Ultime recensioni

martedì 18 settembre 2018

Segnalazione: STAY WITH ME di Aubrey Bell


Titolo: Stay with me (Stay series #1)
Autore: Aubrey Bell
Genere: Romance/Erotic Romance
Pagine: 421
Autoconclusivo: No
Narrazione: prima persona, POV femminile

Kylie Riggs ha 26 anni, e un passato da dimenticare. Trasferitasi a Miami, ha trovato lavoro in un hotel prestigioso e due buoni amici. Di certo, però, non si aspettava di trovare Chase Rider, la sua cotta adolescenziale.
Sguardo impenetrabile e fisico da urlo, l'amministratore delegato di una delle più importanti aziende farmaceutiche americane è il sogno di ogni donna. Ma nessuna può averlo, perché Chase porta delle cicatrici profonde dentro di sé, e non vuole mostrarle a nessuno.
Quando Kylie comincia a lavorare per lui, però, l'attrazione tra i due li porterà ad avvicinarsi sempre di più, e tra battute piccanti e baci infuocati, le loro barriere cominceranno a cedere.
Ma Chase nasconde ancora dei segreti, e per Kylie sarà difficile restare...

«È questo che mi fai, Kylie. Mi provochi reazioni talmente potenti, che spesso mi sento sopraffatto. Tu mi riempi, Kylie, mi rendi completo, intero. Sei diventata la mia droga, la mia aria, il mio sangue. Ho talmente bisogno di te, che ho paura. Ho paura che, se tu diventassi il mio mondo, io non riuscirei più a vivere senza di te, quando te ne andrai. E io so che te ne andrai, proprio perché sono incompleto, difettoso. Prima o poi te ne accorgerai anche tu, e allora mi lascerai, portando via la tua luce, e lasciandomi a brancolare nel buio.
Ma se devo scegliere tra perderti oggi e perderti domani, opto decisamente per la seconda. Probabilmente questo fa di me un egoista, ma non posso farne a meno. Non posso fare a meno di te, e ho intenzione di dimostrartelo fino a quando avrò la fortuna di averti con me»
«Io… non riesco a fare a meno di te, Kylie. È come se sentissi costantemente una strana forza che mi attrae a te: se siamo nella stessa stanza, non posso che guardare te, se siamo vicini, non posso che toccarti. E ho così tanto bisogno di te che a volte tutto ciò mi sembra impossibile. Tu mi sembri impossibile, come se da un momento all’altro io potessi aprire gli occhi e scoprire che non sei più tra le mie braccia», dice, prendendomi la mano come a sottolineare il senso delle sue parole.

«Ma Chase, io non sono perfetta, per niente. Sono una ragazza normale, coi suoi difetti e le sue debolezze.
Una ragazza che un giorno è stata tanto fortunata da incontrare te. Te, che mi fai sentire speciale in ogni momento. Te, che mi fai sentire in pace con un semplice sguardo, anche quando sono furiosa con te. Te, che mi fai desiderare il tuo tocco anche quando siamo abbracciati, perché non mi sento mai abbastanza vicina, perché ho paura che aprirai gli occhi e non mi vorrai più tra le tue braccia».

Aubrey Bell è lo pseudonimo con cui si firma una giovane studentessa di Medicina. La sua passione per la lettura, che coltiva sin da quando era bambina, l'ha portata a quella per la scrittura, che ha scoperto essere un'ottima valvola di sfogo. Stay with me è il suo romanzo d'esordio.
Potete trovarla su Instagram come @crazy_in_lovebooks, dove condivide le sue opinioni sulle decine di libri che legge.

Nessun commento:

Posta un commento