Ultime recensioni

martedì 11 dicembre 2018

Il Foxling Soldati di Charlie Cochet





Seguito di Il principe dei Soldati
Serie Il cuore dei Soldati, Libro 2

Il foxling Toka ha servito per secoli il re dei Soldati e ora si occupa del suo amato consorte. È una posizione prestigiosa che lo rende felice, perché gli permette di aiutare il principe una volta umano a adattarsi al loro regno magico e coltivare la loro amicizia. Anche i suoi incontri con Rayner, guerriero e braccio destro del re, si fanno più audaci. Ma le leggi parlano chiaro: i servi e i Soldati non hanno il permesso di accoppiarsi. Non importa che da tempo Toka sia innamorato perdutamente dell’affascinante farabutto.
Rayner non avrebbe mai immaginato di innamorarsi di un servitore, ma è rimasto stregato da quel foxling bellissimo e intelligente, e non sopporta le regole che li tengono separati. Quando arriva in visita da un regno vicino unre arrogante e perfido, Rayner rischia di perdere tutto. Ma i guerrieri Soldati non si arrendono, e lui ha intenzione di combattere con tutte le sue forze per far rimanere Toka nel posto che gli appartiene: tra le sue braccia.

Con questo secondo libro della serie “Soldati Hearts”, torniamo nel magico mondo dei Soldati e, oltre  a ritrovare Riley e Khalon più innamorati che mai, vediamo l’evolversi del sentimento proibito che lega Rayner, il braccio destro del re, e Toka, un umile servo.
Personalmente apprezzo le storie dove i protagonisti lottano contro le convenzioni sociali e fanno di tutto pur di poter vivere il proprio amore. La Cochet non delude mai, anche qui assistiamo allo scatenarsi della passione e dei sentimenti tra Rayner e Toka dopo secoli in cui entrambi avevano cercato di resistervi, ma sanno che non si tratta di mero sesso perché l’amore è la componente più speciale che li lega.
Le vicende narrate sono poste temporalmente un anno dopo gli avvenimenti del libro precedente e, oltre al mondo dei Soldati che protegge quello degli umani dai demoni, conosciamo anche il mondo degli Orsi e, soprattutto, il loro spregevole re Pavoni che ce l’ha a morte con Rayner.
Lo stile scorrevole e frizzante dell’autrice coinvolge il lettore portandolo in questo mondo fantasy, ma senza tralasciare i forti sentimenti di un amore contrastato e di una feroce lotta per il potere.
Una lettura davvero piacevole ed emozionante, imperdibile per gli amanti della Cochet e per chi aveva già apprezzato la storia di Riley e Khalon.

“E io amo te. Perdonami per essere un codardo. Per non aver confessato prima il mio amore. Ora è arrivata la sera prima che io ti perda,per sempre. Pensavo che avessimo più tempo. 
Non ho mai avuto fretta, credendo di avere l’eternità con te.
Credevo di avere tempo per confessare il mio affetto crescente, il mio amore. Tempo per far cambiare idea a Khalon su quella legge intollerabile. Tempo per memorizzare ogni avvallamento e curva del tuo corpo. Una vita per vedere il tuo viso bellissimo, per apprezzare il tuo sorriso timido e quegli occhi radiosi.”


“Non mi offrirò mai a lui, e nemmeno dimenticherò chi sono a causa sua. Se lo facessi, significherebbe perdere Rayner e il nostro amore. È tutto ciò che mi rimane. Non permetterò che Pavoni mi tolga la speranza che ho nel cuore.”

CHARLIE COCHET è un’autrice di giorno e un’artista di notte. Sempre 
pronta a soccombere ai mormorii della sua musa ribelle, nulla è irraggiungibile quando segue la sua passione. Da agenti avventurosi e sexy
muta forma a gentiluomini dell’alta società e detective dal carattere duro, i suoi eroi sono destinati a ritrovarsi in molti guai… e anche in tante storie d’amore!
Al momento Charlie vive nella Florida centrale ed è a completa disposizione di un Doxiepoo desideroso di dominare il mondo. Quando non scrive, di solito legge, disegna o guarda dei film. Va avanti a caffè, si nutre di musica e ama ricevere notizie dai suoi lettori.

Nessun commento:

Posta un commento