Ultime recensioni

giovedì 31 maggio 2018

DIMMI CHE TI RICORDERAI DI ME di Katie McGarry

Risultati immagini per DIMMI CHE TI RICORDERAI DI ME



Quando Hendrix è finito in carcere per un crimine che non ha commesso, per un po' ha pensato che la sua vita fosse arrivata al capolinea. Poi è stato inserito in un ambizioso programma di riabilitazione, fiore all'occhiello del governatore del Kentucky, e si è reso conto subito che quella era la sua unica possibilità di rimettersi in riga. Ora, finalmente libero, ha tutte le intenzioni di rimboccarsi le maniche e lavorare sodo per costruirsi una vita.
Ellison, invece, ha un'esistenza privilegiata: essere figlia del governatore le apre tutte le porte, anche se a volte le aspettative paterne e le pressioni a cui è sottoposta sono dure da mandar giù. A lei piacerebbe seguire le proprie inclinazioni e andare avanti per la propria strada, ovunque porti.
Elle e Drix vivono realtà completamente diverse, eppure, quando le loro strade si incrociano, è subito chiaro a entrambi che tra loro c'è qualcosa di molto speciale. Ma è altrettanto evidente che ci sono anche parecchi problemi, perché Drix non è il tipo di ragazzo che il governatore ha in mente per la figlia, ed Elle non è il genere di ragazza che potrebbe capire la vita incasinata di Drix.
Certo, l'amore potrebbe infrangere qualunque barriera... se solo avessero il coraggio di lottare contro una società che non vuole vederli insieme.

Dimmi che ti ricorderai di me non è soltanto una bellissima storia d'amore. 

È un romanzo che parla anche di realtà sociali difficili e tocca temi importanti come la povertà, l'ingiustizia, l'amicizia e il coraggio di dare una svolta alla propria vita.


Per un attimo qualcosa mi frulla nel petto, come un leggerissimo tocco di ali di farfalla...

Quella scritta non è la prima citazione sottolineata, dal primo istante in cui ho iniziato a leggere Dimmi che ti ricorderai di me è stato tutto un sottolineare e apprezzare. Il primo aggettivo a cui ho pensato mentre leggevo è stato Affascinante, perché è così e anche di più che considero le opere di Katie McGarry. Katie a parer mio è inimitabile, è la Regina degli YA. La #TheBestAuthorEver. La sua scrittura spontanea, genuina, pura e vera ti penetra nelle membra e tocca il tuo cuore in punti che non credevi neanche esistessero più. Ho avuto il piacere, ma per me è più un onore, di leggere questo romanzo in anteprima e per la cronaca ho già ordinato il cartaceo su Amazon, un libro così non può mancare nella mia libreria e non dovrebbe mancare neanche nelle vostre; se non avete mai letto Katie è ora di farlo e di recuperare tutte le sue opere. Dimmi che ti ricorderai di me è un romanzo che tratta tematiche di adolescenti molto forti, realtà a noi sconosciute, realtà crude e brutte. Quindi grazie HC per aver portato in Italia Say you'll remember me.

Era bellissima. Sicura di sé. Era una brezza fresca dopo una pioggia umida e calda. Era quel primo raggio di sole in un bosco cupo. Era il profumo del caprifoglio in fiore.


Quando mi ha sorriso è stato come se il sole mi riscaldasse, e io fossi il suo unico pianeta.

