Ultime recensioni

venerdì 2 febbraio 2018

Blog tour: Nati sotto la stessa stella di Alessandra Angelini








Caterina

Età: 23 anni
Altezza: 1,61 m (tiene molto a quel centimetro)
Colore degli occhi: marroni, color caramello
Capelli:  lunghi capelli biondo miele che porta spesso raccolti in una coda di cavallo
Descrizione fisica: minuta e non solo perché è diversamente alta. Come la madre ha grandi occhi espressivi che spiccano nell’ovale del viso, il naso all’insù e fin dall’adolescenza non ha mai avuto molte curve (motivo di discussioni infinite col fratello)
Segni particolari: lingua pungente, dove non arriva con le parole, non disdegna di rimettere i ragazzi al loro posto con un bel calcio.
Carattere: deciso e forte, non si fa mettere i piedi in testa da nessuno. E’ loquace a differenza del fratello
Stato: sposata da tre anni con Pietro, ma è impegnata con lui da tutta la vita. Sorella di Julien, anche se ancora non se n’è fatta una ragione
Sogni e aspirazioni: creare una famiglia con Pietro come quella dei suoi genitori e aiutare i ragazzi a realizzarsi nella musica



Isabella

Età: 22 anni
Altezza: 1,73 m
Colore degli occhi: grigio-azzurri, chiari come diamanti
Capelli: lunghi capelli mossi rosso-ramati
Descrizione fisica: la carnagione chiara, quasi diafana, fa spiccare i capelli e gli occhi. A dieta da una vita, Isabella è magra e slanciata; il suo corpo è immacolato, non ha un tatuaggio né un piercing, a parte i buchi alle orecchie fatti dai genitori quando era piccola
Segni particolari: quando è nervosa Isabella morde ripetutamente le labbra
Carattere: timida e insicura ma non si tira indietro quando c’è da difendere chi ama. È generosa ma la mancanza di fiducia, in sé e negli altri, le rende difficile perdonare
Stato: fidanzata da un anno con Denis
Sogni e aspirazioni: diventare un chirurgo pediatrico come il suo mentore e aiutare le persone



Amelia

Età: 22 anni
Altezza: 1,68 m
Colore degli occhi: occhi color nocciola con pagliuzze verdastre e ciglia curve
Capelli: capelli castano scuri, lisci che le sfiorano le spalle
Descrizione fisica: snella e flessuosa, con labbra piene a forma di cuore e un sorriso radioso. Ama vestire casual, soprattutto con pantaloni e gonne corte che le mettono in risalto le gambe toniche
Segni particolari: ha diversi tatuaggi, di cui uno con il logo della band. Ha un rapporto conflittuale con la famiglia e con la sua città d’origine
Carattere: socievole e disponibile, testarda e molto sicura delle sue idee.
Stato: single, anche se cambierebbe volentieri questo status (soprattutto per un certo cantante…)
Sogni e aspirazioni: diventare qualcuno nella vita e rendere i suoi genitori orgogliosi di lei


MINI INTERVISTA ALLE GIRLS:

1) Isabella, qual è la cosa più difficile nello stare in coppia con un personaggio famoso?

R.  Qual è la cosa più difficile dello stare con Denis, volevi dire! Perché la fama è del tutto secondaria, la cosa ingestibile è la sua testardaggine, per non parlare dell’assurda convinzione di avere sempre ragione. Quello che mi frega è il suo sorriso, basta un accenno per farmi capitolare. Quello e l’amore che è capace di trasmettere. A volte credo che se non fosse stato per lui non mi sarei più fidata di nessuno, non mi sarei più innamorata.

2) Caterina, se non avessi incontrato Pietro, con chi del mondo dello spettacolo ti saresti vista bene?

R. Adam Levine! L’ho anche incontrato e lasciamelo dire, dal vivo è ancora più sexy! Questo però, forse è meglio se non lo scrivi. Vecchie ruggini, sai...

3) Amelia, quando da piccola ti chiedevano "Chi vuoi essere da grande?" che cosa rispondevi?

R. Da piccola volevo fare la pasticcera, mi sono dovuta arrendere all’evidenza che quella non era la mia strada quando mio fratello ha usato  con successo i miei biscotti al posto dei mattoni. Dopo quel fallimento ho attraversato diverse fasi: dalla fioraia all’infermiera, passando per la manager di successo. Per qualche settimana ho scimmiottato Meryl Streep. quella di “Il diavolo veste Prada”, peccato che mi manchi il suo carisma. Penso che a un certo punto mi sarebbe andato bene qualsiasi cosa che mi portasse lontano da Porretta.

4) Isabella, qual è, secondo te, il verbo più importante?

R. “Dare”, chi è in grado di dare aiuto, comprensione, amore, ne riceve senza bisogno di chiedere. Passo solo poche ore la settimana all’associazione e la serenità che ne ricevo in cambio è incomparabile

5) Caterina, come ti vedi fra 10 anni?

R. Esattamente come mi vedevo quando avevo dieci anni: con Pietro al mio fianco, e una famiglia tutta nostra. I ragazzi spero avranno raggiunto il successo che meritano, magari questo è solo un sogno ma io continuo a crederci. Ci ho sempre creduto.

6) Amelia, chiudi gli occhi e descrivi la prima cosa che ti viene in mente.

R. Non ho bisogno degli occhi per vedere. Le sento. Un paio di braccia calde e forti da cui non vorrei mai allontanarmi e la sua voce ad accarezzarmi. Il mio futuro.

🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶🎶

E non poteva mancare la musica in questa tappa!  Per questo, ecco a voi la playlist del romanzo! ❤ correte su Spotify a vedere cos'ha preparato Alessandra per voi!



Pensavate che le sorprese fossero finite? E invece no! L'autrice mette in palio tre bellissimi e originalissimi premi. Come partecipare all'estrazione e vincerli? Semplice, non dovete fare altro che cliccare sul link di questo GIVEAWAY ESCLUSIVO! e completare tutti i passaggi.


a Rafflecopter giveaway



Il giveaway inizierà il 25 gennaio e terminerà il 2 febbraio.
Poche semplici regole, trovate tutto nel modulo Rafflecopter :D
In bocca al lupo!




5 commenti:

  1. Le protagoniste femminili sono tutte fantastiche,ognuna di loro aggiunge il suo tocco alla storia rendendola ancora più bella. Mi sono piaciute molto le risposte di Amelia!
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
  2. splendide protagoniste c'è l'imbarazzo della scelta ih ih
    confermo partecipazione grazie
    dilorenzomarianna07@gmail.com

    RispondiElimina
  3. Partecipo e condivido, bellissima la descrizione dei personaggi e l'intervista meravigliosa complimenti Ale sei unica,
    seguo il blog con: Elisabetta Zerbo,
    fb: Elisabetta Zerbo,
    email: metal.1985rockpuro@email.it
    link condivisione:

    https://www.facebook.com/ely46/posts/1569838643134834?pnref=story

    Grazie per questa splendida opportunità :)...

    RispondiElimina
  4. Interessante intervista!
    partecipo e condivido anche questa tappa <3
    sofficecomeunanuvolaATgmailDOTcom

    RispondiElimina
  5. Adoro tutte le ragazze ma Cate è nel mio cuore per quello che sta passando!

    RispondiElimina