Ultime recensioni

giovedì 22 ottobre 2015

VOGLIO TE di Samy P.


Evangeline Jones è un agente dell’FBI di Chicago.
E’ temeraria, scapestrata, passionale e senza freni inibitori.
La sua vita è costellata di amanti occasionali a cui non fa mai promesse di nessun genere.
Maximilian Price è un chirurgo ortopedico del Mercy Hospital di Chicago.
E’ posato, risoluto, freddo e concentrato sul suo futuro e sulla sua carriera.
Ha da poco messo fine ad una lunga convivenza con la sua compagna, ed in questo momento le donne sono l’ultimo dei suoi pensieri.
Evangeline e Maximilian si conoscono da venticinque anni, sanno perfettamente che sono l’una l’opposto dell’altro e non hanno mai perso occasione di punzecchiarsi e ferirsi a vicenda.
Proprio per questo, l’unica certezza che hanno su loro stessi è che si detestano profondamente.
Ma una serie di circostanze inaspettate li costringerà a frequentarsi e ad indagare insieme, mettendoli di colpo di fronte a degli eventi che non gli lasceranno possibilità di scelta.
Anche se profondamente diversi, pur di arrivare fino in fondo si armeranno entrambi di coraggio ed arriveranno persino a rischiare le loro stesse vite, scoprendo poi inevitabilmente che quello che li lega non è solo astio e rancore, ma qualcosa di ben diverso e molto più profondo.
Ma dopo aver messo in gioco le loro vite avranno il coraggio di mettere in gioco anche il loro cuore. Comprenderanno entrambi che di fronte ad un sentimento raro e potente non si può fare altro che arrendersi all’inevitabile ed accettare che quello che vogliono davvero è forse completamente diverso da quello che hanno sempre desiderato?Evangeline Jones è un agente dell’FBI di Chicago.
E’ temeraria, scapestrata, passionale e senza freni inibitori.
La sua vita è costellata di amanti occasionali a cui non fa mai promesse di nessun genere.
Maximilian Price è un chirurgo ortopedico del Mercy Hospital di Chicago.
E’ posato, risoluto, freddo e concentrato sul suo futuro e sulla sua carriera.
Ha da poco messo fine ad una lunga convivenza con la sua compagna, ed in questo momento le donne sono l’ultimo dei suoi pensieri.
Evangeline e Maximilian si conoscono da venticinque anni, sanno perfettamente che sono l’una l’opposto dell’altro e non hanno mai perso occasione di punzecchiarsi e ferirsi a vicenda.
Proprio per questo, l’unica certezza che hanno su loro stessi è che si detestano profondamente.
Ma una serie di circostanze inaspettate li costringerà a frequentarsi e ad indagare insieme, mettendoli di colpo di fronte a degli eventi che non gli lasceranno possibilità di scelta.
Anche se profondamente diversi, pur di arrivare fino in fondo si armeranno entrambi di coraggio ed arriveranno persino a rischiare le loro stesse vite, scoprendo poi inevitabilmente che quello che li lega non è solo astio e rancore, ma qualcosa di ben diverso e molto più profondo.
Ma dopo aver messo in gioco le loro vite avranno il coraggio di mettere in gioco anche il loro cuore. Comprenderanno entrambi che di fronte ad un sentimento raro e potente non si può fare altro che arrendersi all’inevitabile ed accettare che quello che vogliono davvero è forse completamente diverso da quello che hanno sempre desiderato?
Per il made in Italy voglio presentare il romanzo suspense di Samy P.

