Ultime recensioni

venerdì 19 giugno 2015

Segnalazione Genesis Publishing : Carol Simmons e la strega di Samhain di Maurizio Frisenna


 in uscita il 22 giugno 2015

Primo volume di una trilogia

COLLANA: InFantasia
GENERE: Fantasy, Young Adult
PREZZO: € 3,99
PAGINE: 400


A soli tre anni, Carol Simmons assiste alla scomparsa del fratello Danny per mezzo di un libro misterioso e la sua vita cambia per sempre. Tutti sembrano essersi dimenticati di lui, anche i suoi genitori, ma non lei. Anni dopo, Carol si imbatte nello stesso libro che la catapulterà nel magico mondo di Samhain.  L'antico borgo è vittima di una maledizione ed è soggiogato dalla temuta strega Scarlett. Per poter ritrovare il suo amato fratello, Carol dovrà percorrere l'avventura descritta nelle pagine del Libro, affrontare creature malvagie, percorrere posti pericolosi, scendere a patti con sé stessa e sopravvivere in un mondo dove tutti la vogliono morta.
Carol si ritroverà coinvolta in una storia intricata di odio e vendetta vecchia di secoli e incentrata su un crudele cacciatore di streghe. Solo con l'aiuto di pochi amici, tra cui il gatto Mephisto, potrà provare a sconfiggere la strega Scarlett per riottenere la libertà ed evitare di rimanere intrappolata per l'eternità in quel posto dannato.


“Romanzo fantasy, dalle tinte horror e surreali. Carol Simmons e la strega di Samhain riuscirà a trascinarvi in una storia fantastica e d'avventura. La piccola Carol, tra mille peripezie, crescerà, venendo a conoscenza di una realtà magica in una dimensione atemporale. Sullo sfondo di una città distopica, la crudeltà dei nemici, l'amicizia, ma soprattutto l'affetto verso suo fratello, le consentiranno di affrontare qualsiasi ardua prova. Consigliato agli amanti del fantasy puro ed articolato, ricco di mistero e colpi di scena.”


MAURIZIO FRISENNA vive a Gallipoli da trent'anni e ha una passione per la lettura di romanzi fantasy, thriller e horror. Ama fare lunghe corse e dedicarsi alla grafica computerizzata. Nel corso del 2011 ritrova un vecchio racconto che aveva lasciato incompiuto durante la sua adolescenza e nel tempo libero decide di completarlo, riscoprendo così il piacere della scrittura.

Nessun commento:

Posta un commento