Ultime recensioni

giovedì 3 maggio 2018

Blog Tour: DI TUTTI QUEGLI OCCHI di Veronica Pigozzo


Buongiorno Cosmo Friends!
Oggi vi presentiamo la settima tappa del blog tour legato all'uscita del romanzo DI TUTTI QUEGLI OCCHI di Veronica Pigozzo, secondo capitolo della Star Wounds Series, la saga sul cantante Rap Red Jackal e i suoi amici di Gadsden, Alabama.
Ed è proprio ai ragazzacci della serie e alle loro donne che è dedicata questa tappa, perché siamo pronti per scoprire le loro risposte alle domande dei lettori. Pronti? Si parte!


* WILLIAM e EMMA *




1) Tre qualità e tre difetti dell'altro

Will: Premettendo che amo tutto di lei, direi che le sue qualità migliori sono la generosità, il suo essere sempre presente senza imporsi, la forza. Amo anche i suoi difetti, per cui non li reputo tali ma direi: è sempre in ritardo, non chiede mai aiuto anche quando ne avrebbe bisogno, ha poca fiducia in sé.

Emma: La grandezza del suo cuore, il suo mettere sempre prima il prossimo, l'abilità nel gestire le situazioni spinose.
Per me William non ha difetti, quindi... 


2) Come pensi reagirebbe l'altro se ti cogliesse in flagrante mentre lo stai tradendo?

Will: *ride* Credo sia un'ipotesi impossibile, non le farei mai una cosa del genere. Okay, okay, rispondo... Sono combattuto fra il plurimo omicidio e l'indifferenza totale. Sì, credo che sparirebbe nel nulla senza dire una parola.

Emma: *si adombra* Probabilmente si incolperebbe della mia decisione pessima e poi andrebbe a fare un giro a piedi per sbollire la rabbia e la tristezza. Ve l'ho detto che è perfetto.


3) La serata perfetta per lui/lei?

Will: Una maratona di film anni '80, sdraiata sul suo letto, accerchiati dai suoi peluche a forma di panda e un mare di schifezze da mangiare

Emma: Ovunque, purché ci sia io (sì, lo so, sono una s*****a fortunata). Ma direi anche una cena a casa, cibo cucinato da me, e tutti i suoi amici e sua madre.


4) Il proverbio/detto/citazione che gli calza meglio?

Will: Nessuno può mettere Baby in un angolo

Emma: Non fare agli altri ciò che non vorresti venisse fatto a te


* JACKSON e ALYSSA *



1) Il primo ricordo che hai di lui/lei?

Jax: Ti do la versione meno "parental advisor". Quando sono entrato nello studio di Will (lei ai tempi era solo una dipendente) e mi ha guardato con quella faccia da "non me ne frega un cazzo se sei abituato a ottenere tutto quello che vuoi, io non te lo darò, stronzo". Ero già fottuto.
Si può dire "fottuto" in un'intervista?

Lys: Avevo lavorato al progetto grafico della sua cover. Si è presentato in ufficio con gli occhiali da sole e una canotta da basket. Se mi avessero detto che mi sarei innamorata di lui, avrei riso a crepapelle. E invece...


2) Come pensi reagirebbe l'altro se trovasse messaggi compromettenti sul tuo cellulare?

Jax: *spalanca gli occhi* Mi manderebbe a fanculo per sempre. Non avrei possibilità di replicare né di farmi perdonare. Chiuderebbe i rapporti seduta stante.

Lys: *si copre la faccia* Prenderebbe il numero dell'altra persona e lo chiamerebbe per dirgli che può venirmi a prendere anche subito, butterebbe i miei vestiti e me fuori casa e poi ho paura che uscirebbe a ubriacarsi e rimorchiare tutte le donne di Gadsden.


3) Il regalo perfetto per lui/lei?

Jax: Un'opera di Banksy ma non sono ancora così ricco per potermela permettere. Per cui direi una parete gigante al centro di Gadsden per esprimere la sua arte in piena libertà
Lys: Io, una stanza lontana da occhi indiscreti e tanto tempo libero


* MADISON E MIKE *

N.B. quando gli abbiamo detto che avremmo fatto l'intervista doppia, Mad sembrava a disagio e ha provato a tirarsi indietro. Ci ha tenuto a precisare che lei e Mike sono solo amici e che si sarebbe avvalsa della facoltà di non rispondere ad alcune domande.



1) Lui/lei odia...?

Mike: La gente che maltratta gli animali e quella che si piange addosso. Ma soprattutto la gente *ride e si guadagna un'alzata di occhi*

Mad: Le bugie


2) La cosa che sa fare meglio lui/lei?

Mike: *sorride* Preoccuparsi delle persone che ama, nascondendo la premura dietro qualche risposta cinica
Mad: *cambia faccia e abbassa gli occhi* Imparare dai propri errori e trasformare gli sbagli in qualità


3) Come lo vedi fra 10 anni?

Mike: Una donna all'apice della carriera, con un marito che ha occhi solo per lei. Ho qualche dubbio sui figli, forse prenderebbe altri due cani

Mad: Completo e felice *mi guarda male* Adesso posso andare?



Nessun commento:

Posta un commento