Ultime recensioni

venerdì 29 dicembre 2017

BlogTour: Aspettando... PER SEMPRE MIA di Jennifer L. Armentrout


Manca sempre meno tempo al fatidico giorno in cui Jennifer L. Armentrout sbarcherà in Italia non con un fantasy, non con un romance ma con un thriller.
Ebbene sì, grazie a Nord, il 25 gennaio arriverà Per sempre mia e alcune di noi blogger, da brave fan di questa autrice, abbiamo organizzato un blog tour per ripercorrere i passi che ci hanno portato ad amarla tramite le sue opere.

Nel mondo di chi vi porteremo noi cosmo?
In uno dei miei libri preferiti, Sei tutto per me, l'ultimo libro pubblicato qui in Italia della serie Wait for you.
Avendo già affrontato la recensione in un altro nostro post, spero di introdurvi al meglio a quest'opera, limitandomi ad approfondire la storia di Jillian e Brock perché si sa, in fondo sarei di parte. L'ho amato così tanto, partendo dallo stile travolgente al modo di scrivere dell'autrice che sembra farti vivere sulla pelle le emozioni, che non potrei che consigliarlo vivamente.

Siete pronte?

Ho iniziato una nuova vita
Ho ricominciato a sperare
Ho accettato il tuo rifiuto
Ma poi sei tornato…

Ci sono volute poche ore perché il mondo di Jillian Lima andasse in frantumi, e sei lunghi anni prima che lei trovasse il coraggio di tornare a casa per gestire la palestra del padre. Jillian adesso è pronta ad affrontare qualunque ostacolo, tranne uno... Brock, il ragazzo cui aveva confessato il suo amore, per ottenere in cambio un secco rifiuto. Brock Mitchell ha fatto molta strada da quand'era un teppista di quartiere. Grazie al padre di Jillian, è diventato un campione di boxe, nonché lo scapolo più ricercato della città. E gli basta uno sguardo per capire che Jillian non è più la ragazzina insicura che aveva respinto: è diventata la donna dei suoi sogni, l'unica che lo faccia sentire completo. E anche Jillian, ogni volta che è con lui, ha l'impressione che ogni difficoltà scompaia e sente rinascere il seme della speranza. Tuttavia, non appena il passato bussa alla sua porta, Jillian capisce che è venuto il momento di combattere contro i suoi demoni. La relazione con Brock le darà la forza necessaria per chiudere i conti in sospeso una volta per tutte o sarà il tallone d'Achille che la distruggerà?




In quel momento mi guardai come mi ero guardata quella notte, 
sei anni prima, 
in un altro bagno, 
pochi minuti prima che la mia vita cambiasse per sempre.
Sapevo che essere ancora viva faceva di me un’eccezione alle statistiche.

Jillian Lima, questo il suo nome all'anagrafe, ventisei anni, ha smesso da tempo di vivere appieno la vita, da quando un tragico incidente al Mona's (avete sentito bene, proprio quel locale!) l'ha segnata profondamente. Da quel giorno ha fatto in modo di vivere milioni di vite grazie ai libri (e che gusti, vi dico solo che lei adora J.R. Ward) e oltre al lavoro e ad un gatto di nome Rhage, ha ben poche cose che riempiono le sue giornate.

Pensava che quella fosse una serata come tante, con le sue amiche e le loro metà, sempre in attesa di presentarle qualcuno, quando il suo mondo si è inclinato per colpa di colui che ha segnato la sua vita più di qualsiasi altra persona.

Avevo dato il mio cuore a un’altra persona, 
in maniera così completa, così intensa che poi, quando si era spezzato, 
aveva smesso di essere mio.

Le è bastato un solo sguardo a quello che per molto tempo è stato il suo migliore amico, il suo tutto, per ritrovarsi a dover scacciare quelle emozioni che turbinavano dentro di lei quando era piccola.
Un incontro finito anche piuttosto sbrigativamente per i gusti di Brock ma che sicuro sarà il primo di tanti altri (solo che lei questo ancora non lo sa).


Quando mio padre si girò, il ragazzo dal volto ferito alzò gli occhi, 
guardò dritto verso le scale e mi vide. 
Non capivo come fosse possibile, 
perché in quella casa quasi sempre piena di voci e persone nessuno mi vedeva davvero.
Ma quel ragazzo mi aveva vista.


Brock Mitchell ha incrociato la strada di Jilly moltissimi anni fa, una vita quasi.
Da quel primo incontro nato non proprio sotto una buona stella, Brock ha ricominciato a rigare dritto proprio grazie alla famiglia Lima, la stessa che l'ha accolto in seno come se fosse un loro figlio, facendolo crescere ed educandolo, aiutandolo a divenire ciò che lui è ora, un campione di boxe di fama mondiale.
Eppure c'è una cosa che ha taciuto loro per tutti questi anni, una cosa che Jillian gli ha fatto promettere di non rivelare mai, a qualsiasi costo.

Oggi lui è tornato e la nostra protagonista dovrà più che mai ricominciare ad abituarsi alla sua presenza.
Quello che un tempo ammirava di quel ragazzino, la sua forza, la sua tenacia, il suo cuore, ora non sono altro che armi che quell'uomo usa contro di lei. La giovane Lima quella sera ha sperato fosse l'ultima in cui le loro strade tornavano a scontrarsi, senza immaginare che nella palestra della sua famiglia, la stessa in cui suo padre le ha offerto un lavoro, avrebbe ritrovato lui, il suo Mitchell.

Di tante cose Jillian non aveva fatto il conto, prima fra tutte di quanto la speranza fosse una s*****a e che forse, in fondo in fondo, l'amore non si può mai spegnere del tutto, non importa quanto qualcuno ci abbia ferito. Cosa però ancora più importante, sino a che la sua vita non era stata messa a soqquadro, non si era resa conto di un'ultima lezione, forse la più importante di tutte.

Vivere significa correre dei rischi

Nessun commento:

Posta un commento