Ultime recensioni

lunedì 19 marzo 2018

Segnalazione: LA MIA FINE, IL MIO INIZIO - DESTINI INTRECCIATI di Francesca Cominelli


·       Titolo: La mia fine, il mio inizio – Destini Intrecciati
·       Autrice: Francesca C. Cominelli
·       Editore: Self
·       Genere: Romanzo Rosa
·       Formato: ebook/cartaceo
·       Prezzo: 2.99 €/ 15,00 €
·       Data pubblicazione: 18 marzo 2018
·       Protagonisti: Amanda e Jared
·       Pagine: 352
·       Serie: Destiny Trilogy
·       Fan page / gruppo: https://www.facebook.com/groups/ilranchedeisogni/



Quando la vita della donna che ami è appesa a un filo, il tempo diventa essenziale. Vorresti non averlo sprecato. Vorresti aver potuto fare di più. Vorresti…

È proprio così che si sente Jared Cooper, il bel cowboy di Houston, dopo il grave incidente di Amanda.

La bella newyorkese, infatti, si trova tra la vita e la morte, e sarà proprio questa situazione che la porterà a fare un viaggio onirico nei meandri della sua mente. Viaggio che le farà mettere in discussione tutto quello che le è capitato da quando si è trasferita a Houston.

Anche in questo secondo volume della Destiny Trilogy, il destino metterà il suo zampino. E come se questo non bastasse, un ragazzo misterioso, fin troppo gentile, porterà non poco scompiglio nella vita di Amanda... e anche in quella di Jared.

Tra separazioni, fughe e rose nere, i due protagonisti riusciranno finalmente ad avere la meglio sul destino?



Il libro riprende esattamente dove si era concluso il primo.

All’inizio Amanda compie un viaggio onirico creato dalla sua stessa mente, per trovare le risposte che cerca.

Ripercorrerà il suo passato, il suo presente e il suo futuro, ma non vedrà solo quello che è accaduto, ma anche quello che sarebbe potuto accadere se fosse stata una persona diversa. Inoltre, non farà questo viaggio da sola, bensì sarà accompagnata da alcuni personaggi nuovi e vecchi.

Lo scopo di questo viaggio da un lato è quello di far capire ad Amanda quanto sia preziosa la sua vita così com’è ora, che deve smettere di pensare a come sarebbe cambiata se solo non fosse stata ridicolizzata al liceo. Mentre dall’altro farle capire il legame che c’è tra lei e Jared, ma non capirà i messaggi che le manderà la sua mente.

Parallelamente Jared si ritroverà in alcune situazioni che lo faranno dubitare sui sentimenti che prova per Amanda. Un sogno confuso riguardante il suo futuro e i sensi di colpa lo destabilizzeranno al punto da chiedersi se Amanda sia davvero la persona giusta per lui.

Una volta risvegliata, Amanda affronterà la realtà e il suo bel cowboy.

Tra un’incomprensione e l’altra Amanda e Jared decidono di prendere due strade diverse, convinti di star facendo la scelta giusta, ma entrambi soffriranno come mai avevano fatto prima.

Ho voluto sottolineare questo aspetto lasciando tre capitoli completamente bianchi, sarà presente solamente il mese di riferimento (Luglio, Agosto e Settembre). Questo è per simboleggiare il vuoto che entrambi hanno lasciato nelle vite l’uno dell’altra.

Durante questo periodo di separazione entra in gioco un nuovo personaggio, Spencer, l’ortopedico che segue Amanda durante la sua riabilitazione e non solo.

Il destino voler mettere i bastoni tra le ruote ai due protagonisti, creando situazioni ambigue che provocheranno la fuga di Amanda da Houston a New York.

Il dottore avrà un ruolo importante, aiuterà Amanda a scappare, ma non solo…

Jared, nel frattempo, inizia a riflettere su quanto è accaduto ed è sempre più convinto di aver fatto l’errore più grande della sua vita lasciando Amanda. Fa di tutto per riconquistarla, persino partire per New York non appena scopre della sua fuga, tenuta nascosta da Melissa e Matt.

I due riescono a ritrovarsi dopo mesi di buio, ma il destino metterà di nuovo il suo zampino.

Amanda è perseguitata. Uno stalker, credono. Tutti sospettano del bel dottore, ma nessuno ne ha le prove. Soltanto un suo passo falso riuscirà a incastrarlo e metterlo sotto sorveglianza.

I mesi passano e tra lussuria, scorribande e amicizia, l’amore dei nostri protagonisti si fa sempre più forte e indissolubile. Fino al giorno in cui Spencer ha la sua rivincita.

Il tema che ho voluto affrontare in questo romanzo è lo stalking. Come si sente una vittima con la paura di uscire persino dalla propria abitazione a causa di un folle che la perseguita.

Un altro messaggio è quello che l’amore può superare ogni ostacolo, non importa quale esso sia, se l’amore è forte niente può distruggerlo. Due anime quando sono legate, si ritroveranno sempre e comunque.











Francesca C. Cominelli, Chicca per gli amici, è una ragazza di ventiquattro anni, nata in un piccolo paese vicino al Lago di Garda in cui vive insieme alla famiglia. La sua più grande passione è sempre stata l’equitazione e, proprio per questo, ha deciso di rendere i cavalli parte integrante del suo romanzo. È una neo laureata in Economia, ma nonostante ciò, è sempre stata appassionata alla lettura e alla scrittura. È una sognatrice incallita ed è proprio grazie ai suoi sogni e alla sua determinazione se è arrivata fin qui. È cresciuta con la lettura, è sempre stata una via di fuga, un momento in cui si poteva estraniare dalla realtà e vivere in un mondo diverso; d'altro canto, scrivere le ha permesso di liberare la mente e sfogarsi, mettere nero su bianco i suoi pensieri e creare un mondo tutto suo, immerso nelle praterie texane. La mia fine, il mio inizio – Destini Segnati è il suo romanzo d’esordio, il suo grido al mondo sull’amore e un messaggio per tutti i ragazzi vittime di bullismo.






Nessun commento:

Posta un commento