Ultime recensioni

giovedì 14 dicembre 2017

PER UNA NOTTE di Estelle Hunt


Titolo: Per una notte
Editore: Amazon Publishing 
Data pubblicazione: 7 Dicembre 2017
Autore: Estelle Hunt
Genere: Contemporary Romance

Nicolas ha una regola: una donna, una sola notte. 
Le regole, tuttavia, sono fatte per essere infrante.
Non è sempre stato così, ma il destino gli ha tolto tutto, anche la voglia di tornare a sperare.

Grace ha visto e sentito cose che non avrebbe dovuto: rumori e grida dietro una porta chiusa che hanno condizionato ogni sua scelta futura. 
Ha rinunciato all’amore, ma una notte di passione con Nicolas è una tentazione troppo forte per riuscire a resistere.

Una sola notte basterà per cambiare la vita di entrambi?
Questa è la storia di Nicolas e Grace, un uomo e una donna, i cui eventi del passato hanno influenzato talmente tanto la loro vita da renderli immuni a qualsiasi relazione sentimentale. Nicolas ha avuto la fortuna di provare l’emozione del primo grande amore, ma come a volte accade, si è poi ritrovato a dover raccogliere i cocci di quel sentimento andato in frantumi. I sensi di colpa per quello che è successo lo hanno divorato e continuano a perseguitarlo nel presente. Per poter affrontare la delusione e la sofferenza si è cucito addosso una maschera impenetrabile e imperscrutabile, fatta di apparenze e sfrontatezza che lo rendono cinico e distaccato agli occhi degli altri. Ma più di tutti agli occhi di Grace, quella ragazza che dal primo istante lo ha fatto capitolare.  L'alchimia tra di loro è intensa e palpabile, e Nicolas non può in alcun modo lasciarsi soggiogare dalla bellezza e sensualità di questa donna che sembra volergli penetrare l'anima col solo sguardo. Nicolas è un Casanova, un don Giovanni incallito, con una carriera brillante di avvocato. Trascorre notti infuocate in compagnia di donne sempre diverse. La sua prerogativa è Il sesso senza alcun coinvolgimento sentimentale e questo vale anche per la bella “segretaria" e collaboratrice che lavora nel suo stesso studio. Il bisogno di possederla misto all'amara consapevolezza di non poter mischiare lavoro e relazioni sentimentali, innescano in lui il desiderio sfrenato di averla, portandolo ai limiti della frustrazione che inevitabilmente sfogherà gettando fango su di lei. 





“Lei era il fazzoletto rosso sventolato davanti al toro, la torta coperta di panna che occhieggiava dalla vetrina di una pasticceria, la sigaretta accesa che mai più avrebbe fumato, da quando aveva deciso di smetterla con quel vizio.”






Entrambi arriveranno a un punto di non ritorno. Cederanno a quella passione per una sola notte, con la promessa di lasciarsela poi alle spalle come se nulla fosse accaduto, senza alcun tipo di ripercussioni. Ma in questo caso una sola notte sconvolgerà completamente tutto, metterà in discussione la loro vita, i loro propositi, li scuoterà fino a fargli capire che forse per entrambi c’è ancora la possibilità di amare e di essere amati; Soprattutto per Grace la cui infanzia l'ha vista protagonista di un padre e una madre assenti e non proprio definibili “genitori modello”. Una storia finita non proprio nel migliore dei modi e la sfiducia verso il genere maschile le ha fatto perdere la speranza di poter credere nel vero amore.

“Era abituata ai tipi come Nicolas, come Ralph, come suo padre. Uomini troppo carnali, o troppo egoisti, per riuscire ad amare una sola donna. Lei aveva perduto l’illusione di un amore eterno ed esclusivo in quella camera da letto, a Londra, o forse molto tempo prima, quando da bambina aveva udito gemiti incomprensibili eppure già allora inquietanti, provenire da dietro una porta socchiusa.”




Per Nicolas e Grace accettare che nel loro strano rapporto ci sia qualcosa di più profondo è inconcepibile. Entrambi percepiscono quella piccola scintilla nel loro cuore che se alimentata potrebbe divampare un incendio, ma cercano imperterriti di soffocarla dietro siparietti studiati ad arte per odiarsi in ogni modo possibile e immaginabile.
Sapranno arrendersi all'amore?
Sapranno gettarsi alle spalle le ombre di un passato che sembra influenzare e pilotare ogni loro decisione nel presente?

“La voleva ancora, ma ciò che lo spaventava era che desiderava non solo il corpo di Grace, ma anche tutto il resto Il suo ricordo si era annidato in un angolo della mente e stava cominciando a mettere radici. Non era pronto a fidarsi di nuovo, non dopo che tanti anni prima una telefonata gli aveva portato via l’inconsistente leggerezza della gioventù.”


Voglio essere sincera, nonostante la storia non sia delle più originali devo dire che l'autrice mi ha  coinvolta con il suo modo di scrivere chiaro e pulito. La storia scorre lineare, non mi sono sentita come sulle montagne russe, non abbiamo colpi di scena notevoli, ma comunque nella sua semplicità è riuscita piacevolmente a trasportarmi in questa tormentata relazione. Nicolas e Grace sono due personaggi ben delineati e con un carattere forte e carismatico che ti cattura fin dall'inizio. Leggere questo romanzo è come essere costantemente pervasi da una lieve scarica elettrica: la loro alchimia e chimica è presente in quasi ogni pagina, le scene hot sono ben descritte e molto esplicite, anche troppo a volte, ma questo è solo un mio gusto personale e soggettivo. Per metà del romanzo abbiamo i due protagonisti che si rincorrono ma non vogliono cedere a quel sentimento, elemento che ha reso la lettura incalzante e scorrevole. Mentre nella seconda parte assistiamo ad un rallentamento della storia in cui sia Nicolas che Grace si ritrovano a fare i conti col passato, quest'ultima parte mi ha coinvolta di meno ma l'ho trovata comunque necessaria a uno sviluppo più maturo e consapevole di quello che potrebbe essere poi, un vero rapporto sentimentale. Nonostante alcuni refusi questo è un romanzo che con la sua scrittura diretta e limpida scorre veloce e dinamico. Luoghi ben descritti fanno da sfondo a personaggi caratterizzati alla perfezione, e che ho apprezzato fino in fondo. Se cercate un romanzo passionale, tormentato e piccante “Per una notte” è il libro che fa per voi.

1 commento: