Ultime recensioni

lunedì 8 giugno 2015

Blogtour L'ultima volta che ti ho detto addio - Cynthia Hand



“Suonerà anche scontato, suppongo, ma non si sa mai quando sarà 
l'ultima volta che abbracci qualcuno, che lo baci,  che lo saluti."

UN ROMANZO CHE ARRIVA DRITTO AL CUORE.
Lexie Rigs è un genio della matematica. Tutto per lei è rigorosamente razionale, così quando inizia a percepire in casa segni della presenza del fratello, da poco scomparso, non riesce a confidarsi con nessuno. Di certo non lo può dire a sua madre, già convinta che Tyler sia ancora con loro.
Non può raccontarlo alle amiche nerd come lei, perché la prenderebbero per pazza. Non può lasciarselo scappare nemmeno con il suo psicanalista: non vuole certo finire imbottita di farmaci.
Alla fine, lo confida alla vecchia amica e vicina di casa, Sadie, che non si scompone di fronte a quell'assurdità, e anzi la aiuta a capire che cosa potrebbe volere Tyler da lei, se davvero si trattasse di lui.
Inizia così per Lexie una sorta di viaggio nelle ultime ore del fratello, e ogni tassello del mistero che circonda la sua morte trova il suo posto.
Così Lexie capisce che un fantasma non deve per forza essere reale per impedirti di andare avanti. E ora è il momento di farlo.



Editore: Harlequin Mondadori
Uscita: 16 giugno
Formato: 14 x 21 cm
ISBN 9788869050206
Prezzo: € 14,90

Le tappe del tour:


1 giugno – Presentazione su www.harlequinmondadori.it
3 giugno – Tappa 1:  www.lafenicebook.com
4 giugno – Tappa 2: www.letazzinediyoko.it
5 giugno – Tappa 3: www.ilcoloredeilibri.blogspot.be
8 giugno – Tappa 4: www.fidibooksblog.blogspot.it
9 giugno – Tappa 5: www.cioccolatoelibri.wordpress.com
10 giugno – Tappa 6: www.sognipensieriparole.blogspot.it
11 giugno – Tappa 7: www.hookingbooks.blogspot.it
12 giugno – Tappa 8: www.devilishlystylish2011.blogspot.it
15 giugno – Tappa 9: www.letteredinchiostro.blogspot.it
16 giugno – Tappa 10: tutti i blog coinvolti 

Mi raccomando, durante tutta la durata del blogtour, scriveteci, commentate, partecipate… il tutto rigorosamente con hashtag #arrivadrittoalcuore!  


Tappa 4: 
Per conoscere meglio l’autrice e la sua passione per la scrittura

·         Quando hai deciso di iniziare a scrivere e perché? Per quel che ricordo… da sempre!. Ho scritto il mio primo racconto a 6 anni, la storia di una fata nata da un fiore. Detto questo, non ho mai pensato alla scrittura come una carriera fino al momento dell'università, quando ho deciso che non volevo fare l'Avvocato. La miglior decisione mai presa!
·         Pensi che la scrittura sia frutto di un talento innato o sia una capacità che si sviluppa con il tempo e lo studio? Penso che sia necessarie tre cose: talento (anche se è difficile stabilire chi ne è in possesso), abilità (che si può sviluppare) e passione. Come insegnante, spesso mi soffermo sulle competenze dei miei alunni, molti hanno solo due caratteristiche su tre… ecco perché è così raro emergere.

·         Prima di essere scrittrice, qual è il tuo rapporto con la lettura? Attualmente quali sono i romanzi che tieni sul comodino? Sono sempre stata una lettrice vorace, anche se a volte la scrittura mi porta vita tanto tempo. Quando ho scritto UNEARTHLY ho letto 70 romanzi Young Adult per capire il giusto mood. Quello è stato un anno eccezionale! , l'anno mi sono innamorato con YA. I libri che ho appena letto o in programma? THE WRATH AND THE DAWN di Renee Ahdieh, THE DAUGHTER OF SILENCE di Carrie Ryan e THE ORPHAN QUEEN, della mia amica Jodi Meadows.

Autrice americana di successo, laureata in scrittura creativa, insegna a sua volta questa disciplina all'università di Pepperdine nella California del Sud. È entrata nella classifica del New York Times grazie alla trilogia Unearthly. Online la trovate su www.cynthiahandbooks.com e su Twitter @CynthiaHand.



Nessun commento:

Posta un commento