Ultime recensioni

giovedì 27 aprile 2017

Segnalazione: Giorni d'estate di Marco Cavallaro


Ryan Callagher è apparentemente un ragazzo come gli altri, ama profondamente tutto ciò che fa, la sua famiglia, i suoi amici e la sua vita di cui può essere pienamente soddisfatto. 
Un giorno di inizio giugno, dopo essere riuscito a superare un piccolo ostacolo anche grazie al supporto morale del suo migliore amico C.J, la normalità della sua vita è destinata ad essere interrotta dall’ incontro di una ragazza che mai come nessuna prima era riuscita a offuscare i suoi pensieri. Non riuscendo ad avere sue notizie, decide che è arrivato il momento della svolta. 
In un piccolo paesino del Nord Carolina si troverà, per una serie di motivi, a vivere una delle estati più belle della sua vita. Rincontrerà Josh, l’amico perso di vista, e una sera all’improvviso si troverà di fronte la famosa ragazza conosciuta al ballo, che sarà destinata a stravolgere la sua vita e ad occupare per sempre un posto indelebile nel suo cuore . 
L’amore per il mare, l’estate, la bellezza della vita, la forza dirompente dell’amore, ma anche l’inquietudine per ciò che inesorabilmente sfugge di mano per non tornare più costituiscono gli ingredienti di questa storia da leggere tutta d’un fiato.



"...e la luce si rifletteva splendida, sempre lì, splendidamente nei suoi occhi. A quel punto Ryan decise di avvicinare le sue labbra a quelle di Amy, sapeva che il momento era perfetto e che niente avrebbe potuto fermarlo, e fu cosi, che nella più totale magia, come un dardo scoccato nella notte buia, lui la baciò.”

"Non sarò mai abbastanza grato alla vita, per avermi concesso l’opportunità di vivere, scoprire il mondo e invecchiare con te. E non ti sarò mai grato abbastanza per avermi donato il privilegio di amarti per sempre. 
Il tuo amore ora e sempre, Ryan."

Amy: "E' possibile che riesci sempre a svegliarti prima di me?" bisbiglió girandosi verso di lui con gli occhi socchiusi.
Ryan:" e che ci posso fare?! Quando tu sei accanto a me dormire mi sembra inutile.. viverti è l'unica cosa che mi rende felice..."

Marco Cavallaro è nato a Catania il 13 ottobre 1992. Dopo essersi laureato in Economia Aziendale, decide di seguire un corso di Laurea Magistrale in “Comunicazione e Marketing” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove prevede di laurearsi a Luglio 2017, per seguire ancora più ambiziosi obiettivi personali e professionali.  

La sua passione per la scrittura, così come l’ispirazione per scrivere il romanzo sono nate per caso. A distanza di qualche mese, dopo aver vissuto una splendida estate e un meraviglioso viaggio negli Stati Uniti; decide di metter per iscritto le sue passioni, i suoi sentimenti ma più in generale il suo immenso e inesauribile amore per la vita. Ed è così dopo due anni e mezzo e tanti sacrifici, nell’ottobre del 2016 riesce a completare il romanzo. Per poi riuscire a pubblicarlo a Marzo 2017, a quasi tre anni distanza dal giorno in cui iniziò a scrivere la prima pagina, senza rendersi conto che vedere su carta quella storia, sarebbe stato il realizzarsi di un sogno.


Nessun commento:

Posta un commento