Ultime recensioni

mercoledì 5 febbraio 2020

LOVE ME di Ella Fields



Il primo amore è impossibile da dimenticare.

Quando Daisy è arrivata al college non era preparata all’idea che Quinn, il suo primo grande amore, l’avesse dimenticata

Ho sempre pensato che sarebbe stato mio per sempre. Anche quando il destino ci ha costretti a dirci addio. Non avremmo mai dovuto permettere alla vita di separarci. Ma è successo. E adesso che qualcuno ha preso il mio posto nel suo cuore, so che avrei dovuto lottare con molta più determinazione. Sono passati due anni e i nostri progetti si sono realizzati. Ora che avremmo l’occasione di mantenere le promesse che ci eravamo scambiati, lui sembra aver dimenticato tutto. È andato a convivere con la mia migliore amica, facendomi iniziare la nuova avventura al college con il cuore spezzato. Immagino che a questo punto della storia dovrei raccontarvi di come un altro ragazzo sia riuscito a farmi innamorare di nuovo e a ritrovare il sorriso. Non è andata così. Anche se ho il cuore ancora a brandelli, la verità è che non riesco a smettere di pensare a Quinn.



#prodottofornitodaNewtonComptonEditori
#copiaomaggio

Delicato, gentile, romantico. Questi sono i primi tre aggettivi con cui definirei LOVE ME di Ella Fields, di primo impatto, fresca di lettura. Quello che mi ha convinto a leggere questa storia è stata la trama e la cover originale, non conoscevo questa scrittrice e devo dire che Ella entrerà a far parte della categoria delle mie preferite, si è aggiudicata un posto. Il romanzo si suddivide in pov alterni e capitoli, all'inizio, che ci portano al passato per conoscere meglio i protagonisti e la loro storia d'amore. Non nego che a volte alla protagonista avrei voluto dare un bello scossone, ma come si fa quando si è così perdutamente e irrimediabilmente innamorate? Quinn è premuroso, ama il football, i suoi genitori e gli animali, e il suo sogno, un giorno, è quello di sposare Daisy.
Daisy è dolce, ama disegnare, non si lascia scoraggiare quando le fanno i dispetti e stravede per Quinn.

Dio, era davvero sexy, da cattivi pensieri.


Non potevo farle una promessa che ero abbastanza certo di aver già infranto.

Daisy e Quinn sono amici da che ne hanno memoria, un rapporto fatto di affetto e di promesse, promesse che con il tempo sono diventate più forti. Un legame, il loro, che non avrebbe mai dovuto spezzarsi, ma è successo. E' successo quando Daisy aveva 16 anni e Quinn 17... quando avevano appena iniziato a fondersi l'uno con l'altra e a donare del tutto i loro cuori nelle mani dell'altro. Un amore che crescendo è diventato più forte, incontrollabile, necessario. Da soli non erano niente, insieme erano tutto. Quell'amore era diventato all'improvviso proibito, e loro credevano di essere più forti delle avversità e degli imprevisti...
L'amore a distanza ti mette alla prova, e se uno dei due crollasse? E se entrambi avessero il cuore a pezzi e cercassero di dimenticare?
Quinn ha fatto proprio così, ora frequenta il suo secondo anno di università, l'università che aveva scelto di frequentare con Daisy. Quinn è andato avanti, il suo mondo continua a girare intorno al football e Daisy è un ricordo che ha cancellato...
Daisy si iscrive alla Gray Springs University, l'istituto che si era ripromessa di frequentare con Quinn, spera che lui abbia dato fede a quello che si erano detti quando erano dei bambini, ma più i giorni passano e più sembra che lui non lo abbia fatto, un giorno però succede quello che mai e poi mai i suoi occhi avrebbero immaginato di vedere.

Non eravamo molto: eravamo ancora di più. Eravamo la brezza che spazzava i denti di leone.


Hai l'odore e il sapore del mio cuore.

Se a Daisy avessero dato una coltellata nello stomaco avrebbe fatto meno male. La sua migliore amica e quello che un tempo era stato suo amico e ragazzo, sono una coppia. Quinn è andato avanti...
Dovrebbe fare lo stesso, se solo non facesse così male.
Per Quinn, quando rivedrà Daisy, l'impatto avrà la stessa forza di uno tsunami. Della Daisy sedicenne non c'è più nulla, ora è persino più bella di un tempo e lui si sente uno stronzo perché non dovrebbe desiderarla, non dovrebbe volerla, non dovrebbe immaginare di baciarla o far sesso con lei dal momento che ha una ragazza e questo gli sta mandando in pappa il cervello. Riusciranno a riavvicinarsi, se non proprio come un tempo, quel che basta per rispondere ad alcune domande?
All'interno del romanzo conosceremo anche gli altri personaggi che compongono la serie. I protagonisti sono ben descritti, come la storia. Tutto ha carattere ed è ben dosato. Aspetto impaziente i romanzi a seguire, non vedo l'ora!




Nessun commento:

Posta un commento