Ultime recensioni

giovedì 6 ottobre 2016

NON PRIVARMI DEI TUOI OCCHI di Anna Pulinaro



Alice ha vissuto una vita di ansie e paure, causata da un padre crudele e infedele; solo dopo la sua morte cercherà di riprendersi tutto quello che le è stato tolto, ma ancora una volta si troverà costretta a fare i conti con individui spregevoli pronti a sottrarle quello che disperatamente cerca, fino a che nella sua vita entrerà Alex, un ragazzo che tenterà di portare la serenità in lei e farle dimenticare i suoi incubi peggiori. La strada per la felicità sarà ostacolata perennemente dalla falsità e dalla cattiveria che li circonda, e il loro amore sarà messo a dura prova da un incredibile segreto.
Il bello di leggere libri di scrittrici emergenti è che la maggior parte raccontano storie reali. Non c'è la solita vena romance, a volte melensa e stucchevole, e ti vengono sbattute in faccia cose talmente vere che ti fanno immedesimare ancora di più con i protagonisti.

Ma andiamo con calma....Alice è una giovane donna che ha deciso di trasferirsi a Roma con Chiara, la sua migliore amica, lasciando così il suo piccolo paesino pugliese. La vita con lei è stata a tratti crudele, (lasciatemelo dire) bastarda e veramente infida; insomma non ne ha mai avuta una che andasse bene.

Tutto questo però non l'ha mai sconfitta o abbattuta; no, Alice è forte, combattiva e non si lascia scalfire dal caso. Nemmeno quando Daniel, il suo ex fidanzato, inizia a infastidirla lei si butta giù. Accanto a sè ha persone che la sostengono e che le vogliono bene, ma soltanto dopo aver conosciuto Alex inizia a tirare giù quelle poche barriere che si è dovuta costruire intorno per non rimanere scottata.

Alex inizia piano piano a insinuarsi nella vita di Alice, facendole scoprire che l'amore non è solo possessione e ossessione, ma che c'è anche qualcos'altro di più intenso e profondo. Che sia una sorpresa, un bacio, un viaggio insieme, se si è insieme alla persona giusta tutto può risplendere.

"...Non privarmi dei tuoi occhi...quando lo fai mi sento come un cieco..."


Ma Daniel inizia a essere troppo molesto, troppo invadente e spaventoso per Alice, che nel frattempo sta affrontando altri problemi personali non poco leggeri; Alex fortunatamente capisce l'antifona e lotterà con lei e soprattutto per lei, senza mai lasciarla, e promettendole che lui ci sarà per sempre.


"...Come potrei non amarti, tu sei la luce del mio cuore, ti amo perchè senza di te non potrei mai vivere, tu sei l'unica donna che mi abbia fatto innamorare veramente, tu sei la risposta ai battiti del mio cuore, perchè sei dentro di me, io voglio che tu torni a casa con me..."

Non voglio dilungarmi molto nella descrizione di questo libro, preferisco che ognuno di voi si prenda del tempo per leggerlo e, per cercare di capire la linea sottile che divide l'amore che prova Alex per Alice e tutto quello che li circonda. Difficilmente ho letto di una coppia così affiatata, nonostante tutte le difficoltà che la vita gli propina. Alex e Alice riescono a rimanere uniti sempre e comunque, affrontando alti e bassi, ma senza separarsi l'uno dall'altra.




La mia passione per la lettura mi ha portata a seguire un grande sogno; quello di scrivere.
Ho potuto fare affidamento sull'amore e la dedizione che mi ha dato la mia famiglia; mio marito e mia figlia.
Ora vivo quest'avventura giorno per giorno con la speranza di emozionarvi.


Nessun commento:

Posta un commento