Ultime recensioni

venerdì 26 aprile 2019

Segnalazione: HUSH di Paola Garbarino


Pagine: 290
Data di uscita: in e-book, cartaceo, abbonamento KU, in esclusiva su Amazon: 18 aprile 2018
Prezzo e-book: 2,99 euro
Prezzo cartaceo: 14,99 euro

Con lui avevo imparato cento modi diversi in cui si può stare in silenzio, così come gli Inuit riconoscono vari tipi di formazioni di ghiaccio e per ognuna hanno coniato un nome.
Io non avevo dato loro un nome ma avevo imparato che il silenzio può essere: quieto, irato, triste, frustrato, gioioso, impaurito, sconcertato, offeso, perplesso, assonato, emozionato, divertito, impertinente, arrogante, scherzoso e altre cento emozioni.
Mi faceva paura sentire che una grossa parte di me bramasse la rottura dell’ultimo strato d’anima che mi teneva a galla. Una volta spezzato quello, tutto il mio essere sarebbe sprofondato giù e io dubitavo che sarei riuscita a venirne fuori.
Era Noah, coi suoi silenzi, con le parole negli occhi e nelle dita, con la voce dell’anima, che mi stava trattenendo dallo sprofondare, che mi stava facendo sentire la forza della vita e non della mera sopravvivenza. Com’era accaduto? Quand’era successo? Mi stava tenendo legata alla vita anche se non lo sapeva, anche se forse ero solo una fiamma che voleva consumare.

Sullo sfondo di un’autunnale Genova, Fiore, ragazza dolce con una ferita aperta nel cuore, e Noah, studente inglese in Italia con una borsa di studio, frequentano l’ultimo anno all’Accademia delle Belle Arti.
Per un intero trimestre lei sarà obbligata a fare da tutor a lui, ragazzo affascinante, talentuoso, arrogante. E sordo.
La loro conoscenza sarà incontro e scontro, attrazione e repulsione, in una condivisione di emozioni che li cambierà per sempre.
Quanto contano i silenzi, in un’epoca in cui tutti sembrano ossessionati dal comunicare ogni dettaglio delle proprie vite?

Un romanzo autoconclusivo, intenso e sensuale, dalla stessa autrice dei bestseller Amazon “Baby Don’t Cry”, “Strange Love - Per una sola notte”, “Non ricordo ma ti amo”, “My bitter sweet Symphony” e “Lovesong”. Dell’intensa serie “Stars Saga” e dei fanta-romance “Il popolo dei Sogni” e “Il sangue degli Angeli”.

Avatar dei protagonisti


Fiore


Noah

Playlist del romanzo:

Paola Garbarino è nata a Genova il 30 novembre 1974. Ha studiato Letteratura e Arte e insegnato a lungo nella Scuola pubblica. Ha viaggiato molto e vissuto in Finlandia, Corea del Sud e Inghilterra. Attualmente vive in un esotico luogo del mondo assieme al marito e alle due figlie e sta scrivendo una nuova storia.

Opere
Stars Saga (new adult)
1) Come la coda delle comete
2) Black Hole
3) Supernova
4) Pulsar
5) Stella polare (spin off)
6) Starburst (novella alternativa)
7) Midnight Sun (finale alternativo)

Il popolo dei Sogni (fanta romance)
Non ricordo ma ti amo (contemporary romance)
Strange Love - Per una sola notte (contemporary romance)
Baby don’t cry (contemporary romance) / M+N Forever (novella)
My bitter sweet Symphony (contemporary romance) / My symphony is You (novella)
Il sangue degli Angeli (fanta romance)
Lovesong (contemporary romance)

Contatti

Nessun commento:

Posta un commento