Ultime recensioni

martedì 26 febbraio 2019

L'ORA PIÙ BUIA di Charlie Cochet





Il caposquadra dei THIRDS Sebastian Hobbs e il medico legale capo Hudson Colbourn sono innamorati ora tanto quanto lo erano quasi sette anni fa, quando un tragico evento sul lavoro ha distrutto la loro relazione. E in tutto questo tempo, ogni volta che hanno cercato di riavvicinarsi, qualcosa li ha sempre divisi. Quando Hudson attira l’interesse di pericolosi nemici, sia all’interno che all’esterno dell’organizzazione, Seb non desidera altro che proteggere l’uomo che per lui significa ancora tutto.
Mentre eventi che mettono a rischio la loro vita, un futuro incerto e verità sorprendenti attirano ancora una volta Hudson e Seb l’uno verso l’altro, i due devono fare una scelta: fidarsi del loro amore e trarre forza da ciò che condividono, o perdere quello che conta di più, stavolta per sempre.

Finalmente è uscito il nono capitolo dei THIRDS dedicato a Seb e Hudson. Chi conosce bene questa serie sarà sicuramente impaziente di leggere la loro sofferta storia d’amore, iniziata ben prima di quella di Dex e Sloane o degli altri membri della Destrictive Delta, ma che per un tragico evento ha visto divisi Seb ed Hudson per quasi sette anni. 
L’autrice non risparmia le forti emozioni che caratterizzano questo libro, si viene catapultati nella NY dei THIRDS e si tifa disperatamente affinché Hudson si riprenda Seb. Il pov alternato permette un buon approfondimento psicologico di entrambi i protagonisti, ma ho trovato che il personaggio del buon dottore prevalga nettamente. Non per questo Seb viene messo in secondo piano, anzi io ho maggiormente apprezzato lui come protagonista. Seb, nonostante la sofferenza sia fisica che emotiva, non ha mai smesso di credere nel proprio lavoro e nel proprio compagno. Si tratta di un personaggio molto positivo, pregno di speranza, al contrario di Hudson che è portato ad avere una visione maggiormente pessimistica del futuro e dei rapporti. La dolcezza e la tenerezza che traspare dagli atteggiamenti di Seb nei confronti di Hudson è, a tratti, commovente. In alcuni casi, sembra davvero l’uomo perfetto.
Sono stata felice di poter finalmente conoscere meglio due personaggi spesso incontrati nei precedenti libri, non sono rimasta affatto delusa dallo spostamento dell’attenzione da Dex e Sloane (che comunque fanno le loro apparizioni anche qui). Per quanto riguarda gli accadimenti dell’universo THIRDS che si dipanano lungo questa avventura, sono strettamente legati ai capitoli precedenti, ma molte domande restano ancora senza risposta anche se alcuni misteri trovano una soluzione.
Insomma, sicuramente una lettura imperdibile per gli appassionati di questa serie che non risparmierà forti emozioni e che lascerà ancor più desiderosi di mettere le mani sul prossimo libro.


«Mi stai uccidendo, Lobito.»
«Non chiamarmi così.»
«No.»
Hudson lo osservò. «No? Cosa vuol dire “no”?»
«Non smetterò di chiamarti così.» Proprio come non aveva mai smesso di amarlo, o di sentire la sua mancanza, di avere bisogno di lui, di desiderarlo. Ne aveva abbastanza di capitolare a ogni capriccio di Hudson solo perché gli chiedeva di farlo.


«Mi piacerebbe tanto tornare a casa, Sebastian.»
Casa.
«Se mi vorrai.» La faccia di Hudson si accartocciò. «Ti prego. Voglio tornare a casa.»
[…]
«Non posso… più,» disse Hudson a voce bassa.
«Non puoi cosa, Lobito?»
«Questo,» disse Hudson tirando su con il naso. Gli poggiò una mano sulla guancia, gli occhi azzurri supplicanti. «Non posso… sono stanco di vivere la mia vita per qualcun altro, per qualcosa che non posso cambiare. Sono stanco di fingere di stare bene, di svegliarmi senza di te al mio fianco. Non voglio più stare senza di te. Non voglio mai più lasciare il tuo fianco. Lo so che sono stato uno stronzo totale, e avevo torto, torto marcio. Ti prego, dimmi che mi terrai con te?»

CHARLIE COCHET è un’autrice di giorno e un’artista di notte. Sempre pronta a piegarsi ai voleri della sua musa capricciosa, niente le risulta impossibile quando si tratta di seguire la sua passione. Da agenti avventurosi e sexy mutaforma a gentiluomini dell’alta società e detective dal carattere duro, i suoi eroi sono destinati a ritrovarsi in molti guai… e anche in tante storie d’amore! Al momento Charlie vive nella Florida centrale ed è a completa disposizione di un Doxiepoo desideroso di conquistare il mondo. Quando non scrive, di solito potete trovarla immersa nella lettura, nel disegno o in un buon film. Vive di caffè, si nutre di musica e ama avere notizie dei suoi lettori.


Nessun commento:

Posta un commento