Passiamo ora a parlare della storia... Il romanzo si divide in POV alterni e i protagonisti sono Hendrix che tutti chiamano Drix e Ellison che tutti chiamano Elle. Drix ed Elle non hanno nulla in comune, se non solo il fatto che entrambi hanno diciassette anni, lui è stato abbandonato dai genitori, la madre è una tossica e il padre una rockstar altrettanto inaffidabile. Vive con il fratello maggiore Axle e la sorella minore Holiday. I tre ragazzi in comune hanno solo il padre, sono tutti di madri diverse ma una cosa in comune ce l'hanno... conoscono l'importanza e il valore della parola famiglia. Drix però è stato lontano da casa per un anno. Ha passato 9 mesi in riformatorio e tre nei boschi. Si è preso la colpa per un reato che non ha commesso per coprire le spalle a Dominic il suo migliore amico e ha deciso di patteggiare perché non dispone dei soldi per permettersi un avvocato che lo tiri fuori dai guai. Lui, come tanti altri ragazzi che sono stati arrestati per aver commesso dei reati, fa parte di un programma indetto dal governatore dello Stato: Second chance. Drix sarà il portavoce quando finirà di scontare la sua "pena", lui rappresenterà il programma e cos'ha significato e quanto è stato d'aiuto per lui e per gli altri ragazzi. Drix da quando è stato messo dietro le sbarre è cambiato, in passato non gli fregava di niente e di nessuno. C'era solo lui, era sempre strafatto e non vuole più essere quella persona, non vuole più tornare su quella strada. Ha intenzione di rigare dritto e di rispettare le regole che gli sono state date. Non ha intenzione di ritornare in prigione, non vuole sporcare ancora di più la sua fedina. Elle è la figlia del governatore, lo stesso che ha messo in atto il programma su Drix... i due si conoscono al Luna Park ed è subito un'attrazione bellissima. Al Luna Park Drix ed Elle sono due sconosciuti, prima si ritrovano a fingere di non saper giocare a un gioco per far vincere una bambina e subito dopo lui la trarrà in salvo da due ragazzi che la importunano, solo dopo i due verranno a conoscenza dei loro veri "ruoli". Ma tra loro non sembra cambiare molto. Drix è consapevole che lei è proibita ma non può evitare di sognarla e desiderarla. Elle è consapevole delle stesse cose ma non sembra tanto badare alle richieste dei genitori quando si tratta di Drix. Per anni e ancora adesso è la figlia che loro desiderano, e quello che vuole lei con tutto il cuore sembra non importare a nessuno se non solo a Drix e a Henry, il cugino che per lei è come un fratello maggiore. Elle vive in un "castello" ma quella struttura architettonica al suo interno non ha nulla di sfarzoso, se sfiori un cristallo questo di rompe... 

Ecco che cosa succede quando si vola troppo in alto: ci si brucia.


Solo quando sono con Elle mi sento come se il mondo non si fosse capovolto.

Tra Elle e Drix nascerà una bellissima amicizia, si confideranno, si racconteranno sogni e ameranno. Si ameranno molto. Il loro primo bacio sarà bellissimo. Tutto sarà dolce e lento ma in agguato ci sarà sempre qualche ostacolo pronto a interrompere quello che c'è tra loro. Quanto forti saranno questi due ragazzi? Riusciranno a superare le avversità che si troveranno lungo il cammino? E Drix riuscirà a perdonare? Riusciranno a capire chi sono e chi vogliono essere? Sarò sincera, a un certo punto della storia ero così coinvolta che mi sono commossa e un paio di lacrime incontrollate son sfuggite. Ma è stato bellissimo perchè mi ha fatto apprezzare di più questi due adolescenti e la loro fiaba. L'unico consiglio che posso darvi è quello di leggere anche questo romanzo di Katie e se non avete mai letto nulla di suo... Beh, è ora di iniziare!

Ancora una volta sto perdendo per stronzate che non hanno nulla a che fare con me.


Ricordatevi bene questa frase perché Hendrix sa di essere stato incastrato e la verità verrà a galla. Elle lotterà con le unghie e con i denti per proteggere il ragazzo che ama... Per la prima volta affronterà, si farà valere e non sarà la statuina che hanno sempre creduto fosse. Tutti sorrisi finti e inchini. E' finita l'era in cui era quella Elle, ora sarà quella che la fa stare bene. Quella che Drix e anche Henry conoscono.






Nessun commento:

Posta un commento