Ultime recensioni

martedì 21 giugno 2016

THE BAD BOY di Samantha Towle


Trudy Bennett aveva solo quattordici anni quando il suo migliore amico e primo amore, Jake Wethers, si trasferì dall’Inghilterra negli Stati Uniti lasciandola con il cuore spezzato. Dodici anni dopo, Jake è diventato il leader dei Mighty Storm, una rock star famosa in tutto il mondo, e fantasia proibita di ogni donna. Di ogni donna tranne Tru. Giornalista musicale di successo, Tru ha imparato a unire l’utile al dilettevole. Ma quando le viene assegnato l’incarico di intervistare in esclusiva Jake prima che parta il nuovo tour mondiale, si ripromette di mantenere l’incontro su un piano strettamente professionale. Purtroppo nessun proponimento può metterla al riparo dalle scintille che scoccano nel momento in cui i loro occhi si incontrano di nuovo. Ora Jake vuole che Tru si unisca alla band per il tour, offrendole un’occasione unica per cui qualsiasi altro giornalista pagherebbe oro. C’è solo un piccolo problema: il fidanzato di Tru, Will. Può sopportare che la sua donna rischi di finire tra le braccia di quell’incallito playboy? O sarà lei a rischiare tutto e dare una seconda possibilità a colui che già in passato ha infranto tutte le sue speranze?
Dopo la lettura di questo romanzo ho voglia di ascoltare musica Rock e, in particolare, il cantante della band dei Mighty Storm: Jake Wethers. Peccato che sia solo un mito per fans come noi! Irraggiungibile proprio come tutte le star... Ma vogliamo conoscerlo meglio in questa lettura?
The Mighty Storm, titolo originale della serie, in Italia con il titolo TBB, apre le danze; sono pronta a parlarvi dei protagonisti: Jake e Tru. Però, prima, ci tengo a fare una breve annotazione: questo romanzo non mi ha trasmesso le stesse piacevoli sensazioni di "Nonostante tutto ti amo ancora" (romanzo che non fa parte della serie), uscito a dicembre sempre per NC che, a differenza di questo, mi è piaciuto molto e che ho letto in un soffio. Vi spiego perché: era a pov alterni (una caratteristica che ADORO) e ciò aiuta a capire entrambi i protagonisti e, soprattutto,  la protagonista femminile non si poteva che amare , al contrario di questa che non ho apprezzato molto.
In The Bad Boy, invece, il punto di vista è solo quello di Tru. Non la odio, sia chiaro, ma non ha suscitato in me molta simpatia, visto il suo atteggiamento poco convinto e confuso...

Jake è sexy, ricco, intossicante. Un uomo abituato al sesso, alle droghe e all'alcol. Un uomo del quale ci si può innamorare con facilità per alcuni suoi pregi, ma è anche un uomo che ha subito delle perdite ed è debole e questo fa emergere in noi il nostro spirito da crocerossine. Fino a quando nella sua vita non ritorna Trudy Bennett, Jake vive nel suo mondo dorato... Trudy e Jake si conoscono da quando erano bambini, sono sempre stati migliori amici e si amavano profondamente, ma hanno sempre tenuto per sé i propri sentimenti. Non si vedono da ben 12 anni e nella loro vita molte cose sono cambiate... Jake, appunto, è un famoso rockettaro, introvabile, e i media sono al corrente solo della sua vita da star, al contrario di Trudy che è al corrente di tutto e che non ha mai svelato nulla ai giornali. Trudy lavora per una rivista, il suo capo è al corrente che conosce Jake, così ha pensato bene di programmare e riservare a Trudy un' intervista a questa bellissima rock star, ne va sia della sua carriera ed è un bel lancio per la rivista che sta attraversando tempi morti.



"Sto per pretendere uno dei miei regali di compleanno, Tru", dice dolcemente. I suoi occhi sono opachi, pesanti di desiderio."Cosa vuoi?", chiedo con voce calma, tremante.Si appoggia a un gomito, e io volto la testa verso l'alto per guardarlo.Mi scioglie i capelli dal cucù e li accarezza con una mano."Te".

Il loro incontro non è del tutto inaspettato, Trudy ricorda benissimo chi è Jake e sa chi ci sarà ad accoglierla dall'altra parte della porta, anche se l'amico che un tempo conosceva ora è decisamente cambiato, e non solo per l'aspetto fisico. Un tragico incidente gli ha stravolto la vita. Da quel giorno Jake non è più lo stesso e solo da poche settimane è di nuovo sulle scene, dopo aver trascorso del tempo in un centro di recupero. 
Dodici anni prima Jake ha lasciato l'Inghilterra per partire per gli Stati Uniti d'America e. nonostante per un breve periodo si sia tenuto in contatto con la sua migliore amica, ora non è del tutto sicuro che a intervistarlo sia lei. 
Quante Trudy Bennett potrebbero mai esserci? 
Invece eccoli faccia a faccia... Jake per Tru è stupendo proprio come aveva visto sulle riveste e per Jake, Trudy è meglio di come lui la ricordava, peccato che non sia single e debba inventarsi qualcosa per tenerla al suo fianco... E quale scusa migliore se non averla accanto a lui durante la tournée come scrittrice per la sua biografia?
Inizierà così un rapporto tra i due protagonisti prima basato sul recupero di una vecchia amicizia, soffocando il desiderio che provano reciprocamente. Poi di trasporto e coinvolgimento. Poi di gelosia e tradimento, nonostante le confessioni. Poi ci sarà il rifiuto. E l'amore? 
Questo non posso svelarvelo... Non dovete far altro che leggere il romanzo. 
Jake al contrario di Tru, che non ho amato in particolare modo, è un bel protagonista, malgrado sia tormentato dai suoi "demoni" passati che lo hanno segnato e proprio questi lo faranno sprofondare in un buco nero. A quel punto Jake sarà messo alle strette da Tru, disposta per amore ad aiutarlo e sarà messo davanti ad una dura decisione. Lei o quel "demone"?
E' un romanzo che consiglio ad un pubblico non proprio giovanile, perciò direi dai 18+...!



"Trudy Bennett, ti amo al di là di ogni canzone che potrò mai scrivere, di ogni parola che potrò mai dire. Ti ho sempre amata e ti amerò per sempre. Vuoi sposarmi?"

Secondo voi, mie carissime Cosmo seguaci, cosa risponderà Tru a questa domanda?
Lo scoprirete solo leggendo TBB! 
Spero proprio che la casa editrice compri i diritti dell'intera serie perché è composta da dei bellissimi personaggi maschili. Tom, che conosceremo in questo romanzo, componente della band, mi incuriosisce parecchio! 
E giusto per incuriosirvi un po' di più, vi posto un link da vedere assolutamente per farvi capire com'è Jake...
Buona lettura e buona visione...





Samantha Towle ha iniziato a scrivere mentre aspettava il primo figlio. Ha finito Nonostante tutto ti amo ancora cinque mesi dopo e da allora non ha più smesso di scrivere. The Bad Boy è il primo capitolo della serie bestseller The Storm. Vive con il marito e i figli nell’East Yorkshire.


Nessun commento:

Posta un commento