Primo volume della serie Chicago Night Lovers, racconta della storia d'amore e pericolo di Maximilian ed Evangeline.
Non capita spesso di leggere un romanzo in self-publishing così ben strutturato. Il personaggio femminile esce dal solito quadro della sottomessa e finalmente osserviamo una protagonista, concedetemi il termine, con le palle.
Niente moine, arriva si prende quello che vuole e se ne va. Evangeline è una poliziotta sicura di sé, in cerca di una continua scossa di adrenalina, allergica alle relazioni ma talmente orgogliosa da sapere di poter pretendere del buon sesso di una notte e farla finirla lì nel momento in cui la porta si chiude alle spalle.
Ho pensato... WOW! Finalmente una protagonista attiva! L'unico amore della sua vita fin da adolescente è proprio Max. Amico d'infanzia del fratello/dottore di Eve, Max è un posato dottore specializzato in ortopedia e pronto per scalare le vette del Mercy Hospital diventando il primario del suo reparto. Uomo appassionato e scrupoloso e bello da togliere il fiato, Max è il bel ragazzo della porta accanto. Ti ispira per i suoi occhioni e per quella tartaruga che nasconde sotto il camice bianco. Affascinato da Eve da sempre, la tiene a debita distanza visto la continua assiduità con cui Eve tende a farsi del male.

**Non pensi mai alle persone che ti amano, cazzo?**

E' il rimprovero che tende sempre a fare Max ad Eve. Fra litigi e battibecchi la loro passione scoppierà travolgendoli e facendoli innamorare perdutamente.

**Prendo possesso della sua bocca ed affondo la lingua dentro di lui, che risponde al mio bacio con trasporto e mi penetra con una forte stoccata**.

Le scene sessuali sono descritte scrupolosamente e hanno quel tocco erotico che costringe il lettore a prendere fiato. I due personaggi sono dinamite.
Come in ogni buon suspense arrivano anche i cattivi che tentano di fare del male a Max.
Avete capito bene. In questo romanzo le donne sono al potere e nonostante Max tenti di proteggere la sua donna, lei è troppo cocciuta per abbandonarlo.
Riuscirà Evangeline a proteggerlo e restare insieme per la vita?

** Non era una proposta, rossa. Ti assicuro che quando ti farò la mia proposta te ne accorgerai. Perché in rispetto del mio nome sarà perfetta.**


Per scoprire come andrà a finire non vi resta che leggerlo.
Samy è riuscita ad incastrare ogni avvenimento con un passo incalzante, alternando momenti di grande passione a momenti di grande tensione. Scritto in prima persona ma dal punto di vista di ogni personaggio il romanzo scorre velocemente e ti conduce al finale senza neanche accorgersene. Non volevo terminasse.
Mi è piaciuto moltissimo e Samy ha una scrittura che mi ricorda un'altra persona a me vicina. Credo si possano quasi definire **gemelle di penna**.
Complimenti Samy.
Aspetto il prossimo volume e nel frattempo mi delizierò con i tuoi racconti della domenica.
Questo self è promosso a pieni voti.


Samy P. è nata e vive a Parma. Una vera emiliana d.o.c. Nella vita ha sempre accompagnato la passione per la buona cucina, una caratteristica della sua terra. Fin da bambina, però, le passioni più forti che hanno caratterizzato questa autrice sono state quelle per la lettura e la scrittura, ma purtroppo i troppi impegni lavorativi e familiari hanno sempre costretto ad accantonare il progetto di pubblicare un romanzo tutto suo.
Questo fino ad un anno fa, quando per caso ha scoperto il sito di “50 sfumature Italia” ed ha deciso di provare a realizzare il sogno, chiuso in quel cassetto. Ha scritto il suo primo racconto, l’ha inviato ed è stato pubblicato sotto forma di “fan fiction”. A quello ne sono seguiti altri che hanno riscosso un buon apprezzamento da parte delle lettrici ed attualmente stanno pubblicando il quarto, Lasciati Amare.
Spinta dall’entusiasmo ha deciso di pubblicare il mio primo romanzo come autrice self, Voglio te, il primo della serie Chicago night lovers, serie composta da sei volumi tutti autoconclusivi.
Ogni giorno trova l’ispirazione per dar vita a nuovi personaggi ed alle loro storie immersa nel verde della sua casa in campagna, dove vive con tutta la mia famiglia.


Nessun commento:

Posta un commento