Ultime recensioni

mercoledì 17 ottobre 2018

A Field Party series di Abbi Glines




Nel 2014 la Mondadori decise di pubblicare Irresistibile, il primo libro della serie Rush of love e noi lettrici italiane ci siamo tutte invaghite del bellissimo Rush Finlay e della sua Blaire. Ci siamo interessate anche agli altri personaggi ma alla fine ci siamo messe l'anima in pace. Nessuna continuazione della serie originale Rosemary Beach.
L'anno precedente, sempre la Mondadori aveva pubblicato la duologia The Vincent Boys, che io ho scoperto successivamente a Irresistibile, e che aveva emozionato chi più o chi meno...
E ora, nel lontano 2018, sempre la Mondadori pubblica Quando tutto cambia, romanzo che ha suscitato abbastanza scalpore; io non l'ho ancora letto quindi chissà...



Perché tutta questa solfa?

Andate a controllare su qualsiasi sito americano (o su Amazon) i libri in inglese pubblicati dalla Glines... sono tantissimi! E se non ne avete voglia fidatevi della mia parola. La domanda sorge spontanea. Come mai da noi è arrivata soltanto una piccola selezione dei suoi libri?


Lettrici italiane dobbiamo farci sentire e far portare in Italia la serie di cui vi parlerò ora... pronte?


THE FIELD PARTY

#1 UNTIL FRIDAY NIGHT


To everyone who knows him, West Ashby has always been that guy: the cocky, popular, too-handsome-for-his-own-good football god. But on the inside he's grief-stricken - his father is dying and he hasn't told anyone because he can't face the truth. Now, as his pain grows unbearable, West finally decides he needs to talk to someone about his dad. So in the dark shadows of a party, he tells the one girl who doesn't speak everything he can't tell anyone else. West expected to feel relief, a flood of emotions - but what he didn't expect was for Maggie Carleton to reply. For her to reveal a pain even deeper than his own. And, for them to form a connection so strong that he couldn't ever let her go.

Traduzione a cura di Valentina Ferraro

Prima di venerdì sera.

Per tutti quelli che lo conoscono, West Ashby è sempre stato quel ragazzo: spavaldo, popolare, troppo-bello-per-essere-vero, Dio del Football. Ma dentro di se sta implodendo: suo padre sta morendo e lui non lo ha detto a nessuno perché è troppo difficile affrontare la realtà.
Ma adesso che il suo dolore è diventato insostenibile, West ha finalmente deciso che è giunta l’ora di parlare di suo padre con qualcuno. Così, durante una festa, confessa all’unica ragazza che non può parlare, tutto quello che non può dire agli altri.
West è convinto così di trovare un po’ di pace, ma quello che di certo non si aspetta è che Maggie Carleton gli risponda. O che gli confessi un dolore ancora più profondo di quello che sta provando lui. Ma soprattutto di trovare con lei una connessione così viscerale da impedirgli di lasciarla andare.


I protagonisti di questo primo libro sono West e Maggie.
Lei, dopo un grande trauma, ha deciso di rifugiarsi nel silenzio. Vivere è difficile così ora sopravvive.
Lui, uno dei ragazzi più popolari della scuola, sta affrontando uno dei momenti più difficili della sua vita. Suo padre si sta lentamente spegnendo e lui deve restare concentrato sul football e aiutare sua madre. 
Non si conoscono ma le loro anime sono fatte per stare insieme... troppo sdolcinata?
Bene. In questo preciso momento della loro esistenza la loro vita fa schifo. E quando tutto sembra perduto? L'unica cosa che rimane per non soccombere è aggrapparsi ai pochi attimi di gioia che affiorano improvvisamente e tenerseli stretti.
Perché se Maggie aiuterà West a sopportare il peso delle sue responsabilità, West potrebbe far tornare la voce a Maggie.


I had always been told my future was on the field and I could be somebody great. I had wanted that. Until I found somebody who needed me. And I realized the only person I wanted to be great for was her.










#2 UNDER THE LIGHTS



Willa can't erase the bad decisions of her past but she can fight for 

forgiveness from her family. And she can protect herself by refusing to let anyone else get close to her. High school quarterback and town golden boy Brady used to be best friends with Willa - she even had a crush on him when they were kids. But that's all changed now: her life choices have made her a different person from the girl he used to know. Gunner used to be friends with Willa and Brady, too. He too is larger than life and a high school football star - not to mention that his family basically owns the town of Lawton. He loves his life, and doesn't care about anyone except himself. But Willa is the exception. He understands the girl she's become in a way no one else can. As secrets come to light and hearts are broken, these former childhood friends must face the truth about growing up and falling in love... even if it means losing each other forever.

