano Tristan è un uomo tutto d’un pezzo, o almeno lo è per quanto riguarda la sua fedeltà alla Regency (io me la sono visualizzata un po’ come l’Impero di Star Wars), per lui è tutto bianco o nero. Ovviamente non è poi così integerrimo visto che si lascia usare come svago sessuale dal principe Rikard che oltretutto è il prototipo del figlio di papà pieno di soldi e viscido come un rettile.



Quando la loro nave verrà presa dai pirati, una marmaglia descritta come dei punk anni ’80 dalle camicie in seta colorate, occhi truccati e creste di capelli multicolori, Tristan dovrà rivedere ciò in cui crede e a chi concedere la propria lealtà. Lui ed i suoi uomini vengono accecati con pistole flash e, per l’intera permanenza sulla nave pirata, rimarranno ciechi così da non poter riconoscere in futuro i loro aguzzini. Tali fantomatici aguzzini sono in realtà ladri sì, ma con un loro codice etico per cui non trattano in schiavi e non trattano affatto male i prigionieri.



Il capitano Valero, che in realtà era solamente capitano nelle milizie del suo pianeta in rivolta contro la Regency e non della nave, è attratto da Tristan perché ha lottato più di tutti al momento della cattura, rompendo qualche naso anche dopo essere stato privato della vista. Lo invita così nella sua cabina tutte le sere per cena non nascondendo la sua ammirazione ed il suo desiderio di sedurlo.


Tristan è ovviamente combattuto tra lealtà alla Regency e le attrattive della carne, ci metterà un bel po’ prima di cedere, ma la sua capitolazione è scontata. Innamorarsi di un uomo che non si è mai visto è difficile e lo sarà ancora di più quando lo potrà finalmente vedere. La relazione tra Tristan e Valero è un susseguirsi di lusinghe da parte del pirata e sesso torbido una volta che l’altro cede. 
Forse se l’autrice avesse dedicato più tempo al descrivere l’evolversi del rapporto invece che alle scene da romanzo erotico sarebbe stato meglio, ma questo è un mio parere personale.



In sintesi si tratta di una storia con ambientazione fantascientifica, ma che si sarebbe potuta ambientare anche tra i pirati che solcavano i mari caraibici nel ‘600/’700, dove si mettono in dubbio valori come la lealtà ad un regime iniquo e dove i pirati non sono altro che ribelli che cercano un modo per sopravvivere in un mondo diventato ostile. 
La trama non è particolarmente originale, ma la buona scrittura della Sexton ti permette comunque di gustarti appieno il racconto e di appassionarti agli eventi fino all’ultima pagina.




Marie Sexton lives in Colorado. She’s a fan of just about anything that involves muscular young men piling on top of each other. In particular, she loves the Denver Broncos and enjoys going to the games with her husband. Her imaginary friends often tag along. Marie has one daughter, two cats, and one dog, all of whom seem bent on destroying what remains of her sanity. She loves them anyway.


Visit Marie's web site at http://www.MarieSexton.net or join her for Coffee and Porn in the Morning athttp://cupoporn.wordpress.com.