Ultime recensioni

martedì 11 settembre 2018

Segnalazione: DIETRO UNA PORTA CHIUSA di Mary Durante


Titolo: Dietro una porta chiusa
Autrice: Mary Durante
Cover artist: Angelice Graphics and Book cover Designer
Data di pubblicazione: 15 settembre 2018
Genere: MM Omegaverse distopico, autoconclusivo
Lunghezza: 449 pagine (+90k parole)
Prezzo: € 3,99 su Amazon (disponibile con KU)
Ogni Omega avrà un Alpha come suo padrone, che lo guiderà, lo proteggerà e gli darà il suo amore.

A ventiquattro anni e dopo aver già conosciuto il lato più oscuro dell'asservimento, Lorence sa che è una bugia. La verità è che gli Alpha sono al potere e che gli Omega, soprattutto quelli danneggiati come lui, non possono fare altro che sperare nella loro clemenza.
Quando viene comprato per un importante ufficiale dell'esercito, il suo piano è semplice: obbedire a ogni suo minimo ordine, renderlo felice ed essere una presenza piacevole ma abbastanza discreta da non diventare qualcuno su cui sfogare il proprio malumore. Ma anni interi trascorsi a vivere come un giocattolo di bell'aspetto, da utilizzare per qualche mese e poi gettare via, non sono riusciti a renderlo insensibile come sperava.
Nei panni di un regalo non voluto, alle prese con un uomo capace di scoppi di collera inaspettati e di silenzi ancora peggiori, si ritrova nella spaventosa situazione di non avere più alcun punto di riferimento. Perché Roy, l'Alpha che lo possiede, ha dei segreti. E forse, per scoprire cosa si nasconde dietro ai suoi occhi tristi e alla sua gelida indifferenza, Lorence è pronto ad aprire una porta che dovrebbe rimanere chiusa.

Nota: Storia a tematica Omegaverse, presenza di tematiche quali schiavitù e abusi passati. Niente m-preg.
«Non mi hai raccontato la tua storia,» commentò dopo un po', senza guardarlo, le dita strette a una sigaretta già mezza consumata.
«Di solito nessuno me la chiede.»
Tranne Lylen, ma lei era sempre stata l'eccezione in una serie di Alpha che si erano curati solo del suo aspetto e di quanto fosse bravo a compiacerli e a farli godere.
«Vivi in casa mia e ogni tanto scopiamo. Direi che siamo un po' oltre la stretta di mano e le presentazioni, e io non sono propenso a ospitare un mezzo sconosciuto di cui non so altro a parte il nome e com'è senza vestiti.»
«Cosa vuoi sapere?»
Dallo schermo spento, lo sguardo di Roy si spostò su di lui.
«Hai famiglia, da qualche parte? Genitori? Fratelli?»
Lorence scosse la testa.
«I miei genitori sono morti quando avevo undici anni.»
L'Alpha soffiò fuori il fumo, le labbra piegate in una curva che lui non capiva se si potesse considerare un sorriso o una smorfia.
«Carne del governo, quindi.»
Lorence si irrigidì a quella descrizione così cruda della sua adolescenza. Ma l'Alpha aveva ragione. Tolti i fronzoli di una menzogna che non sarebbe stata di alcuna utilità, se non per il suo orgoglio, non era stato nulla di più e nulla di diverso.
«Già.» Rivelò un sorriso ironico, incontrando il suo sguardo. «Immagino che sia quella la realtà dei fatti. Solo che non te la presentano in quel modo.»
Roy fece un tiro, inspirando in modo udibile, prima di rilasciare il fumo in uno sbuffo.
«La storia dell'Alpha come principe azzurro? Chi è che crede a quella stronzata?»
«Chi non ha mai potuto sperare in nient'altro.»

Mary Durante vive con sua madre, un canetopo, un gatto-quaglia e una gattina tutta orecchie e fusa che risponde al nome di Bubastis ed è assieme supporto scrittorio ed elemento di disturbo.
Grande amante della lettura e in particolare delle storie M/M, è ormai da tempo un'assidua frequentatrice dei siti di scrittura amatoriale. Dopo svariati anni in cui si è dedicata alla stesura di storie e fanfiction con il nick di Bluemary, e dopo qualche mese di esperienza come traduttrice, si è decisa a scrivere lei stessa un primo libro, divenuto poi il punto di partenza per le idee poco caste e gli aitanti protagonisti diversamente etero che ormai le affollano la testa.
Attualmente sta pubblicando con Quixote Edizioni la serie Shadows, una serie MM sul BDSM che per ora consta di un primo romanzo, “Come ombre nella notte”, e una novella gratuita, “Come un brivido nel buio”.
“Dietro una porta chiusa” è la sua prima pubblicazione self.


Nessun commento:

Posta un commento