Ultime recensioni

lunedì 18 aprile 2016

TI HO INCONTRATO QUASI PER CASO di Patrisha Mar


Daniel e Sara sono in campagna, per trascorrere la vigilia di Natale. Il clima è sereno, la coppia sembra perfetta, tanto che si comincia a parlare di nozze. Almeno fino al momento in cui Daniel non riceve dal suo agente un copione da leggere: lo vogliono come attore in una produzione americana. All’inizio tergiversa, non vorrebbe allontanarsi da Sara, ma l’occasione è troppo ghiotta, non può essere rifiutata. Vorrebbe parlarne con lei, ma gli manca il coraggio di farlo. Finché Sara non lo scopre da sola, per caso… Eppure l’uragano in arrivo tra i due non sarà certo causato da un film, ma da qualcuno che un giorno, inaspettatamente, bussa alla porta di Daniel… Allora sì che potranno arrivare i veri guai.
Ritorno con il botto per la Mar!


Dopo il successo di *La mia eccezione sei tu*  ritroviamo Daniel e Sara nell'ultimo capitolo della loro storia.
Pronti per convolare a nozze Sara e Daniel sono una coppia innamorata e pazzi l'uno per l'altra.
Ma nonostante i loro sentimenti, la paura di perdersi a causa del lavoro di Daniel e la vita normale di Sara, rischia di allontanarli.

Daniel riceverà una proposta lavorativa praticamente impossibile da rifiutare e Sara, rimasta sola a Roma, dovrà vedersela con la lontananza e le tentazioni che arriveranno sul suo cammino.



Riuscirà il loro amore a sconfiggere il fato e la volontà delle persone di vederli separati?

Il romanzo merita di essere letto. Ben strutturato e dialoghi incalzanti anche fra gli antagonisti del romanzo, tra cui Alessandro e Virginia. Rispettivamente, l'amico migliore di Daniel e la sorella esplosiva di Sara.

Ma torniamo ai personaggi principali.

Rispetto al primo romanzo, Sara diventa una donna più sicura di sé e non si fa travolgere dalle situazioni. Il suo bene principale è quello di condividere la sua vita con Daniel e dovrà ponderare le sue reazioni per non doverlo perdere.


Dall'altra parte Daniel, è sempre il super modello figo. Ma è cresciuto esattamente come Sara. Ho trovato un Daniel maturo e con la testa sulle spalle. Una persona che ama il proprio lavoro, ma non ha intenzione di farlo diventare il suo scopo nella vita. Insomma, Daniel è diventato un uomo a lettere maiuscole.


Un bel romance che, dietro alla storia d'amore, insegna che nella vita bisogna avere pazienza per arrivare a risultati migliori. Non farsi turbare dagli eventi, ma cercare di analizzarli senza perdere fiducia negli altri.
Un' ottima descrizione anche delle famiglie dei protagonisti. E visto che mi è concesso, posso affermare FINALMENTE? Nessuna tragedia, semplicemente una famiglia italiana normale composta da genitori, fratelli, cugini e nonni.

Bravissima Patrisha e ora attendo la storia di quel cocciutissimo di Alessandro e quella bomba atomica di Virginia.


È nata a Ravenna. Le sue grandi passioni sono da sempre la scrittura e la lettura. Non esce di casa senza un libro nella borsa. Adora guardare i film e i telefilm e le commedie romantiche americane. La mia eccezione sei tu, romanzo inizialmente autopubblicato solo in versione ebook, è rimasto per mesi ai primi posti delle classifiche dei maggiori store online.

Nessun commento:

Posta un commento