Traduzione a cura di Valentina Ferraro

Sotto le luci.


Will non può cancellare gli errori che ha commesso in passato, ma può lottare per farsi perdonare dalla sua famiglia. E può proteggersi impedendo a chiunque di avvicinarsi a lei. Brady, quarteback della squadra di football del liceo e Golden-Boy del paese era il migliore amico di Willa - la quale aveva una cotta per lui da ragazzini. Ma adesso è tutto cambiato: le scelte che ha fatto l'hanno resa una persona diversa. Anche Gunner era amico di Willa e Brady. Anche lui era una star del football ai tempi del liceo, senza contare che la sua famiglia è praticamente la proprietaria di Lawton, il paese dove vivono. Gunner ama la sua vita, e l'unica persona di cui gli interessi qualcosa è se stesso. Ma Willa è l'eccezione. Lui la capisce, e capisce il suo cambiamento come nessun'altra riesce. Man mano che i segreti vengono alla luce e i cuori vengono infranti, questi tre ex-amici dovranno scendere a patti con il concetto di "crescere" e "innamorarsi"... anche se questo significherà perdersi per sempre.




I protagonisti di questo primo libro sono Willa, Gunner e Brady.
Lei, dopo alcune decisioni sbagliate, è stata obbligata a tornare nella piccola città nella quale aveva vissuto da bambina. Vuole rendere fiera la sua nonna ma custodisce un segreto capace di distruggere tutto quello che ha raggiunto.
Lui è il ragazzo più famoso della città che porta il suo cognome e vuole riconquistare la fiducia della sua migliore amica d'infanzia.
Dopo tanti anni non si conoscono più ma le loro anime sono fatte per stare insieme... troppo sdolcinata?
Bene. In questo preciso momento della loro esistenza la loro vita fa schifo. E quando tutto sembra perduto? L'unica cosa che rimane per non soccombere è aggrapparsi ai pochi attimi di gioia che affiorano improvvisamente e tenerseli stretti.
Perché la vita di Gunner fa schifo? Beh, non è noto che le famiglie più ricche e in mostra nascondono i segreti più oscuri di tutti?
E Brody? (Sospiro sognante)
Oggigiorno i ragazzi come Brody sono animali rari. Li puoi soltanto accarezzare prima che spariscano correndo verso il cuore del bosco.
Lui è leale, gentile, rispettoso, ama il football, la sua famiglia e i suoi amici. E' bello, sa quello che vuole, compie sempre la giusta azione, non vuole ferire gli altri... Continuo? Questo ragazzo è un cavolo di Unicorno! Amazon per caso lo spedisce?
Brody desidera Willa. Gunner ha bisogno di Willa per respirare. E Willa? Lei vuole soltanto dimenticare. 



I didn't want to love Gunner Lawton. Not in a way he could break me. I was too broken already.







#3 AFTER THE GAME


Two years ago, Riley Young fled from Lawton, Alabama. After accusing the oldest Lawton son, Rhett, of rape, everyone called her a liar and she had no option but to leave. Now she’s back, but she’s not at Lawton High finishing up her senior year. She’s at home raising the little girl that no one believed was Rhett’s. Rhett is off at college living the life he was afraid he’d lose with Riley’s accusation, so Riley agrees to move back to Lawton so she and her parents could take care of her grandmother, who is suffering from Alzheimer’s. But the town still hasn’t forgotten their hate for her, and she hasn’t forgotten the way they turned on her when she needed them most. When town golden boy Brady Higgens finds Riley and her daughter, Bryony, stranded on the side of the road in a storm, he pulls over and gives them a ride. Not because he cares about Riley, of course, but because of the kid. But after the simple car ride, he begins to question everything he thought he knew. Could Brady believe Riley and risk losing everything?


Traduzione a cura di Valentina Ferraro

Dopo la partita.

Due anni fa, Riley Young, è scappato da Lawton, Alabama. Dopo aver accusato il primogenito della famiglia Lawton, Rhett, di stupro, tutti l'hanno additata come una bugiarda e non le è rimasta altra scelta se non quella di andarsene. Ma adesso è tornata. Ma non è alla Lawton High a finire il suo ultimo anno di liceo. È a casa, a crescere quella bambina che nessuno crede sia di Rhett.

