Ultime recensioni

lunedì 10 ottobre 2016

PER SEMPRE CON TE di Katie McGarry


La diciassettenne Breanna può essere definita con due parole: semplice e responsabile. Per lei il rispetto delle regole è tutto, finché una notte non rimane invischiata in una situazione di cyberbullismo per un suo comportamento non proprio da prima della classe, in cui Thomas "Rasoio" Turner ha il ruolo principale. Il suo mondo perfetto e ordinato, così, viene scosso dal profondo. Thomas "Rasoio" appartiene al club motociclistico dei Reign of Terror dove le brave ragazze come Breanna non sono contemplate. Ma quando capisce che lei è sotto ricatto per una foto compromettente in cui loro due compaiono insieme, decide che è arrivato il momento di mettere da parte le regole non scritte dei Terror. I due fanno un patto: Rasoio tirerà fuori Breanna dal brutto guaio in cui si è cacciata; lei, in cambio, lo aiuterà a venire a capo di un mistero interno al club, di cui nessuno ha intenzione di parlare. Dopo di che ognuno riprenderà la propria vita. Ma più passano del tempo insieme e più il feeling tra loro aumenta, senza che nessuno dei due possa fare qualcosa per contrastarlo. Rasoio e Breanna si troveranno entrambi costretti a camminare ognuno sul filo delle proprie regole per poter scoprire chi sono, che cosa vogliono e dove andranno in un futuro non troppo lontano.

Voglio iniziare questa recensione con una citazione che mi è rimasta particolarmente impressa:

«Perché l'hai fatto?» sento che gli chiede Kyle. «Perché mi hai salvato?»«Perché qualcuno ti ama» risponde Rasoio e mi si stringe il cuore per tutti noi: me, lui e Kyle. «Perché da un'altra parte qualcuno ti ama dannatamente e non si merita il dolore che il tuo salto gli avrebbe causato. Suicidarsi non risolve i problemi. Li trasferisce solo a qualcun altro.»

Lasciate che ve lo dica, ancora una volta Katie McGarry mi ha lasciata senza parole, amo questa scrittrice. La sua scrittura genuina, autentica e vera sono un mix letale per una lettrice come me. Katie McGarry è una scrittrice che non vi deluderà mai. Ho avuto il piacere di leggere e recensire in anteprima il romanzo PER SEMPRE CON TE, secondo della serie Thunder Road e l'ho letto con la stessa passione con la quale avevo letto e recensito OVUNQUE CON TE. In questi romanzi, nelle storie non c'è nulla di sbagliato, è tutto così dannatamente perfetto da lasciarti soddisfatta a fine lettura. Le emozioni sono intense e i personaggi, tutti nessuno escluso, sono sempre ben curati e descritti e per questo, per dare carattere ai protagonisti, ci vuole una bravura che proviene dal cuore. Poche sono le scrittrici in grado di lasciare un segno nel mio stato d'animo mentre leggo e per questo devo dire: "Grazie". A volte quando leggo un romanzo resto sospesa, o inquieta, o contenta, o delusa sono tutte emozioni che accetto nel momento in cui inizio a leggere. Far parte di una storia è una cosa magnifica... E quando la storia è a Pov alterni lo è ancora di più!
Ma torniamo a noi, non voglio annoiarvi. 
I protagonisti di PER SEMPRE CON TE sono Rasoio e Breanna, il primo lo abbiamo conosciuto in OVUNQUE CON TE. Anche questo è uno YA auto conclusivo che racconta le vicende di questi due ragazzi. Thomas Turner o Rasoio, il suo nome come membro dei REIGN OF TERROR, è un ragazzo di diciassette anni che ha già ricevuto lo stemma ed è tormentato dal passato. In città girano molte voci sia sui Terror, sia su di lui e sulla madre che lo ha lasciato, suicidandosi. Il suicidio della madre lentamente sta facendo morire Rasoio dentro, il tormento di non conoscere la verità lo logora e suo padre e il club su questo non sono di alcun aiuto. Nessuno vuole svelare la verità ma Rasoio nel profondo sa che c'è... E questo porterà il nostro bel protagonista a non avere più fiducia  nella sua famiglia, nei suoi confratelli. 

Thomas da paura Turner – Rasoio del Motoclub Reign of Terror – è così vicino che riesco a sentire il calore del suo corpo. Così vicino che ogni volta che inalo l'aria sento la sua deliziosa e oscura fragranza. È così vicino che non penso alle pistole o ai rapimenti o a nessun avvertimento che mi è stato fatto, ma a come il mio corpo sta implorando di fare un passo avanti e toccargli quella faccia splendida.



Lei abbassa le mani, sfiorandomi il collo, le spalle, per poi appoggiarmele sul petto. Alza lo sguardo e quegli occhi nocciola mi consumano come se fossi una sorta di salvatore.Ha le labbra come petali di rosa. Sono perfette e implorano di essere baciate. Potrei farlo. Dio sa che non è del tutto in sé al momento.

Breanna Miller è la numero cinque di nove figli. E' responsabile e non ha pretese. Non si lamenta mai quando le viene affidato un compito. Lei è un fenomeno da baraccone, così si autodefinisce. E' la ragazza che tutti conoscono ma nessuno vede, al contrario di Rasoio che è il ragazzo che tutti vedono ma nessuno conosce. Breanna è attratta da lui come una lucciola dall'oscurità, ma anche se le hanno inculcato sin da bambina che quel club di motociclisti è il diavolo, per una volta vuole essere se stessa, andare contro le regole e conoscere quel ragazzo che fa capolino nei suoi sogni.
Tra la ragazza e Rasoio sboccerà qualcosa di speciale, si confideranno le loro paure e i loro segreti. Breanna per la prima volta si sente compresa. Nella sua famiglia numerosa lei è solo un numero, nessuno la apprezza.
Vedremo il romanzo e il rapporto tra i due ragazzi  prendere vita pagina dopo pagina, vedremo nascere  nei protagonisti il sentimento dell'amore;  è tutto semplicemente perfetto. Ancora una volta Katie McGarry ha fatto un ottimo lavoro. Quando prenderete in mano questo romanzo, assaporatene ogni istante perché vale ogni parola scritta.

Non capisco come un ragazzo che tutti temono mi faccia sentire al sicuro.



Intreccio le nostre dita, la attiro a me e le catturo le labbra con le mie. Socchiudo la bocca e le nostre lingue danzano. Dare e ricevere, possedere e concedere.

Per leggere la nostra recensione del volume precedente, cliccare l'immagine!!



Nessun commento:

Posta un commento