Ultime recensioni

giovedì 18 giugno 2015

SCOMMESSA INDECENTE - Jessica Clare



Il milionario Logan Hawkings ha bisogno di una vacanza. Ha passato un brutto periodo dopo la morte di suo padre e il tradimento della sua fidanzata. Ma con la visita ad una sua recente acquisizione - un resort su un'isola privata alle Bahamas - ha la possibilità di aggiustare il suo cuore infranto.
Quando piomba un uragano, un passaporto smarrito e un ascensore bloccato mettono Logan insieme ad una strana donna di nome Bronte. Lei è diversa da tutti quelli che ha incontrato - coi piedi per terra, incredibilmente sensuale, e cita anche Platone.
In più non ha neanche idea che lui sia ricco...
Bronte Dawson, una cameriera del midwest, è bloccata con Logan il manager dispotico ma sexy dell'hotel. 
Che c'è di male in un piccolo flirt quando sono solo loro due, soli in quel paradiso? Ma dopo diverse notti isolane tra le braccia di Logan, Bronte si sente pronta a donare il suo cuore - e il suo corpo - all'uomo responsabile.

Ma presto scopre che c'è più di quello che le ha detto Logan...un milione di più. Adesso, Bronte è invischiata in un turbinio di relazione con uno degli uomini più potenti del mondo. Ma può il loro amore superare le loro differenze o scomparirà tutto?


Come prima cosa voglio essere sincera prima di proseguire con la recensione, non capisco dove si nasconde la scommessa indecente... e mi domandavo come mai la natura di questo titolo... (?), detto ciò... tirate fuori i vostri $... è un vero peccato che dalle nostre parte ci siano solo €...!! 
Date un caloroso benvenuto a Jessica Clare e ai suoi ragazzi miliardari della serie Billionaire Boys Club, la Clare ha uno stile di scrittura simile alla Murphy e la sua nuova serie, quindi se avete amato la nuova serie di quest'ultima, quella della Clare è ciò che fa per voi. 

Il romanzo è narrato in terza persona e si apre con l'ingresso del primo personaggio, Logan Hawkings. 
Logan Hawkings è un'isola di pace in un mare di corpi agitati. 
Arrogante ed elegante e poco propenso a socializzare. Gli unici amici con cui si ritrova per bere birra e giocare a poker, hanno la sua stessa sicurezza, sono curati, belli, atletici e vestono con abiti dal taglio perfetto, d'alta sartoria, profumano di soldi a km di distanza. Lui è il leader di quella fondazione.
Hunter Buchanan, magnate immobiliare. 
Reese Durham, miliardario imprudente. 
Griffin Verdi, rappresentante dell'aristocrazia europea. 
Jonathan Lyons, proprietario della Lyons Automobiles. 
Cade Archer, filantropo del gruppo. 

Aprono le loro serate così: sollevano le bottiglie, facendole tintinnare l'una contro l'altra e dicono in coro "Frates in prosperitam", "Fratelli nel successo", questo è il loro motto d'apertura, quel ritrovo che avviene tra confratelli una volta alla settimana, dove si raccontano i loro successi settimanali.

Un tavolo di stronzi irascibili era il suo habitat preferito. 


Logan di cui la vita passata gli ha regalato tanti successi negli affari e pochi in amore e in famiglia, cresciuto come un Hawkings... così, decide di prendere consiglio da un confratello e acquista una proprietà su un'isola, un hotel resort, dove dopo due mesi metterà piede per dare un'occhiata al suo acquisto e rimarrà intrappolato su quell'isola a causa di un imprevisto... un uragano si sta abbattendo proprio su di lui, sul suo hotel, poco importa tanto aveva intenzione d'apportare parecchie modifiche, quella calamità gli stava solo facendo un favore... ed è qui che intrappolato in un ascensore incontrerà Bronte. 

Bronte Dawson è una cameriera, laureata in filosofia che ha vinto questa vacanza premio grazie ad una stazione radio. Ed a causa dell'uragano lei e Logan saranno gli unici a non evacuare dall'isola, inizia così la conoscenza l'uno dell'altra, l'attrazione fisica e le bugie da parte di Logan che fatica a fidarsi delle donne a causa della sua ex che si era scoperta solo una cacciatrice di dote, così non smentisce quando Bronte crede che lui sia il direttore dell'hotel e non il proprietario. Dopo aver trascorso del tempo insieme sul più bello un elicottero li trarrà in salvo, ma cosa nasconde davvero Logan, qual'è la verità sul suo conto? 



Quando Bronte la scoprirà rimarrà delusa, accidenti, ha fatto sesso con lui e un attimo prima aveva la testa tra le sue gambe, dedita a fargli un lavoretto, si rese conto che era stata tradita. 

Quella era una semplice avventura, perché diavolo voleva vedere qualcosa di più da quella situazione? 
Bronte sconsolata ritornerà al suo lavoro di cameriera e dopo non aver sentito Logan per giorni, eccolo che appare come proprietario della tavola calda dove lei lavora intenzionato a portarla con se, e lei cederà alle sue richieste, perché Logan conosce solo un modo per far sue le persone, comprarle e questo lascerà Bronte ancora più amareggiata di prima e così lui sarà costretto a corteggiarla per mostrarla che la ama... 

Marco Aurelio diceva che un uomo non dovrebbe temere di morire, ma di non cominciare mai a vivere.

Di lei ama tutto, dalla sua risatina nervosa ai filosofi che cita, tanto per cominciare da Platone che per compiacerla leggerà ad Aristofane, Cicerone, Euripide,Ovidio, Plutarco. La porta persino ad una serata tra confratelli, sfidando tutte le regole che si sono imposti, l'accompagna in quella stanza con al centro un tavolo da poker, fiches sparse dappertutto e i miliardari già visti in un altra occasione seduti intorno al tavolo, torvi, pronti a suonarle a Logan, un Logan che non si arrenderà un Logan da amare ancora più di prima. Se questo non è amore... 

Quell'uragano è stata la cosa più bella che mi sia mai capitata, perchè ha portato te nella mia vita. 

Il libro termina proprio come è iniziato su quell'isola, in quel resort di Seaturtle Cay.
Nel complesso, malgrado lo scetticismo iniziale è un libro dalla lettura veloce che ci fa entrare nel mondo di questi miliardari sexy... infatti l'autrice ci regala un assaggio dell'oscuro Hunter e Gretchen... 



Jessica Clare è lo pseudonimo con cui l’autrice firma i suoi libri erotici. Allo stesso modo, scrive storie paranormali con il nome di Jessica Sims, infine come Jill Myles è autrice di romanzi di vario tipo, dagli urban fantasy alle storie di zombie. Vive in Texas con il marito. Scommessa indecente è il primo volume di una serie dedicata ai membri del Billionaire Boys Club.


Nessun commento:

Posta un commento