Ultime recensioni

martedì 21 giugno 2016

FIRSTS di Laurie Elizabeth Flynn


Oggi voglio proporre alla vostra attenzione un nuovo YA, che spero uscirà presto in Italia.
Questa autrice è ancora nuova sul mercato italiano ma questo non rappresenta necessariamente una nota negativa.

Laurie Elizabeth Flynn, questo il nome dell'autrice molto giovane, ha frequentato una scuola di giornalismo solo per comprendere che, nella vita, avrebbe preferito creare storie, piuttosto che riferire le notizie.

Il suo debutto letterario è iniziato quest'anno, grazie all'opera di cui oggi vi parlerò, Firsts, un libro indirizzato anche ai più giovani, forse proprio per il fatto che la protagonista, Mercedes, ha diciassette anni.
E ora basta parlare di questo o quello, ecco a voi,  Firsts.


La diciassettenne Mercedes Ayres adotta la politica delle "porte aperte" quando si tratta della sua camera, ma solo quando il ragazzo di turno ha un determinato requisito: deve essere vergine.
Mercedes fa in modo che i ragazzi si lascino alle spalle la loro prima volta, imbarazzante e da imbranati, con lei. L'unica cosa che chiede in cambio è che questi ragazzi poi facciano provare alle loro fidanzate future la perfetta prima volta che si meritano, cosa che a Mercedes non è successa.

Tenere segreto cosa accade nella sua camera è stato facile per ora; sua madre è assente, non passa abbastanza tempo a casa per conoscere le sue attività extra-curricolari, e la sua migliore amica, Angela, è talmente religiosa che non pronuncerà mai la parola "sesso" fino al matrimonio. 
Ciò che però Mercedes non aveva messo in conto è che il ragazzo della sua migliore amica, Angela, una volta scoperto il suo segreto, volesse "divertirsi" con  lei, né che Zach fosse interessato a lei per quello che ha dentro e non per quello che è capace di fare a letto. 

Quando tutto va in pezzi, Mercedes deve trovare il modo di salvare la sua reputazione e capire a chi appartiene il suo cuore.

Divertente, intelligente e realistico, questo è un romanzo (con cui crescere) unico nel suo genere, per giovani adulti.

Stanotte sto facendo un piacere alla ragazza di Evan Brown. Un favore all'impacciato, dolce e goffo. Melanie, o qualunque sia il suo nome, mi deve una gran prima volta..

Tranne per il fatto che lei non lo saprà mai.

"Aspetta lì" Dico ad Evan prima che scivoli dentro la mia cabina armadio.

Mi scappa uno sguardo su di lui, alla sua posizione accovacciata oltre il bordo del mio letto, le sue spalle strette ricurve in avanti e le sue mani sulle sue ginocchia. Sembra come se sia pronto per giocare ad una partita ad un video game. Reprimo un sorriso subito dopo. Questo è un primo significativo fatto che non eviterà al primo tentativo.

Quando sono accuratamente nascosta nella mia cabina armadio, mi infilo un paio di corti pantaloni rosa di raso da uomo ed un corpetto abbinato. Capisco dalla paura sul suo volto e dall'odore di sudore sotto le sue ascelle che è nervoso, che Evan non riesce a reggere di fronte alla vista del  negligé di pizzo nero, tantomeno alle mutandine rosse, le uniche con uno spacco che le attraversa.

2 commenti:

  1. L'ho visto recensito in anteprima da una blogger inglese che seguo su Goodreads e mi ispira davvero tanto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirlo a me! Più che la trama è il libro in se' ad incuriosirmi.
      Mi sembra molto particolare.

      Elimina