Ultime recensioni

venerdì 30 novembre 2018

Review Tour: HICKEY di Cora Brent


Fare del sesso con il tuo incredibilmente sexy ex marito non è MAI una buona idea; soprattutto se lo odi a morte.
Eppure, sembra che io non sia riuscita a farne a meno.

La storia è questa: tanto tempo fa, in una piccola città che ho cercato di dimenticare… ho sposato il carismatico e tipicamente americano “re del liceo”.
Lui era sexy e affascinante; io timida e infatuata.
Avevamo entrambi diciotto anni e, naturalmente, non c’è stato il “vissero per sempre felici e contenti”: è accaduto l’opposto.

Avete pensato che quella fosse la fine?
L’ho pensato anche io.

Sette anni dopo e senza nessun preavviso, Branson Hickey è di nuovo nella mia vita.
Molte cose sono cambiate e altre no.
Ancora lo desidero. Ancora non lo sopporto. E ancora penso a lui senza sosta, persino dopo tutto quello che ci siamo fatti.
Mi sono chiesta a lungo se mi sarei mai più innamorata.
Ora mi chiedo se ho mai davvero smesso di amarlo.

Buongiorno cosmo, come state? Come procedono le vostre letture? 
Le mie procedono lentamente ma quando ho visto questa copertina ho subito pensato "QUESTO DEVO LEGGERLO!" ed eccomi qui a parlarvi di Hickey romanzo scritto da Cora Brent e portato qui in Italia dalla Hope Edizioni. 


La storia di Branson e Cecily potrebbe essere una delle tante storie che nascono inaspettatamente, crescono velocemente e sono destinate a morire.
In effetti è stato alquanto inaspettato per Cecily ricevere le attenzioni di Branson, una volta terminato il liceo entrambi erano quasi gli unici ad essere rimasti a Hickeyville, e così Branson aveva deciso di conoscere più a fondo la ragazzina che da sempre aveva attirato la sua attenzione.

Così tra un hamburger e un film visto al  cinema i due erano diventati inseparabili.
Trascorrevano ogni possibile istante insieme, parlavano dei loro sogni e di cosa si aspettavano dal futuro, tra queste cose non era inclusa restare a Hickeyville, eppure, si sa, la vita tende sempre a metterci i bastoni tra le ruote e questo Branson e Cecily lo sapevano bene.
«Pensavamo di sapere cosa volevamo. 

Non sapevamo un cazzo».

Ora, direte voi, dove sta la fine di questa storia? 
Bene, ve lo dirò subito, la fine della loro storia è arrivata con un matrimonio prematuro, a diciotto anni sposare la persona che si ama può sembrare fantastico, ma con il passare dei mesi questo grande passo ha portato Branson e Cecily ad essere più distanti che mai. . .

«Nel mio cuore non era cambiato niente,
dal momento in cui le avevo dato quel patetico anello da grandi magazzini, 
promettendole che avrei fatto molto meglio, un giorno. 
Non era cambiato niente.
Tranne il fatto che era cambiato tutto».

Anni sono passati dal loro addio, anni in cui hanno raccolto i pezzi di un matrimonio andato in frantumi, un matrimonio che li ha segnati e che ha lasciato delle ferite, invisibili al mondo, ma che continuano a far male.
Entrambi hanno una vita, seppur diversa da quella che da piccoli sognavano, sono cambiati e il tempo li ha resi un uomo e una donna capaci di ottenere ciò che vogliono. 
Proprio per questo Bran, nonostante tutto, rivuole indietro la sua Celly, sa che non sarà un'impresa facile ma è ostinato a combattere e a fare qualunque cosa.

«Ero tornato nella sua vita senza preavviso, senza permesso e ora le dovevo un finale.
In realtà le dovevo molto di più di quello».

Cecily non si sarebbe mai aspettata di rivedere il suo ex marito tra i corridori della sua università, questo non fa che riportarla indietro nel tempo, quando tutto il dolore provato sembrava impossibile da superare, ora è una donna forte e sa cosa significherebbe cedere all'amore, ma sarà pronta a rinunciare per sempre alla sua felicità?

«Avevo rimesso insieme i pezzi della mia vita,non ero più una ragazza incosciente,
 irrimediabilmente infatuata dell’eroe locale e disposta a rinunciare ai suoi obiettivi,
 solo per essere come lui mi voleva. Non potevo tornare a essere quella ragazza,
non potevo rischiare che mi si spezzasse il cuore per la seconda volta».


Devo dire che questo libro mi ha sorpreso.
Solitamente non leggo queste storie ma credo che siano l'ideale se si ha voglia di rilassarsi e restare incollate alle pagine del libro.

Branson e Cecily sono dei bei personaggi, che sbagliano e si assumono le proprie colpe senza girare la frittata.
Sono ostinati, testardi e dei veri sognatori. Fino alla fine lottano per inseguire i propri sogni ed è bello vedere che, nonostante tutto, sono riusciti a realizzarli.
Non conoscevo quest'autrice ma devo dire che il suo stile è molto scorrevole e riesce a descrivere nei minimi dettagli il tutto senza risultare noiosa.
Ho apprezzato i capitoli alternati tra presente e passato, hanno dato un senso maggiore alla storia e l'hanno resa più reale che mai.

Anche le  scene di sesso sono state descritte in  modo accurato ma senza risultare volgari. 
Se le storie sulle seconde possibilità sono il vostro genere, questo non potete perdervelo! 


SEGUITE TUTTE LE TAPPE DEL REVIEW TOUR


Nessun commento:

Posta un commento