Ultime recensioni

venerdì 27 maggio 2016

IL SEGRETO DELLA REGINA ROSSA di A.G.Howard


Dopo essere sopravvissuta al disastroso ballo, Alyssa si sente più coraggiosa che mai ed è decisa, nonostante sia una follia, a salvare i suoi due mondi e le persone che ama. Anche se questo significa sfidare la Regina Rossa su un campo minato da trucchi e astuzie, e anche se l’unico modo per raggiungere il Paese delle Meraviglie, ora che la tana del coniglio è chiusa, è quello di passare attraverso lo specchio, una dimensione parallela popolata da pericolosi mutanti. Con l’aiuto del padre, Alyssa affronta così il viaggio verso il centro della magia e del caos alla ricerca di sua madre. Riuscirà, insieme a Jeb e Morpheus, a salvare il mondo dalla distruzione in cui è intrappolato?

Ed eccoci arrivati alla fine di un’altra, entusiasmante avventura. In questo capitolo si conclude, infatti, il viaggio di Alyssa nel Paese delle Meraviglie per salvarlo dalla distruzione e per salvare le persone che più ama al mondo, sia quello mortale che quello magico.
Il racconto riprende da dove si era interrotto nel volume precedente.
“Una volta credevo che fosse meglio lasciarsi alle spalle i ricordi, come fossero bolle di tempo da rivisitare ogni tanto per ritrovarne il valore affettivo … più una debolezza che una necessità. Poi, però, ho capito che ogni tanto sono indispensabili per poter andare avanti, per risollevarla sorte e il futuro di tutti quelli che ami di più al mondo.”



Ritroviamo una protagonista più forte e determinata che mai nello svolgere la sua missione: è curiosa, astuta e consapevole della propria forza e dei propri poteri da Netherling. Deve trovare Morpheus, Jeb e sua madre e sconfiggere definitivamente Rossa.
Ritroviamo i due amori di Al: Morpheus, l’affascinante Netherling arrogante, egoista e manipolatore, che dimostrerà quanto questi aggettivi si adattino perfettamente alla sua personalità, anche se non sono esattamente da intendersi in senso negativo; e poi Jeb, il migliore amico, quello che conosce da una vita e che ha imparato ad amare. Si mostra profondamente cambiato da questa esperienza nel mondo magico, ma mantiene il suo animo gentile, il suo amore puro e lo spirito di sacrificio che lo hanno sempre contraddistinto.

“A volte, anche quando facciamo la scelta più saggia, le conseguenze sono terribili. Credi in te, perdonati e vai avanti.”
“L’assenza della magia è ciò che spinge gli umani a usare la fantasia e, Alyssa … che forza straordinariamente può essere l’immaginazione!”
Questo capitolo finale della storia è forse il più bello della trilogia: ci vengono svelati i segreti della Regina Rossa, che ci fanno capire molto sul personaggio e sulle motivazioni che la animano sulla scena. Inoltre, abbiamo assistito all’evoluzione dei tre protagonisti principali, in particolare di Al, e della presa di coscienza della propria natura, fatta eccezione per Morpheus che non ne ha bisogno.
L’autrice ha saputo ricreare un mondo magico, bizzarro e inquietante, dove tutto ha un senso e al tempo stesso non ce l’ha, dove è facile perdere il senno. Un luogo dove regna il caos, le stranezze sono all’ordine del giorno e niente è come sembra.
I personaggi sono ben caratterizzati e le vicende ci vengono raccontate dal pov di Alyssa, con uno stile scorrevole e coinvolgente.
Mi sono ritrovata catapultata in un’avventura a tratti macabra e cruenta, con creature spaventose che mi hanno accompagnata in questo viaggio psichedelico, quasi ipnotico.


“Fennine es staryn, es fair faryn”“Che la dea fatata illumini il tuo cammino con le stelle e che il tuo viaggio sia splendente, ovunque tu vada.”

Non sono mancati i colpi di scena e insolite dichiarazioni d’amore, aiutanti bizzarri e nemici arrabbiati … con un finale che, secondo me, non poteva essere diverso.



Per leggere le nostre recensioni dei capitoli precedenti, cliccare sulle rispettive immagini !!


A.G. Howard vive nel Nord del Texas. Trae ispirazione per le sue storie da tutte le cose imperfette che incontra. Cerca sempre di dar vita a personaggi che raccontino ogni sfumatura degli esseri umani e poi, per dare un brivido in più ai lettori, si diverte a mettere sottosopra il loro mondo. È sposata e madre di due figli. La Newton Compton ha pubblicato Il mio splendido migliore amico, Tra le braccia di Morfeo e Il segreto della Regina Rossa.
 Potete seguirla su Facebook, Twitter e sul sitowww.aghoward.com



Nessun commento:

Posta un commento