Ultime recensioni

martedì 14 gennaio 2020

INCANTEVOLE E PROIBITO di Arianna Di Luna


Pochi mesi dopo aver compiuto diciotto anni, Haley Marshall, rimasta orfana a dodici anni, perde anche la zia Tamara, il solo punto di riferimento dalla morte dei suoi genitori. Rimasta senza casa e senza soldi, Haley, disperata, è costretta a chiedere aiuto all’unica persona che può aiutarla: Noah Marshall. Il fratellastro di suo padre. Haley non lo ha mai visto, non sa nulla di lui. Sa solo che è la sua unica speranza per non finire in mezzo a una strada. Ma le basta incontrarlo per capire che non è come lo aveva immaginato. È giovane, è ruvido, ha lo sguardo gelido. È attraente e spaventoso allo stesso tempo, e Haley vorrebbe non averlo mai conosciuto.

Noah Marshall è un uomo scontroso e solitario, con un solo grande amore: la scultura. Le sue opere lo hanno reso famoso nell’ambiente, ma lui rifiuta quella fama e non tollera rapporti umani troppo stretti. Ma all’improvviso una ragazzina che ha il suo stesso cognome, si presenta alla sua porta: è la figlia di Cameron, e ha bisogno di aiuto. Noah vorrebbe infischiarsene di lei e rispedirla al mittente per liberarsene in fretta, ma Haley ha qualcosa che lo turba, attirandolo in modo morboso: è disperata e ribelle. È ostinata e orgogliosa.

E giorno dopo giorno si insinua nella sua testa, diventando la cosa più proibita su cui Noah abbia mai voluto mettere le mani.



NB. il romanzo è autoconclusivo. Contiene scene esplicite. Se ne sconsiglia la lettura ai minori di diciotto anni.


#ProdottoFornitoDaAriannaDiLuna
#CopiaOmaggio

Buongiorno e Buon Anno Cosmo, come state? Vi siete ripresi dalle infinite mangiate?
Ormai è tempo di ritornare alla normale routine e con il nuovo anno ci sono tante uscite che aspettavo.
Tra queste c'è "Incantevole e proibito" di Arianna Di Luna, ho avuto l'opportunità di leggerlo in super anteprima e mi ha tenuta sveglia fino alle 4 del mattino, cosa che non mi capita spesso ultimamente.

Non avevo mai letto un libro di Arianna, nonostante chiunque conoscessi continuasse a dirmi: LEGGILA!
Poi è successo, ho letto un estratto, ho visto la cover, ho letto la trama e BOOM dentro di me si è accesa la scintilla.
Così ho iniziato a leggerlo e fermarmi non era un'opzione plausibile, ho continuato per ore a leggere l'incantevole e proibita storia di Noah Marshall e Haley Marshall.

***


Haley Marshall è soltanto una ragazzina, ma la vita l'ha già messa davanti a situazioni spiacevoli: la morte dei suoi genitori, e adesso, la morte della zia con cui viveva.
Da sempre è abituata a fare tutto da sola, a non chiedere aiuto a nessuno, ma ora la sua unica chance di sopravvivenza si chiama Noah Marshall, il suo ziastro. 
Così, armata di coraggio e speranza, lascia tutto e parte verso qualcosa di ignoto, qualcosa che potrebbe essere la sua salvezza oppure, nel peggiore dei casi, la sua rovina.
E così è stato.

L'immagine che quasi tutti associamo alla parola ziastro di sicuro non è quella di un giovane uomo, bello e affascinante.
Ecco perchè fin da subito, Haley sa che aver incontrato Noah sarà la sua rovina.

"I suoi occhi scuri mi scavano dentro.
Mi sento trasparente.
E nuda.
E non mi piace."


Noah Marshall è abituato a stare da solo, lontano da tutto e tutti.
Ci sono solo lui e la sua passione, la sua vita: la scultura.
Per questo motivo l'arrivo di una diciottenne in casa sua è una cosa che avrebbe evitato volentieri.
Sbarazzarsi di lei, Haley, doveva essere una delle cose più semplici da fare eppure la promessa di rimanere da lui per poco tempo ben presto si trasformerà in un'abitudine, a cui nessuno dei sue saprà rinunciare.

Dopo un inizio abbastanza turbolento, il legame tra Haley e Noah diventerà qualcosa di più profondo, viscerale.
Qualcosa che loro non stavano cercando, non volevano, ma che inevitabilmente si è abbattuto su di loro. 
Qualcosa che è destinato a finire prima ancora che inizi.

Tra me e Haley non c’è una connessione.
C’è qualcosa di molto sbagliato, molto osceno e molto perverso,
da seppellire il più profondamente possibile.

***

Iniziare questo romanzo è stato un azzardo, mi conosco e spesso quello che piace agli altri a me non piace.

Ma devo dire che tutte coloro che mi consigliavano di leggere i libri di Arianna Di Luna avevano ragione, E' BRAVISSIMA!
Fin dalla prima pagina il suo stile mi ha catturato e l'uso della prima persona con i POV alternati ha reso la storia e le emozioni dei personaggi ancora più vivide.

Trovare qualcosa di originale tra le mille uscite è ormai impossibile, ma trovare una storia scritta bene, piena di emozioni e che non ti permette di posare il kindle lo è altrettanto.
Incantevole e proibito è una di quelle storie.
Sono stata completamente travolta dal carattere forte e determinato di Haley, ho apprezzato molto il suo modo di agire in diverse situazioni, come non si sia mai lasciata abbattere nonostante tutto quello che le succeda, anzi, è riuscita in qualche modo, giorno dopo giorno, a diventare più sicura di sé e a imparare a lottare per la battaglie giuste.
Si è imposta e non ha avuto paura di dire apertamente cosa pensava, cosa provava, cosa voleva anche quando sembrava tutto un errore.

"Fuori da qui quello che siamo è indecente, proibito, sbagliato. Deviato.
Dentro, tra queste mura, io penso solo all’amore totalizzante e folle
che provo per quest’uomo che non dovrei amare.
Ma ho smesso di farmi domande."

E poi c'è lui, Noah, un uomo non abituato ad esprimere i suoi pensieri, ma a tenerli per sé, in modo che nessuno possa vedere oltre quella barriera invisibile che negli anni ha costruito.
Una barriera che lo ha portato a essere un uomo riservato, abituato ad avere i propri spazi, ad avere i suoi silenzi e i suoi momenti no.
Un uomo che vedrà la sua vita stravolta da una ragazzina che riuscirà a scalfire quella sua barriera e a farsi amare da lui.

"Haley Marshall, il mio scricciolo, l’amata figlia di mio fratello,
sarà sempre la prima e l’ultima ad aver avuto ogni cosa di me."

La storia di Noah e Haley non sarà facile ma, in fondo, a chi piacciono le cose facili?
So che molte di voi leggeranno a prescindere questo libro, ma per chi avesse ancora dei dubbi, ascoltatemi e LEGGETE QUESTO LIBRO! 




Nessun commento:

Posta un commento