Ultime recensioni

mercoledì 3 ottobre 2018

COME UN FULMINE A CIEL SERENO di A.L. Jackson



Lei è un meraviglioso incubo e lui un perfido sogno...

Sai cosa si prova subito prima che un fulmine cada? Il modo in cui puoi sentire l'elettricità scorrerti nelle vene? I fremiti di avvertimento che crepitano nell'aria densa? Questa è un'emozione che Tamar King ha inseguito per tutta la vita finché non è diventata proprio la cosa da cui è dovuta fuggire.

Negli ultimi quattro anni, Tamar si è nascosta in un mondo isolato creato da lei stessa. Era al sicuro. Nessuno poteva toccarla. Finché Lyrik West non è piombato nella sua vita.

Lui è il primo chitarrista dei Sunder e tutto ciò che lei non potrà mai avere. Tuttavia, l'oscuro e bellissimo rockettaro diventa l'unica cosa che Tamar desidera ardentemente.

Lyrik ha dedicato la sua vita alla band e il successo che ha raggiunto gli è costato caro. Amareggiato, duro e pieno di rimpianti, si rifiuta di lasciarsi andare di nuovo, ma dall'istante in cui vede Tamar King, non desidera altro che passare una notte di passione con lei.

La splendida barista si rivela essere molto più di quanto si aspettasse. La loro attrazione è irrefrenabile, il loro desiderio travolgente. Basta un solo tocco ed entrambi prendono fuoco.

Ma vale la pena essere bruciati?
Ho adorato leggere questo romanzo sin dalle prime pagine, proprio come è successo con i due romanzi precedenti dell'autrice e ora fremo dalla voglia di leggere i prossimi, spero vivamente che l'uscita dei prossimi capitoli non tardi ad arrivare. Come un fulmine a ciel sereno è un romanzo a Pov alterni e vede come protagonista Lyrik, membro dei Sunder, una rockstar, e Tamar barista del Charlie's. Lyrik e Tamar si conoscono grazie a Baz e Shea, conosciuti in Un sasso nell'oceano, e il loro incontro direi che è più uno scontro. Si punzecchiano, si guardano di traverso e il tutto per celare una particolare attrazione e un forte interesse che entrambi cercano di reprimere. Lyrik non può permettersi di innamorarsi e Tamar è troppo distrutta per riuscirci. Il tempo stimato di lettura è all'incirca di 6h, 6 intense ore... Lyrik ci metterà anima e corpo per far infrangere le promesse che Tamar ha fatto a se stessa ma lui brama il tira e molla e, nonostante lei detesti che su di lei abbia un effetto devastante, non può farne a meno.

Volevo gridargli di andarsene e, allo stesso tempo, supplicarlo di restare.


Respiravo i suoi respiri e sentivo il rapido battito del suo cuore.

Lyrik avrà la capacità di insinuarsi sotto pelle e Tamar non opporrà alcuna resistenza quando lui lo farà perché ne ha bisogno. Ha bisogno di tornare a essere la ragazza che era prima di essere distrutta, ha bisogno di ricominciare a credere che c'è del buono e ha bisogno di sentirsi libera e coraggiosa come un tempo. Questo avverrà durante 6 intense settimane, Lyrik le ha promesso due mesi perché è l'unica cosa che è in grado di dare, solo che non ha tenuto conto dei suoi sentimenti e di quelli di lei. Lei è sua e lui è suo. Lei canta la sua anima. Parole potenti, dolci. Ma lui si sta punendo per quello che ha fatto in passato, una bravata che gli è costata l'amore. Tamar è Red e a volte è Blue. A Lyrik piacciono entrambi i lati di quella ragazza ma Blue è quello che gli tocca l'anima, quello che l'ha fatto innamorare...

Tamar era un complicato enigma che volevo custodire nel palmo della mia mano.


Temevo di perdere la sensazione di avere qualcosa di reale per la prima volta dopo un'eternità.

Riusciranno a superare il passato e a rinascere o la paura li ostacolerà? Quando sono insieme l'aria crepita di energia. Energia intensa e via, con la stessa forza di una saetta. Come un fulmine a ciel sereno.





Nessun commento:

Posta un commento