Ultime recensioni

martedì 25 luglio 2017

Blog Tour: La seduzione dell'ombra di Kresley Cole


Benvenuti alla tappa del Blogtour dedicata alla serie Gli Immortali di Kresley Cole, organizzata in occasione dell'uscita del libro LA SEDUZIONE DELL'OMBRA.
Oggi parleremo dei cinque motivi per cui non potete non leggere questa serie, anche conosciuta come Immortals after dark.

Siete pronti? Iniziamo!


1. Siete amanti dell'urban fantasy e non vi fate mancare un'uscita del vostro genere preferito?
Siete nel posto giusto, la serie degli Immortali è ambientata ai giorni nostri e a far da cornice ai suoi personaggi non esiste un luogo fisso se non i vasti confini che la Terra ci offre.

2. Adorate i pov alterni in terza persona, dove il tempo presente viene usato solo nei discorsi e, cosa ancora più importante, le opere autoconclusive?
Questa saga fa per voi. Con due serie in attivo e in fase di stesura di ben quindici volumi qui pubblicati (Gli Immortali) ed altri due libri nello spin-off (I daciani), qualsiasi volume voi prendiate in mano per la  prima volta avrà un inizio ed una fine, senza però che la storia dei protagonisti vi rimandi per forza ai volumi precedenti.

3. Siete stanchi dei soliti fantasy dove lo spargimento di sangue ha talmente tanto un ruolo centrale da offuscare la storia d'amore?
Non posso negarvi che un ruolo centrale in questa serie lo svolgerà l'Ascesa, mentirei se vi dicessi che la guerra non esiste.
Esiste eccome, però riesce a trovare il suo incastro perfetto con la storia che vede come protagonisti una coppia differente per ogni romanzo, al punto che scollarsi dal libro diverrà impossibile. Cosa ancor più importante, l'autrice ha creato un'opera in cui non ci si concentra solo su una specie, o razza.
Che cos'è l'Ascesa? Vi rimando alla citazione tratta dal libro del Lore, la bibbia delle creature che popolano la Terra, coesistendo con gli umani. Come fanno? Basta non attirare l'attenzione su cose di cui gli ignari abitanti di questo pianeta ignorano  l'esistenza.

Ascesa:
E verrà il tempo in cui tutti gli esseri immortali del Lore dovranno combattere e annientarsi tra di loro.

Una sorta di sistema magico di controllo e bilanciamento per regolare la continua crescita della popolazione degli immortali.
Ha luogo ogni cinquecento anni. O proprio adesso...

4. Siete amanti della mitologia che vede al centro le creature dei più svariati folklori?
Kresley Cole vi accontenterà e probabilmente farà molto di più perché certune son impossibili da trovare altrove, nate proprio dalla sua penna.
Un esempio? I Vrekner.

5. Rullo di tamburi, eccoci arrivati alla fine di questa top five e non posso non fare un punto firmato da me.
Il mio motivo per cui vi consiglio di leggere questa serie?
I romanzi sono ricchi di colpi di scena, con protagonisti mai scontati, dove la seduzione a volte gioca un ruolo talmente importante che è impossibile non farsi aria con le mani di fronte a certe situazioni di cui si legge, perché tante cose si possono dire di questa serie tranne che sia per i più piccini.
Chiunque troverete in questi volumi non si accontenterà mai di un bacio se non come preludio di una promessa strappata. E gli intrighi che troverete fra queste pagine difficilmente li troverete altrove, perchè ogni volta che pensate di esservi fatti un'idea sul Lore, ecco arrivare Nix a distruggere le vostre sicurezze.

Ci vediamo domani sul blog Leggere Romanticamente per poter leggere le citazioni più belle di questa serie!


Vi siete persi una puntata di questo bt?
Nessun problema, eccovi il calendario con i link dei blog partecipanti:

24/7 L'autrice e recap della serie Gli Immortali su http://mypageslapage.blogspot.it/
25/7 Cinque ragioni per leggere la serie Gli Immortali su http://fidibooksblog.blogspot.it/
26/7 Le citazioni più belle del romanzo su http://www.leggereromanticamente.com/
27/7 Recensione SU TUTTI I BLOG
28/7 Dreamcast / approfondimento personaggi principali su http://www.haremsbook.com/
29/7 Teaser grafici e playlist del nuovo romanzo su http://www.sognipensieriparole.com/

Nessun commento:

Posta un commento