Ultime recensioni

mercoledì 3 agosto 2016

FOREVER US di Sandi Lynn


Ellery e Connor hanno dimostrato il loro amore, il loro coraggio e la loro forza quando la malattia di Ellery ha minacciato il loro futuro. Il loro viaggio li ha portati al matrimonio e alla decisione di avere un bambino. Ora Connor e Ellery affrontano le sfide dell’essere genitori. Impareranno ad avere a che fare con le esigenze di un neonato, una carriera impegnativa, e la nascita di nuovi ostacoli, confrontandosi per il bene della loro famiglia.

Capitolo conclusivo della serie Forever, anche se in questo caso possiamo dire di essere di fronte ad una trilogia. La struttura dei libri mi ha ricordato molto l'esordio di Jamie McGuire con la storia di Travis e  Abby (libro dedicato al pov di lei; libro dedicato al pov di lui; libro a pov alternati).
Abbiamo conosciuto Ellery e Connor nel primo libro, Forever with you, con un approfondimento in Forever everyday che ci ha fornito una panoramica generale con il pov di Connor. In Forever us invece, ritroviamo i nostri protagonisti alle prese con l'essere genitori.

“Mi ricordo la prima volta che ho fissato i tuoi splendidi occhi”, sorrisi.
“In cucina da te, dopo che mi avevi accusata di aver infranto la tua regola”, mi sorrise a sua volta.
“Esatto, ma non dimenticherò mai l'emozione che mi travolse quando ti sei girata e mi hai guardato”.
“Ho pensato che tu fossi uno stronzo”, sussurrò.
“Lo so che lo hai pensato, e lo ero, ma tu mi hai cambiato, Ellery. Sei piombata nella mia vita, hai infranto tutte le mie regole, e mi ha completamente rivoluzionato l'esistenza”.

Avevamo infatti lasciato Ellery sposata e incinta; la cena con i loro più cari amici, Henry e Peyton che annunciavano il loro fidanzamento, viene bruscamente interrotta dal fatto che a Ellery si siano rotte le acque. La corsa in ospedale è immediata, ma sembra che la bambina voglia nascere senza aspettare l'arrivo del medico, e alcune complicazioni spingono Henry a intervenire prontamente con un parto cesareo. La nuova routine scombussola un po' i due neo genitori che non riescono a trovare un momento per stare “insieme”, ma l'arrivo della piccola Julia porta una nuova felicità ai due, con particolare entusiasmo da parte del padre che vorrebbe vedere la sua famiglia ampliata con un altro figlio.
Eppure si sa che i momenti sereni non sono destinati a durare per sempre, perché alcuni problemi irrisolti tenderanno a ripresentarsi, portando tensione  nella coppia.

Quando mi teneva tra le sue braccia, mi sentivo protetta dal mondo e tutti i miei timori sparivano.

In questo libro conclusivo vedremo Ellery più matura da un punto di vista femminile. Cosa succede quando qualcuno minaccia il proprio cucciolo? Come una leonessa è pronta a tirare fuori gli artigli e a difendere la vita di Julia con la propria. Nonostante il suo passato di malattia e sofferenze, continua a essere la solita testarda, senza ascoltare i consigli e a volte nascondendo le reali intenzioni, mettendo a rischio il suo matrimonio. Possiamo dire che anche Connor non sarà da meno; tante saranno le decisioni che prenderà senza il consenso della moglie, mettendo a repentaglio la fiducia che lei ha riposto nei suoi confronti, sopratutto dopo essersi giurati sincerità a 360 gradi.
Importanti continueranno a essere i consigli di Danny, autista e amico di Connor; fondamentale la presenza di Mason, che Ellery ha conosciuto durante la sua permanenza in California, che saprà prendersi cura della piccola Julia dando un po' di respiro a entrambi i genitori, sopratutto durante quella fase particolare della prima infanzia (poppate notturne, colichette e primi denti).
Questa volta la struttura è a pov alterni in prima persona, rispetto ai precedenti due romanzi, dove l'autrice ha dato l'esclusività del pov. Se devo essere sincera, ho trovato questa lettura meno entusiasmante dei primi due; spesso il comportamento di Ellery mi ha infastidita. Avevo ammirato la sua forza e il suo coraggio nell'affrontare ancora una volta le cure contro il cancro; ma in questo libro erano più le volte che piangeva anziché quelle in cui reagiva. Connor sembra essersi trasformato in perfetto marito e padre, e la gelosia che l'uno ha nei confronti dell'altra, ha toccato picchi di inverosimiglianza (normale per i primi tempi, ma stancante dopo diversi anni).
Ottimo l'epilogo che ha chiuso definitivamente la storia tra i due protagonisti, e siccome si parlava di una serie, speravo che avesse ampliato il racconto mettendo in primo piano anche la storia tra Henry e Peyton, e quella tra Cassidy e Ben.
Una lettura leggera e con la giusta carica erotica, da portare con voi al mare quest'estate.


Per leggere la recensione dei primi due capitoli, cliccare sull'immagine!!


 

Sandi Lynn è autrice della trilogia Forever, bestseller del New York Times, USA Today e Wall Street Journal. Quando non scrive, ama uscire a cena e andare al cinema.


Nessun commento:

Posta un commento