Ultime recensioni

mercoledì 12 luglio 2017

Segnalazione: L'amore è un attimo di Jessica Park




Rullo di tamburi e... 26 settembre, questa la data che dovete cerchiare sul vostro calendario.
Dopo aver lasciato la strada della Left Drowning Series con Chris, Blythe, Sabin, Eric, Estelle e Zach (ps, vi lascio qui i link alle nostre recensioni, in ordine Sei in ogni mio respiro e Non ti lascerò cadere) ecco arrivare l'ultima chicca di casa Jessica Park, 180 seconds, che arriverà in Italia con il titolo L'amore è un attimo, edito da Sperling and Kupfer.

Lascio nelle vostre mani la sinossi ufficiale, un abbraccio cosmo!

( per qualche citazione in lingua qui, il sito ufficiale di Jessica Park. Io mi sono innamorata della grafica e delle parole, dunque spero le amiate anche voi)



Adottata all'età di sedici anni, dopo una vita trascorsa a passare da una famiglia all'altra, Allison è decisa a tenere gli altri a distanza. All'inizio del suo terzo anno di college, scomparire agli occhi del mondo e nascondersi tra le note dei suoi auricolari è sempre più difficile per Allison. E così un pomeriggio, suo malgrado, viene trascinata in un esperimento: improvvisamente, si ritrova di fronte a una folla di spettatori, costretta a interagire con un perfetto sconosciuto per tre minuti. Né lei, né Esben sono preparati alle conseguenze di quei 180 secondi. 180 secondi snervanti ed elettrizzanti che saranno solo l'inizio per capire se per lei è finalmente arrivato il momento di avere fiducia in se stessa, negli altri e, soprattutto, nell'amore.








 Vorresti entrare dentro la mia testa?
Bene.
Non hai idea di quanto sia messa male.
Procedi pure.
Annega come faccio io




Seppellisco la mia faccia contro il suo petto.

Potrei nascondermi qui per sempre.

Oppure non mi nasconderei.

Nessun commento:

Posta un commento