Ultime recensioni

lunedì 12 giugno 2017

NERVE di Jeanne Ryan



Adrenalina, soldi, followers, vita, successo, fama, amore, likes, vendetta, sopravvivenza...
Per cosa giochi?

Quando viene selezionata come concorrente per Nerve, un gioco in diretta online, Vee non è sicura che avrà il coraggio necessario ad affrontare le sfide via via proposte. Eppure chiunque si nasconda dietro Nerve sembra conoscerla alla perfezione e sapere esattamente ciò che desidera: i premi sono allettanti e il suo partner nel gioco è il ragazzo perfetto, il brillante e sensuale Ian. In un primo momento tutto si rivela incredibilmente divertente: i fan di Vee e Ian tifano per loro e li spingono ad alzare la posta con imprese sempre più rischiose. Ma il gioco ha una svolta poco chiara quando i partecipanti vengono indirizzati verso una località segreta con altri cinque giocatori per il round del Gran Premio, la finale di Nerve. Improvvisamente stanno giocando il tutto per tutto e in palio c’è la loro vita. Fino a che punto il sangue freddo di Vee la sosterrà per andare avanti?

"...Io sono una che sta dietro le quinte. Letteralmente. Dopo aver aperto il sipario per il secondo atto, devo ammazzare il tempo per altri quaranta minuti. Nessun cambio di costumi, nessun ritocco del trucco, a meno che un attore non abbia bisogno di un intervento improvviso. Respiro a fondo. Per essere una prima le cose sono andate molto lisce, il che mi preoccupa. Di solito nel primo spettacolo qualcosa va storto. È una tradizione..."

Vee non ha mai avuto coraggio. E' sempre stata nascosta in secondo piano. Nel "lavoro" scolastico, nelle amicizie, in amore. Si è sempre rifiutata di buttarsi e di vivere la sua vita come una ragazza normale. Ma un giorno cambia tutto.

Stufa della sua solita routine, e delle solite prese in giro, decide di buttarsi...Peccato che finirà in un gioco più grande di lei.

Si perchè NERVE, il gioco online più in voga tra gli americani, nasconde grandi segreti al suo interno. Ti conquista con un paio di scarpe, e ti fa ritrovare dopo un paio d'ore con una pistola puntata alla tempia...Bello nè? Vee, (ovviamente si fa fregare dalle scarpe -.-") quindi prende la sua decisione. Si butta in questo marasma mediatico, accetta la prima sfida e BOOM ci si trova dentro!


Al contrario di quello che pensava diventa anche parecchio famosa, e conosce Ian, che finalmente riuscirà a farle mettere da parte le sue insicurezze e farle tirare fuori le palle! In un susseguirsi di eventi non tragici ma alquanto bizzarri, Vee capisce dove sta il trucco e dove l'inganno, diventando cosi la regina di NERVE.

"...Lui mi stringe e io mi ripeto che il battito forte del suo cuore è dovuto alla passione, non al terrore..."


Questa è la trama in breve...non l'ho trovato nè troppo nè troppo poco...diciamo che è rimasto un grandissimo NI nella mia vita.

La spiegazione purtroppo è semplice... FILM! Eh già perchè se avete visto per caso il trailer del film io qui vi avviso... NON C'ENTRA PRATICAMENTE UN FICO...Io le definirei addirittura due storie a sé.

Tranne che per il nome dei personaggi, la storia si discosta completamente da ciò che viene rappresentato al cinema. Ovviamente io vi consiglio di leggerlo, se soprattutto come me, amate fare i paragoni film/libro, ma non stupitevi se poi vi ritrovate giusto quell'attimino incasinati.



È cresciuta in una famiglia con undici fratelli e sorelle sempre in giro per il mondo. Ha trascorso l’infanzia alle Hawaii e poi tra la Corea del Sud, il Michigan e la Germania. Prima di dedicarsi alla scrittura ha fatto tante altre cose, ma ha deciso che era molto più divertente lavorare sull’invenzione delle storie piuttosto che sull’elaborazione di fredde statistiche. Attualmente vive sotto il cielo del Pacifico nord-occidentale. Per saperne di più visitare il suo sito: www.jeanneryan.com


Nessun commento:

Posta un commento