Ultime recensioni

mercoledì 18 settembre 2019

NOTE D'AMORE di Susy Tomasiello


Quest'estate Thomas ha deciso che sarà indimenticabile per suo figlio John. Sceglie una meta lontana perché sa che così potrà avere pace e tranquillità almeno per un mese.Laura è a Maiori perché sta attraversando un periodo difficile e desidera soltanto rilassarsi.Due anime sole che intrecciano le loro vite quasi per caso. Due persone che capiranno quanto la vita che credevano decisa, può subire una scossa enorme se s'incontra la persona giusta.Se Thomas è coinvolto dalla sua dolcezza, Laura trova in lui quello che ha sempre desiderato in un uomo. Potrebbe sembrare tutto perfetto se Thomas non cercasse di tenerla lontana. Cerca di nascondere i suoi segreti perché sa che una volta scoperta la verità, niente sarà più lo stesso. Il cuore però, è capace di seguire anche le strade più difficili pur di arrivare alla meta. E poi Thomas non ha tenuto conto della caparbietà di Laura, né dell'importanza di una semplice canzone...
Thomas e Laura erano destinati a incontrarsi da sempre dovevano solo trovare il momento giusto.



È una calda estate a Maiori e Laura ha deciso di trascorrerla dai nonni per riprendere in mano la sua vita dopo una cocente delusione. Al momento è single, senza amiche, senza un lavoro, ma ha ancora il suo sogno che ha dovuto seppellire. La sua vita fa abbastanza schifo  è vero, ma con il mare di fronte e una buona lettura ecco che le giornate tornano ad essere piacevoli. Un passo per volta ci si riprende.  Mentre si perde nelle vite dei suoi personaggi librosi, viene attirata da dei muscoli, pelle abbronzata, un filo di barba e ohhh woow due splendidi occhi azzurri. Mi immagino Laura nascosta dietro il suo libro con la bava alla bocca che guarda quel ragazzo con le orbite di fuori. Poi la sua attenzione si sposta su un bambino e una ragazza, e trae le sue affrettate conclusioni. Ha già una famiglia.

"Scorgo i muscoli delle sue braccia che si flettono mentre rema, il sudore unito all'acqua schizzata che gli scivola sulle braccia, il colore biondo dei suoi capelli che risplende alla luce del sole"

Che cosa abbiamo nella testa? Perché ci facciamo subito dei film assurdi senza verificare se è davvero così la situazione? Per fortuna il destino insiste e presto si incontreranno di nuovo, anzi il piccolo aiutante tra i due sarà John di 8 anni che per colpa o grazie a un gelato offerto, permetterà ai due giovani di incontrarsi e conoscersi.  Thomas è un gran figo, sportivo, adora il figlio ed è in pausa dalla sua carriera di cantante, purtroppo ha un tumore ed è andato a Maiori dalla madre per poter passare l’ultima estate con il figlio, è rassegnato alla sua sorte, cerca di sopravvivere alle sue crisi e ha smesso di cercare alcun rimedio.


"So solo che i nostri respiri si sono fusi, i nostri cuori battono all'unisono e i nostri corpi così vicini sono pronti a un'esplosione di calore da un momento e l'altro"

 Nessuno aveva previsto l’arrivo di Laura con cui inizia a vedersi sempre più spesso dietro insistenza di John e lei non può resistere a tanto fascino, Laura ci va con i piedi di piombo e quando scopre come stanno veramente le cose, scappa. È troppo da affrontare per lei, si è affezionata a suo figlio in poco tempo e ora è dura lasciarli andare. Il bambino è a conoscenza della malattia del padre ed è davvero tenero il modo con cui se ne prende cura. La svolta avviene quando la situazione si aggrava e Laura non può lasciare John da solo.  L’amore, la musica e la passione per i libri abbattono i limiti della malattia e Thomas reagisce, è arrivato il momento di provare a sconfiggere la bestia che si è impadronita di lui.

Questa è una storia intensa che vi farà battere il cuore e vi scapperà qualche lacrima, è successo anche a me e quando ho scoperto che lui aveva realizzato il sogno di lei nonostante stesse male, i lacrimoni hanno preso il via.  L’autrice permette al lettore di fare un tuffo nel passato dei nostri protagonisti e non vi preoccupate se sarete spaesate, tutti i pezzi torneranno al loro posto. Il futuro verrà da sé ma non sarà tutto così semplice da affrontare. Questi due ragazzi hanno avuto la storia che meritano, una seconda possibilità per tornare a vivere.

Sono convinta che tutti dovrebbero avere un’altra chance nella vita per riscattarsi da sé stessi.

"Amare è affrontare insieme giorno dopo giorno le varie avversità e noi l'abbiamo fatto. Abbiamo superato problemi che credevo insormontabili"




1 commento: