Ultime recensioni

giovedì 22 novembre 2018

NON LASCIARMI MAI ANDARE di Katy Regnery




In questa rivisitazione moderna di Hansel e Gretel, Griselda e Holden, tredicenni in affido, scappano dal loro rapitore dopo tre anni di prigionia brutale, e provano ad attraversare il fiume Shenandoah a piedi. Purtroppo, lei riesce a mettersi in salvo, mentre lui viene lasciato indietro. Dieci anni dopo, il fidanzato di Griselda la trascina in un fight club e il suo mondo viene capovolto quando vede Holden salire sul ring. Sebbene la connessione tra di loro sia potente, i due sono separati da un amaro rimpianto, una rabbia sepolta e da un groviglio di ferite fisiche ed emotive, tanto pericolosi quanto le acque dello Shenandoah.

Never Let You Go è una storia di paura e speranza, sconfitta e sopravvivenza, e su due persone distrutte nel profondo, che scoprono che l’amore è l’unico sentimento che li può rendere di nuovo completi.
Gris non sa cosa sia un'infanzia felice, tantomeno un'adolescenza divertente. Niente della sua vita è mai stato davvero normale. Dopo l'affidamento da piccola in una famiglia dall'atmosfera inquietante e la sua prigionia per mano di uno squilibrato durata ben tre anni, ha faticato a conquistarsi la sua fetta di normalità.
Quel giorno, sul fiume Shenandoah, è riuscita a scappare, ma a quale prezzo? Holden è rimasto indietro, preda del loro sequestratore. Holden, la persona più importante della sua vita: colui che ha preservato la sua sanità mentale in un momento in cui tutto sembrava perduto, che l'ha tenuta stretta la notte donandole calore e conforto dopo una giornata di violenza. Lei non si merita di essere felice, solo di accontentarsi di una mediocre versione della vita.
Non conosce la fiducia nel prossimo, non ne ha per se stessa e per il suo futuro. Finché non avrà ritrovato Holden e constatato di persona le sue condizioni, non avrà pace.

Io salto. Tu salti.


Holden crede Griselda morta; l'Uomo ha fatto in modo che lo credesse. Una volta separati, ogni minuto di ogni giorno è volto a ricordare la ragazza tredicenne di cui si è perdutamente innamorato, nell'oscurità di una cantina e tra gli ammoniti fanatico-religiosi di un pazzo. La sua vita, invece, va avanti; un'esistenza votata ai combattimenti illegali solo per poter dare libero sfogo a tutta la sua rabbia. 
Balbuziente sin da piccolo, Griselda sapeva come calmarlo. Le storie che si inventava di un Re Sole innamorato di Lady Polvere di Stelle, gli regalavano un tepore nel cuore così intenso che lo hanno portato a conoscere l'amore.

"Sei viva". Lo disse di nuovo, così piano che fu come se un pensiero avesse rubato un po' di fiato per essere sentito.

Il destino ha fatto sì che si ritrovassero. Di fronte a un incontro che avevano osato nominare solo nelle loro preghiere, desiderano recuperare il tempo perduto e riprendere da quando si erano separati.
Si ritagliano un periodo di privata reclusione per poter parlare, confessare i sentimenti che sono sbocciati in un contesto così assurdo, testare le acque per un futuro insieme, liberare la reciproca passione infuocata, travolgente testimonianza di una felicità incondizionata di sapersi di nuovo insieme e liberi.
Come Hansel e Gretel, che avevano lasciato delle briciole di pane nel bosco per ritrovare la strada di casa, Holden e Griselda raccoglieranno e conosceranno ogni singola briciola emotiva del loro vissuto che li porterà alla loro vera casa, alla piena felicità.

"Non posso credere di essere qui con te. Non so come fare, tu sei tu e io sono io, ma siamo così diversi. Che succede adesso?"

Potrei parlare di questo romanzo per ore ma precluderei il piacere di una lettura così articolata, emozionante e spacca stomaco. Diversi avvenimenti caratterizzeranno il percorso dei protagonisti verso il consolidamento del loro amore, lo scopo finale di un rapporto di coppia basato sulla fiducia e il superamento del trauma della violenza subita da ragazzini.
L'amore era di nuovo in discussione, ma lei non sapeva come trovarlo, come permetterselo, come nutrirlo, come trattenerlo.

Il punto di vista è alternato, ciò consente una visione completa della vita travagliata che hanno vissuto sino ad ora; l’analisi permette al lettore di conoscere il tumulto interiore che stanno provando Holden e Griselda. I flashback della prigionia determinano il loro passato in netta contrapposizione con l'età adulta che si affaccia per entrambi, e li obbliga a farci i conti ancora una volta per capire come andare finalmente oltre.
"Sei completo o sei distrutto?"

Nonostante l'argomento del romanzo sia impegnativo, ho trovato la lettura scorrevole e i continui colpi di scena l'hanno resa incalzante. Il parallelismo con la famosa fiaba di Hansel e Gretel è un'ispirazione che dà la giusta nota di freschezza che serve a questo genere letterario (avevamo trovato la Bella e la Bestia nel Veterano); totalmente diversi ma con un'ambiguità accattivante, la sorpresa di trovare punti in comune in una storia che non ha niente a che vedere con l'altra è stata piacevole e stimolante.

Apprezzo lo stile di questa scrittrice: ricca di dettagli, analisi approfondita ma non ridondante, e un eros intenso ma non nauseante.
Ne ho lette tante di storie d'amore da farmi attorcigliare le budella, ma questa ha qualcosa di veramente speciale che sono certa saprà conquistare anche i cuori più cinici.



Katy Regnery, autrice bestseller secondo il New York Times e USA Today, ha iniziato la sua carriera di scrittrice iscrivendosi a un corso per racconti brevi nel gennaio del 2012. Un anno più tardi, firma il suo primo contratto e il primo romanzo di Katy viene pubblicato nel settembre del 2013.

Venticinque libri più tardi, Katy è autrice multi-titolata dal New York Times e USA Today, della Blueberry Lane Series, che segue la storia delle famiglie di Philadelphia gli English, Winslow, Rousseau, Story e Ambler; dei sei libri della serie A Modern Fairytale e di molti altri romanzi e novelle autoconclusive.

Il primo romanzo di Katy della serie A Modern Fairytale, Il Veterano, è stato nominato per il premio RITA® nel 2015 e vince il 2015 Kindle Book Award nella categoria romance.

Katy vive nel relativamente selvaggio nord di Fairfield County, nel Connecticut, dove la stanza in cui scrive si affaccia sui boschi e dove suo marito, i suoi due figli, i due cani e un gattino Tonkinese Blu creano quella gioiosa confusione che basta a ricordarle che le più belle storie d’amore iniziano in famiglia.


Nessun commento:

Posta un commento