Rhett è al college, a vivere la vita che, per colpa delle accuse di Riley, ha rischiato di perdere. È per questo che Riley decide di tornare a Lawton e aiutare i suoi genitori a prendersi cura della nonna, malata di Alzheimer's. Ma in città, nessuno si è dimenticato di Riley e continuano a odiarla, e Riley non si è dimenticata di come tutti le abbiamo voltato le spalle nel momento in cui aveva bisogno di loro. Quando Golden-Boy Brady Higgens trova Riley e la sua bambina, Bryony, sul ciglio della strada sotto la pioggia, accosta e le offre un passaggio. Non perché gli interessi di Riley, ci mancherebbe, ma per via della bambina. Ma dopo quel breve tragitto in macchina, inizia a farsi domande alle quali non aveva mai pensato prima. Sarebbe in grado di credere a Riley e rischiare, così, di perdere tutto?


Ed eccoci al pezzo forte...
Da come avrete capito Brady, oltre a essere uno dei personaggi principali di Under The Lights, è anche il protagonista di After The Game.
Lui è il classico bravo ragazzo ma sta per scoprire che la sua vita troppo perfetta si regge su basi che stanno per crollare e il compito di reggere tutto il peso delle macerie toccherà a lui... soccomberà?
Riley è una combattente e una giovane mamma. A 15 anni ha subito una violenza da una delle persone di cui si fidava e da quel giorno la sua vita è andata in pezzi. Inutile accusare il ragazzo d'oro della loro piccola città, inutile mostrare le prove. Tutti le hanno voltato le spalle e lei è stata costretta a fuggire. Ora è tornata indietro e ha portato con sé la sua unica fonte di vita, la sua bambina.
Cosa succederebbe se all'improvviso Brady, il ragazzo che tutti amano e a cui tutti credono, il bravo ragazzo per eccellenza, iniziasse a crederle? Se diventasse il suo unico amico e confidente? La città cambierà idea su di lei?


I've found that the things that rattle us the most are the ones worth making sacrifices for.










Consiglio questa serie a chi ha voglia di riscoprire di nuovo questa scrittrice e innamorarsi di questi giovani ragazzi. L'inglese usato è molto comprensibile ed è perfetta anche per chi è alle prime armi.
Tutti i libri si svolgono l'ultimo anno di liceo anche se, sinceramente, io avrei preferito vedere l'ultima storia ambientata più in là negli anni.
Una volta iniziato un libro non riuscirete più a fermarvi proprio per la semplicità e la scorrevolezza di questa autrice.
Non aspettatevi storie troppo complesse perché parliamo comunque di ragazzi di 17 anni.
Io ho adorato tutti i libri ma penso di aver preferito fra tutti l'ultimo. Ripensandoci ora (è passata qualche settimana da quando l'ho finito) la storia ha qualche punto debole. Come può una città intera voltare le spalle a una ragazzina? Come possono i suoi genitori arrendersi e decidere di andarsene? E come può Riley accettare il perdono di tutti? Non hanno coinvolto un giudice?
Non so come gira il mondo nelle piccole città americane del sud ma se è così, preferisco restare nel mio piccolo angolino in Italia.
Non resta a voi che giudicare e incrociare le dita! Magari qualche Editore italiano deciderà di dare una possibilità a questa serie.

Inoltre ad Agosto uscirà il quarto libro, questa volta ambientato un anno dopo, e avrà come protagonisti altri giovani che affronteranno il loro ultimo anno al liceo, alcuni già conosciuti nei libri precedenti. Vi lascio la trama.

#4 LOSING THE FIELD


Tallulah Liddell had been defined by her appearance for as long as she could remember. Overweight and insecure, she preferred to fly under the radar, draw as little attention to herself so no one can hurt her. The only boy who did seem to ever notice her was her longtime crush, Nash Lee. But when he laughs at a joke aimed at Tallulah the summer before their senior year, Tallulah’s love dissipates, and she becomes determined to lose weight, to no longer be an object of her classmates’—and especially Nash’s—ridicule. Nash Lee has it all—he’s the star running back of Lawton’s football team, being scouted by division one colleges, and on track to have a carefree senior year. But when an accident leaves him with a permanent limp, all of Nash’s present and future plans are destroyed, leaving him bitter, angry, and unrecognizable from the person he used to be. Facing a new school year with her new body, Tallulah is out to seek revenge on Nash’s cruelty. All does not go according to plan, though, and Tallulah and Nash unexpectedly find themselves falling for each other. But with all the pain resting in each of their hearts, can their love survive?




Nessun commento:

Posta un commento