Ultime recensioni

martedì 16 ottobre 2018

TIENIMI CON TE PER SEMPRE di Jodi Ellen Malpas



Quando Ava perde la memoria in un grave incidente, Jesse non si dà per vinto ed è determinato a farla ricordare La vita di Jesse Ward, l'irresistibile signore del Maniero, è perfetta. Con il passare degli anni non ha perso il suo fascino irresistibile, è in gran forma, e la passione con la moglie Ava è ancora intensa come il primo giorno. Jesse ha il pieno controllo della sua vita, e la cosa gli piace. Ma il mondo gli si sgretola sotto i piedi quando Ava, il centro della sua esistenza, viene ferita in modo gravissimo in un incidente. In un attimo, tutto gli crolla addosso, facendolo precipitare in un vortice di disperazione: sa di non poter sopravvivere senza l'amore della sua vita. E anche quando il peggio sembra passato e Ava si risveglia, Jesse si accorge che l'incubo non è finito. Sua moglie, infatti, non ricorda niente dei sedici anni trascorsi insieme. Jesse, ora , è un estraneo. Per lui, gli anni con Ava sono la cosa più preziosa che abbia mai avuto. E non è disposto a lasciar svanire i ricordi di sua moglie senza combattere. Farà tutto ciò che è in suo potere per aiutarla a ricordare. Anche farla innamorare di nuovo.
"Quando mi tocchi potrei inseguire e catturare la luna".



Non mi piace non avere la situazione sotto controllo e in questo momento il mio mondo è un cazzo di manicomio.


Leggere un romanzo di Jodi Ellen Malpas per me è sempre un vero piacere, ho atteso Tienimi con te per sempre dal momento in cui è uscito in Gran Bretagna in lingua originale con il titolo With this man e bramavo il suo arrivo in Italia ma non posso negare di essere rimasta un pochino delusa durante la lettura di questo libro. E non perché la maggior parte del romanzo è raccontato dal pov del protagonista ma perché mi aspettavo più devastazione, sofferenza, tristezza. Non mi sono arrivate tutte queste emozioni negative. La Malpas con la trilogia This Man ha fatto il boom tra le lettrici italiane, ho amato ogni pagina letta di quei libri ma purtroppo non posso dire lo stesso ora con questa nuova uscita, sembra che abbia fatto un passo indietro. Ma procediamo con ordine, ricordate tutti dove abbiamo lasciato Ava e Jesse? Sono trascorsi undici anni da quando questo formidabile duo è diventato unico. La loro vita è felice, il sesso selvaggio e carico di passione e amore. Jesse sta facendo i conti con il tempo che passa, si rifiuta di invecchiare quando al suo fianco ha una moglie nel pieno ancora della giovinezza ma lui è a due giorni dal compiere cinquant'anni... In più ci si mettono anche i suoi figli, i gemelli, a farlo innervosire... Nonostante tutto, però, sa di essere a casa, che quello è il suo posto nel mondo. Ma tutto questo può durare per sempre? La risposta a questa domanda è no. Ava avrà un incidente stradale e a quel punto il mondo di Jesse cadrà a pezzi, senza lei, lui non è niente ma dovrà farsi forza per i gemelli. Lui, un maniaco del controllo, possessivo e autoritario dovrà cercare per amore della sua metà di essere meno in tutto, un duro cambiamento. Quando Ava si risveglierà dal coma non ricorderà nulla del suo incidente e del suo passato, ha dimenticato 16 anni della sua vita. Nel suo presente non ha trentotto anni ma ventidue, per Jesse è un colpo al cuore e sarà costretto a prendere una decisione e farà ogni cosa in suo potere per farla innamorare di nuovo di lui. Per Ava, Jesse e i gemelli e tutte le persone che la circondano e che le vogliono bene sono tutti degli estranei. Entrambi soffrono per il fatto che lei non riesca a ricordare nulla ma i medici le hanno assicurato che l'amnesia non durerà in eterno e che la memoria le ritornerà di colpo, l'importante è che viva la sua normale routine. Ma riuscirà Jesse a lasciare il giusto spazio alla moglie e permetterle di respirare da sola? Jesse è terrorizzato, ha già vissuto l'inferno e non ha intenzione di riviverlo nuovamente. Che ha fatto per meritarsi tutti questi fatti spiacevoli? Per Ava è tutto difficile, questo lo sappiamo grazie ai pov di lei, a furia di sforzarsi di ricordare le fa male la testa. È consapevole che il suo cuore, il suo tutto, appartiene all'uomo che le sta accanto, non lo vede come un estraneo ma all'inizio manterrà le distanze. Lo vede in ogni foto, in ogni parola che Jesse è suo e fa male non ricordarselo. Ma tra questi dispiaceri potrebbero arrivare anche alcune gioie... Quello che mi è piaciuto molto di questo romanzo è Jesse, i suoi pensieri, la sua ironia, le sue battute spiritose. Credevo che avesse un carattere più da orso e invece è in grado di essere giovanile, vulnerabile e romantico.

Solo a guardarla mi bruciano gli occhi e il mio cuore si gonfia di adorazione.


"Senza di te, io non esisto".




Jodi Ellen Malpas è nata a Northampton, in Inghilterra, e si dedica a tempo pieno alla scrittura anche se fino a qualche anno fa lavorava in un’impresa di costruzioni. La sua carriera è iniziata mettendo online il primo volume della trilogia This Man (composta da La confessione, La punizione e Il perdono), che è diventata un bestseller internazionale ed è pubblicata in Italia da Newton Compton, insieme alla One Night Trilogy, The protector, Proibito e All I am, uscito solo in ebook. 


Nessun commento:

Posta un commento