Ultime recensioni

mercoledì 16 novembre 2016

SONIA. IL RITORNO DELLA STREGA di Tiziana Cazziero


Sonia è una Strega che Splende, ha preso consapevolezza della natura e dei poteri conferitagli da questo titolo, ma lei è anche umana con una dose importante di carattere. Lei è decisa a cambiare le regole della magia, non accetta divieti e restrizioni. Ama Ivan, un vampiro con il quale ha siglato un Patto di alleanza per combattere e sconfiggere la strega nera, Darkness. Loro però sono innamorati, un legame e un amore condannato dalla magia. Sonia è convinta e spera, che riuscendo a recuperare l’anima del vampiro, la loro unione possa essere accettata dal mondo magico. Un grave errore che innesca una serie di eventi destabilizzanti per il mondo della magia bianca. Sonia si perde in un luogo oscuro e solo grazie a una vecchia conoscenza riuscirà a tornare nel suo mondo, ma a quale prezzo?
Partiamo da una premessa: se non avete letto il primo romanzo, Patto con il vampiro, vi sconsiglio di leggere questa recensione perché potreste incappare in qualche SPOILER!.

Alla fine del primo libro avevamo lasciato Sonia alle soglie di un mondo oscuro, alla ricerca dell'anima di Ivan, il vampiro del quale si è innamorata; un amore bandito dal regno della magia e in grado di mettere in pericolo il fragile equilibrio tra bene e male.
Il luogo in cui si trova non è concepito per gli esseri magici buoni, ma solo per coloro che in vita hanno compiuto malefici e cattiverie; si ritroverà così paralizzata e vicina alla morte, ma una strega arriverà in suo aiuto. Si tratta di Maigret, una strega nera con la quale ha già avuto modo di scontrarsi, e per salvarsi la pelle sigleranno un accordo: Sonia la porterà via da quel posto orribile.
Ma come è possibile far tornare nel mondo reale una strega che è già morta? Beh, in realtà non è proprio morta morta perché Sonia, grazie alla sua potente magia, è stata in grado di spedire quella strega nera in quel posto senza bisogno di ucciderla. Sonia scoprirà un'altra parte di sé, e per poter uscire da quel posto avrà bisogno di far emergere il suo lato cattivo, trasformandosi in un vampiro.
Sorpresi??? Mai quanto me, ma credo che quello che ne rimarrà sconvolto sarà Ivan perché sa che il mondo ha bisogno della sua Strega che splende.

“Ciò che differenzia il bene dal male è la capacità di trarre dai nostri dolori più grandi, la forza per perdonare noi stessi e amare, sempre e comunque...”

Sonia dovrà fare i conti nuovamente con Darkness che sembra tornata più forte che mai, e non solo, sta arruolando un nuovo esercito di streghe nere. Il tempo stringe, ma per fortuna la strega che splende potrà fare affidamento su Ettore, suo amico fidato nonché il prescelto dal mondo della magia per aiutare il bene a regnare sovrano; Elena, la strega guerriera; Medey un' ex strega nera che è passata dalla parte dei buoni in seguito a un amore terreno; e Ivan? Lui si troverà a combattere una sorta di battaglia interiore e non sapremo nulla fino alla fine. Da che parte starà? Lotterà per la supremazia del bene o per l'avvento delle tenebre?

Era lì, davanti a lui. Sonia tremava al pensiero di sentire il suo calore vicino. Ivan le era accanto, le dita potevano sfiorarsi. Sonia sollevò quasi titubante una mano e la poggiò sul petto del vampiro. “Lui batte solo per te, Sonia”.

Anche in questo secondo capitolo, l'autrice non si è risparmiata con i colpi di scena, mettendo a dura prova la nostra Strega che splende. Ha dovuto prendere importanti decisioni, e per quanto voglia portare avanti la sua vita da “umana”, deve adempiere al suo ruolo. Si assiste infatti a una crescita personale e magica, anche se continua a mantenere un atteggiamento testardo, prendendo decisioni senza prima consultare i suoi più cari amici.
Ho apprezzato il fatto che la storia non giri intorno a un unico personaggio, ma viene dato ampio spazio anche ai personaggi secondari, anche se i capitoli continuano a essere lunghi, soprattutto quando la sera si ha voglia di leggere giusto qualche pagina prima di spegnere la luce e andare a dormire.
Sono curiosa di sapere se avremo piacere di leggere ancora qualcosa della storia tra Sonia e Ivan... il mio lato romantico ha la meglio, e anche se si tratta di un urban fantasy, il romance rimane la parte pulsante di questo libro.


Per leggere la recensione del primo capitolo, cliccare sull'immagine!!


Tiziana Cazziero è un’autrice emergente, presente nel web dal 2011, da quando ha aperto il suo blog sull’editoria. Collabora come articolista free lance con diverse redazioni online, scrive articoli di vario genere e vive a Siracusa, la città dove è nata e cresciuta. Convive con il suo compagno, è mamma di una bambina e ha due cani.


Nessun commento:

Posta un commento