Ultime recensioni

venerdì 4 ottobre 2019

COME FAR PERDERE LA TESTA AL CAPO di Max Monroe




Georgia lavora come capo del marketing per TapNext, la app per incontri più popolare del momento. Ha una cariera invidiabile, è spumeggiante e simpatica, eppure, quando si tratta di uomini non ha proprio fortuna.

È persino obbligata a tenere un profilo suTapNext, rigorosamente anonimo, e da allora ha praticamente perso del tutto le speranze di trovare un uomo che non pensi che mandare foto di parti intime sia un modo gentile di fare conversazione. Anzi, quando riceve la quarta foto oscena in un solo giorno, decide che è il momento di rispondere a tono al profilo Sporco_Ruck. Inaspettatamente, superato “l’incidente”, l’uomo dietro il profilo si rivela brillante, divertente, persino piuttosto galante, e Georgia si trova sempre più in confidenza con lui.

Fino a che Kline Brooks, il suo bellissimo, ultra affascinante e ricchissimo capo, che ha tutti i numeri per essere il gentiluomo perfetto, non le chiede di accompagnarlo a un evento. Georgia non riesce a crederci, ma gli esiti di un solo esilarante appuntamento, di un quasi bacio e di una dose eccessiva di antistaminici, possono essere davvero imprevedibili. Kline viene colto completamente impreparato dalla connessione istantanea che lo lega alla spumeggiante Georgia.

E soprattutto viene colto impreparato quando capisce che è proprio Georgia a nascondersi dietro il profilo di Rose, la donna brillante con cui ha cominciato a scambiare messaggi su TapNext sono il nome di Sporco_Ruck.

Sarà il caso, per Kline, di rivelare questa fortunata coincidenza... o sfruttarla per conquistare una volta per tute il suo adorabile capo del marketing?




Avete mai mescolato il piacere con gli affari? Vi siete mai iscritte su un'app per incontrare qualcuno?
Potrei dirvi di aver fatto entrambe le cose, solo che, per quanto riguarda le app, vent'anni fa ancora non c'erano quindi si era costretti a scriversi chattando e vi assicuro che, se non si entra nel volgare o negli insulti con la persona con cui si sta messaggiando, può essere davvero divertente. C'è poi il rischio, però, che quando uno dei due desidera vedere l'altro a volte non è come ci si aspetta, altre volte invece può andare bene. Ovviamente non è stato il mio caso... visto che il tizio sembrava un gargoyle.
Georgia in confronto è stata fortunata... Meglio mantenere tutto su un piano idilliaco!
Ebbene, con Always Publishing (che ringraziamo per la copia ARC), arriva in Italia il duo Max Monroe. Wow, le loro abili menti e le dita che picchiettano sulla tastiera sono qualcosa di spettacolare, divertente, da mozzare il fiato. Non sempre i romanzi scritti a quattro mani sono riusciti a coinvolgermi, ma, per farvi un esempio, le Christina Lauren non mi hanno mai delusa e Max Monroe sono state una novità frizzante e piacevole. Per niente deludenti. Ovviamente vi consiglio di leggere Come far perdere la testa al capo, senza indugio. E' un genere che adorerete perché la storia al suo interno racchiude ogni ingrediente che si possa desiderare in un romance. C'è erotismo, fiducia, amicizia, divertimento, delusione e per sempre.

Ero fottuto, letteralmente, realmente fottuto, quando si trattava di Georgia Cummings.


Volevo seguire tutti i solchi del suo corpo con la lingua.

Il romanzo è stato scritto da due teste, ma questa volta, a differenza di altre, non mi sono chiesta chissà chi delle due avesse scritto cosa. La lettura è stata scorrevole e mi ha tenuta incollata al Kindle, pagina dopo pagina, grazie anche ai suoi pov alterni.

"Arrabbiati" le dissi. "Ma per l'amor di Dio, fallo mentre mi tocchi".


"Ti ho aspettata per tutta la vita".

Georgia ha ventisei anni, è figlia di una sessuologa ed è vergine. Vi state domandando chi, a quell'età, ancora la riserva per il per sempre? A quanto pare, la nostra protagonista. Alcune la definiranno folle, altre invece bigotta e altre ancora la ammireranno. 
Lavora per Kline Brooks, lui è il suo capo, lei la sua segretaria. Lavorando per lui si è iscritta su TapNext, l'app creata dall'azienda, e come foto del profilo ha quella della sua migliore amica. Inizia a messaggiare sotto pseudonimo, Rose, con un certo Ruck...
Kline ha trentaquattro anni, ha una sua azienda, dispone di milioni sul suo conto, ma è un uomo semplice, raro. Anche lui è su TapNext, sulla foto profilo ha la faccia di uno dei due suoi migliori amici. Sua madre sta cercando per lui una fidanzata, ogni volta gliene affibbia una che non brilla proprio per intelligenza, per questo motivo quando vede una donna, nella sua azienda, che non ha mai visto, gli si accenderà una lampadina e aumenterà di volume anche una cosa sotto la patta del pantalone.
Ma torniamo a Kline... Agli occhi del signor Brooks, Gigi è sempre stata invisibile, nonostante siano due anni che lavora per lui, che si incrociano lungo i corridoi, alla tavola calda, nell'ascensore... fino a quando arriva il giorno in cui lui la nota, lo stesso giorno in cui le farà una strana richiesta. Georgia è terrorizzata ed elettrizzata allo stesso tempo. Ovviamente accetta, è di sexy Kline che si parla, sarebbe una stupida se non accettasse... Ed è così che piano, piano, prende piega il loro rapporto.
Ma cosa accade se la loro storia va in frantumi? Se la fiducia viene tradita? 
Scopritelo leggendolo!

Quasi dimenticavo, AP... VOGLIO THATCH e WES.







Nessun commento:

Posta un commento