Ultime recensioni

giovedì 7 gennaio 2016

NONOSTANTE TUTTO TI AMO ANCORA di Samantha Towle

Mia Monroe sta scappando. Da una persona che le ha fatto del male. Da un passato che vuole tenere nascosto. Non ha più fiducia nel futuro.
Jordan Matthews ama le cose facili. Le donne facili. La vita facile. Poi incontra Mia. Lei è a pezzi e ha sulle spalle il peso più grande che una persona possa sostenere. Ma più Jordan conosce Mia, più si ritrova, per la prima volta nella sua vita, a volere con tutto se stesso qualcosa… qualcuno… lei. E allora la vita non è più così facile. Jordan è tutto ciò che Mia non dovrebbe volere. Un ragazzo poco raccomandabile, arrogante, con un passato da giocatore d’azzardo e un presente da cinico donnaiolo. Eppure Mia se ne innamora. E allora il passato da cui cercava di fuggire sembra raggiungerla…

Sammy, ti meriti davvero un bel voto!! 

Nonostante tutto ti amo ancora è un bel romanzo che consiglio, un romance molto intenso, tratta temi molto forti come violenza tra le mura domestiche, bulimia e gioco d'azzardo. A primo impatto il romanzo può ricordare un film tratto da uno dei romanzi di Sparks e in una battuta la Hoover ma poi proseguendo con la lettura scopriamo che non ha nulla a che vedere. Leggevo che il romanzo è stato un successo del passaparola ed è davvero così, è una storia che coinvolge dalla prima all'ultima pagina. Il romanzo è ben studiato, pov alterni ed è una cosa che adoro. 

Il romanzo si apre con Mia. 
Mia Monroe è la protagonista, figlia unica, studentessa di medicina alla facoltà di Harvard, figlia di un cardiochirurgo violento. Molte volte il padre, senza alcun motivo la picchiava e la sorte ha voluto che dopo la morte improvvisa da infarto dell’uomo lei finisce nelle mani di un’altro ragazzo che ha gli stessi problemi di gestione della rabbia che aveva il padre. 
Forbes all’apparenza si mostra una brava persona, studia per diventare un avvocato, ma nessuno immagina che è un uomo violento che picchia Mia fino a farle perdere i sensi e lei sfoga tutto il suo dolore abbuffandosi nel cibo per poi vomitare tutto quanto. Scoprirà che Forbes la tradisce e la invita a del sesso a tre, e questa è la goccia che fa traboccare il vaso, con un coraggio mai provato Mia scappa. 

Giorni prima mentre svuotava la casa del padre, dopo aver finalmente effettuato la vendita, in un cassetto chiuso a chiave trova dei documenti, la madre che lei ha sempre creduto morta, in realtà l’ha abbandonata nelle mani di Oliver, un padre che non si è mai meritato quel titolo in ambito affettivo ma solo materialmente. Così Mia fugge, scappa dalla persona che le ha fatto del male, dal passato, per andare in cerca della madre. Dopo ore di viaggio la stanchezza inizia a farsi sentire, farà sosta in alcuni motel, darà un taglio ai capelli e finirà in un hotel, dove il figlio del proprietario la attrae in modo particolare. 


Mentirei se dicessi di non avere il cuore nello stomaco o di non avere la sensazione che il suo battito sia così forte da coprire ogni altro rumore.

Jordan Matthews ama tutto ciò che risulta facile a partire dalle donne. Vedendo Mia desidera solo portarsela a letto, ma non nel suo, nessuna donna è mai stata lì, ma appena incrocerà i suoi occhi si scatenerà in lui qualcosa che non ha mai provato e desidera con tutto se stesso portarla nel suo letto andando contro ad ogni principio imposto sia emozionale che professionale. 


La bacio con tutto me stesso. La bacio come se non sapessi quanto tempo mi resta da passare con lei. E forse è proprio perchè non lo so.

Il senso di protezione che quella ragazza scaturisce in lui è davvero disarmante, e per la prima volta inizierà a volere qualcosa con tutto se stesso, ma dovrà procedere per gradi, Mia non è come le altre ragazze che fino ad ora ha avuto, lei è diversa, è piccola e speciale. Un piccolo involucro che ha bisogno di cure e amore.

Il linguaggio scurrile e volgare di Jordan vi farà ridere, la Towle è stata in grado di dare un carattere a entrambi i protagonisti, perciò non scandalizzatevi e non abbandonate la lettura se nella stessa frase leggerete delle volgarità del tipo passera c**** scopare, perché in realtà Jordan è un ragazzo passionale, premuroso, generoso. Ed è tutto ciò che si possa desiderare.


Gesù, ha una bocca dall’aspetto dolcissimo. Il genere di labbra color ciliegia che non vedi l’ora di succhiare. Il genere di labbra che voglio vedere succhiare qualcosa di mio.

Nel giro di due settimane tra Mia e Jordan si instaurerà un bellissimo rapporto, una sintonia da invidiare, Mia si confiderà e così anche Jordan, non bruceranno nessuna tappa, tutto avrà il suo corso naturalmente, si innamoreranno l’uno dell’altra. 


Mi accorgo che non avevo mai iniziato davvero a respirare finchè non l’ho incontrato. Non avevo mai iniziato a vivere. “Ti respiro, Jordan” gli sussurro sulla pelle. Lui piega la testa all’indietro, fissandomi negli occhi. “Anche io ti respiro, piccola”.

Tutto sarà così meraviglioso fino a quando Jordan non scoprirà dal padre una verità nascosta che anche quest’ultimo ha saputo solo poco prima della morte della seconda moglie, la matrigna di Jordan. 
Jordan vedrà tutte le sue sicurezze trasformarsi in incertezze, il suo per sempre trasformarsi in mai, sarà quindi costretto a raccontare la verità a Mia. Per Mia non c’è cosa peggiore di quello, perchè la madre che lei credeva morta in verità l’ha lasciata, anche lei subiva violenza dal padre, è scappata e si è fatta una nuova famiglia e Mia non può far altro che odiarla e odiare Jordan per questo, e a non le resterà altro se non andarsene malgrado quello che prova per lui. 

Sorgeranno complicazioni, problemi, e dopo un lungo periodo dove non ha più dato notizie di lei tornerà e nonostante tutto, nonostante ora sappia la verità lo amerà ancora. Consiglio la lettura di questo bellissimo romanzo, io l’ho davvero letto in un soffio!


Ha iniziato a scrivere mentre aspettava il primo figlio. Ha finitoNonostante tutto ti amo ancora cinque mesi dopo e da allora non ha più smesso di scrivere. Vive con il marito e i figli nell’East Yorkshire. Per saperne di più su di lei: www.samanthatowle.co.uk



Nessun commento:

Posta un commento